Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 19:48

I Colle der Fomento a Giuggianello per Provincia Meccanica

I Colle der Fomento a Giuggianello per Provincia Meccanica

Giuggianello - È tempo di un nuovo concerto di Provincia Meccanica, programmazione ideata da  AreYouExperienced. Musica che rompe l’ordinario, che sconvolge la quiete della vita di provincia, che ricerca nuove sonorità e che ospita nell’entroterra salentino i nomi più interessanti della scena musicale indipendente italiana. Giovedì 20 agosto, alle ore 22.00, Corre Der Fomento, il collettivo che ha scritto la storia del rap italiano, apre le porte de Il Parco di Giuggianello (S.P. Giuggianello - Minervino) facendo entrare i beat esplosivi della old school romana, accompagnati dalla crew salentina Black Jeekous, tra le più attive nel ricreare un movimento Hip Hop nel Salento.  

Chiudono la serata le selezioni Elettro-Funk di Kosmiko, cultore virtuoso dei vinili, che ha contribuito alla diffusione della cultura funk rap nel territorio leccese. A prezzi popolari e senza filtri ci si inoltra in un concerto che è un viaggio in mondi inesplorati, alternativi alle mete più blasonate in cui, in particolare d’estate, si è abituati ad ascoltare proposte musicali spesso ripetitive e monotone. A Giuggianello, paese più piccolo della provincia salentina, invece, in uno scenario suggestivo, una scenografia minimale accoglie i musicisti in un’arena circondata dai grandi alberi de Il Parco, per un concerto basato sul contatto diretto con il pubblico, tra la penombra e i visual animati che si proiettano sulle fronde. 

La programmazione, che continua fino a settembre, nelle prime serate ha ospitato artisti del calibro di  Dub Engine, i marchigiani The Natural Dub Cluster, Omosumo, dall’indie-rock con substrato elettronico e, nell’appuntamento di luglio, Dj Lugi maestro del rap dal sangue misto etiope e calabrese.        

Cos’è AreYouExperienced? 

AreYouExperienced è una realtà giovanile che diffonde e valorizza la produzione di musica inedita, cercando spazi adeguati per manifestarla e promuoverla. Vuole sviluppare un circuito che favorisca le produzioni musicali in arrivo e in partenza dal Salento, grazie al confronto tra le realtà creative locali e internazionali, capace di stimolare partenze e ampi sguardi. 

AreYouExperienced valorizza nuove produzioni musicali con eventi e booking e crede nel viaggio per creare incontro e scambio, reti che ospitino un flusso continuo di talenti. 

Già lo scorso anno, l’AreYouExperienced Music Fest del 22 agosto e i “fuori festa” che lo hanno preceduto hanno ospitato, tra gli altri, artisti quali Bassi Maestro, Dj Zeta e Perfect. 

Gli artisti della quinta serata di Provincia Meccanica: 

