Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 04:05

Koreja: riflettori puntati su Katër i