COLLE DER FOMENTO

Il Colle Der Fomento nasce a Roma nel 1994 dall’incontro di Masito (al tempo conosciuto come Beffa) e Danno, due giovani rapper capitolini, con Ice One, figura chiave dell’old school italiana. Il gruppo esordisce nel 1994 con il singolo Sopra il colle che viene inserito nella compilation Rap o rap pubblicata dalla Irma Records cominciando una serrata attività di live, prima a Roma e poi in Italia, imponendosi come nuovo fenomeno nella scena hip hop accanto a grandi nomi già affermati del calibro di Sangue Misto, Frankie Hi Nrg, Otr e Articolo 31. Nel 1996 il trio pubblica sempre per la Irma Records Odio pieno, LP d’esordio del gruppo, prodotto da Ice One. Il disco ottiene un buon riscontro sia in quanto a critica che in quanto a vendite, diventando un classico del rap italiano. Dopo l’album i Colle der Fomento diventano uno dei gruppi più importanti del panorama hip hop italiano, e collaborano con numerosi artisti, tra cui Kaos One, La Pina e gli Otierre. Alcuni brani come Non ci sto con la testa, Quello che ti do e Solo Hardcore ottengono numerosi passaggi sulle radio nazionali. Nel 1997 il gruppo riceve la nomination come “Miglior gruppo emergente” al Premio Italiano della Musica, e suonano con i Fugees e con Dj Kool Herc sul palco dell’Hip Hop Village, manifestazione di portata nazionale organizzata da Radio Deejay. Nel 1999 pubblicano per la Virgin Records Scienza doppia H, che presenta testi più maturi e riflessivi rispetto al precedente. I video estratti, Vita e Il cielo su Roma, ottengono numerosi passaggi sulle principali televisioni musicali italiane, All Music, MTV e Magic TV[1], grazie ai quali entra nella Top 50 italiana. In quello stesso anno Ice One esce dal gruppo, sostituito da Dj Baro, ed il gruppo si dedica esclusivamente agli spettacoli dal vivo in Italia ed in Europa, e a numerose collaborazioni. Nel periodo successivo appaiono con collaborazioni sugli album di Esa, Turi, Sparo Manero, Dj Shocca, Dj Double S, Primo & Squarta e Gente guasta. Nel frattempo affiancano sul palco veri e propri mostri sacri del rap, quali De La Soul, Eric Sermon, KRS One, Redman, Dj A Track, Dj Craze. Nel 2000 il Colle suona in giro per tutta l’Italia con il crew Rome Zoo (Sparo, Due Buoni Motivi, Scimmie del Deserto, Urban Force). Nel settembre del 2005 i Colle der Fomento ritornano con un progetto loro: si tratta di Più forte delle bombe, EP di quattro tracce autoprodotto con produzione musicali di Mr Phil. Nel 2006 i Colle der Fomento suonano al Teatro Strehler di Milano ( invitati dal sindaco di Roma Walter Veltroni per eseguire il brano “Il Cielo Su Roma” all’interno dell’appuntamento “Roma incontra Milano” come rappresentante della cultura capitolina) e partecipano allo show “Gli Originali” prodotto dalla Redbull Homegroove dove i maggiori rapper (Kaos One, Moddi, Turi) e breakers (Next One) si esibiscono sulle musiche suonate dal vivo da Franco Micalizzi e la sua orchestra, da cui verrà estratto un Dvd. L’album vero e proprio viene realizzato a fine 2006 e pubblicato nel febbraio del 2007, è un LP autoprodotto e curato dal trio in ogni dettaglio, dal titolo Anima e ghiaccio che vede la partecipazione dei Gente de Borgata e di Kaos One, e conta sul lavoro di numerosi produttori fra cui Squarta, Don Joe, Lou Chano, Bonnot, Turi e altri ancora. Il disco riceve un ottimo successo di critica e di vendite ed è attualmente alla terza ristampa e da il via a un nuovo periodo di collaborazioni e di live in giro per l’Italia e per l’Europa. Nel 2007 il Colle partecipa all’Hip Hop M.E.I. ad alcune date del Pass The Mic, il tour organizzato da Assalti Frontali conEsa, Inoki, Dj Skizo e Dj Gruff che li porta a suonare all’Italian Wave e al Gusto Dopa al Sole. Nel 2008 viene pubblicato il singolo in edizione limitata in vinile “Balla coi Lupi” prodotto da Gengis Khan e da Sine. Nello stesso anno il Colle Der Fomento suona a Barcellona al Teatro Apolo e a Vienna al Festival di Hip Hop internazionale Diversidad organizzato dal rapper marsiglieseAkhenaton del gruppo IAM. Nel 2010 il Colle continua una serrata attività di live in tutta Italia e divide il palco con il Wu Tang Clan e con Busta Rhymes in due degli appuntamenti Hip Hop di maggior successo della capitale. Nel 2011 partecipano insieme a dj Style a “C’era una volta a Roma” all’ Auditorium della capitale; un orchestra di cinquantadue elementi diretta dal maestroMassimo Nunzi insieme a Dino Piana, Giuliano Palma e moltissimi altri. Attualmente il gruppo è in studio per registrare il loro quarto album ufficiale.

BLACK JEEKOUS

Black Jeekous, pseudonimo di Avatar (Mc, Beatmaker) e Nomea (Mc), nasce nel 2010 dall'esigenza di ricreare un movimento Hip Hop nel Salento; esigenza che si manifesta dal 2004 fondando e militando in alcuni collettivi artistici come "Branco Di CaBa", "Mondo Pagani Click" e "Ashen Soul”. Nel corso del 2009 Avatar produce il suo primo EP dal titolo "Old On New". Nel 2011 dà ufficialmente avvio ad "HHabitat Records", netlabel e collettivo artistico legati esclusivamente alla musica Hip Hop che, ad oggi, vantano collaborazioni con figure storiche e di spicco del panorama musicale nazionale e d’oltreoceano tra cui Esa aka El Prez (OTR/Gente Guasta), Dj Jad (Articolo 31), Next One, Manifest (NYC), Illest Rator (UK), Clementino, Mecna e molti altri. Nomea opera non solo nell'ambito Hip Hop, ma anche nella scena Reggae salentina, rientrando nel progetto "War Signals Vol. 2" con ben due tracce; inoltre collabora da paroliere e performer con alcune rock band locali ed è finalista, nel 2013, del “Captain Futuro Rap Contest” al Teatro Parenti di Milano, in apertura a Mos Def e in collaborazione con DeeJay Tv. I Black Jeekous, il 5 Dicembre 2010, pubblicano lo street-album "Waiting Room Vol. 1" presentandolo in apertura allo show di Dj Premier in Salento. Il disco vede la partecipazione di Mcs e Beatmakers italiani e americani (Clementino, Mirko Miro, Don Gocò, Mecna, Manifest, Dj MS, Madama, Amon, Ceri, Freshbeat, Fano of Cutdealers). Il 5 Aprile 2012 aprono lo show degli M.O.P. (MashOutPosse/Brooklyn) a Chiasso (CH). Nel corso della sua carriera artistica, il duo, ha anche diviso il palco con artisti del calibro di Blu & Exile, Kaos One, Dj Trix, Colle der Fomento, Esa aka El Prez, Clementino, Rocco Hunt, Moddi, Fido Guido, Stokka & Madbuddy e molti altri. Oltre a “Waiting Room Vol. 1”, hanno all’attivo i due EPs “Bluesteady Jeekous” (2012) in collaborazione con i Bluesteady Triptik che ne curano tutte le strumentali e “Disco Per L’Estate” (2013) uscito in esclusiva per Rockit.it più alcuni progetti solisti quali "Nomea & Irhu - Amori & Disamori", "Avatar - Tra Noi", “Avatar - In The Hood EP”, “Avatar - Raw Ham EP” e i singoli “Avatar & Bonbooze - Eccola” e “Avatar & Dj Jad - Eccola RMX”, in freedownload sul sito www.hhabitatrecords.com . Black Jeekous è parte integrante del collettivo artistico HHabitat Records, uno dei più prolifici d’Italia e non solo (più di 30 dischi all’attivo in due anni) e che, con una forte tendenza alla sperimentazione e alla ricerca di un sound raffinato e “per palati fini”, vanta produzioni e connessioni dal respiro fortemente internazionale.

Kosmiko 

Dj Producer ed esperto conoscitore di vinili, Kosmiko è un avido collezionista di 33 giri dal 1996. Una vita spesa dietro la console fino a diventare oggi uno dei maggiori e virtuosi club dj del territorio. Miglior dj in molti contest nazionali come il Face Off 2006, Ecko Unlimited in 2007, Italia Wave 2011. Finalista inoltre all’Italian Scratch contest "Gusto dopa”. Ha condiviso il palco con i più grandi del mondo, da Jeff Mills a Ben Sims, da Paul Kalkbrenner a Grand Master Flash e tanti altri nomi di livello internazionale. Il suo set è particolare ed unico, è un viaggio attraverso le tracce che hanno scritto la storia del Dance Clubbing e della Black Music da Chicago al Detroit Style, includendo classici e introvabili rarità, selezionate direttamente dalla sua collezione personale, di soli vinili, naturalmente!

Il calendario della programmazione 

APRILE

MAGGIO

GIUGNO

Venerdì 24 ore 22.00

Venerdì 22 ore 22.00 

Venerdì 19 ore 22.00 

Earthikal Towa Sound System

Ghetto Child Sound System

MinimAnimalist

Dub Engine 

The Natural Dub Cluster

Omosumo

Dub In (from In Sintesi)

No Finger Nails Ft VHS Vj Set

FRNZ "techno ritual"

LUGLIO

AGOSTO

SETTEMBRE

Giovedì 10 ore 22.00 

Giovedì 20 ore 22.00 

Venerdì 11 ore 22.00 

Float A Flow [Karlino  Done  Neos]

Black Jeekous

Jd Akus

Dj Lugi feat Med’Uza

Colle Der Fomento

Attenti Alle Mucche (Agro Post Rock)

Platform

Kosmiko 

Defolt

Info: 328 8195201 – 334 9471569.

Mail: areyouexperiencedmusic@gmail.com

www.areyouexperienced.it.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner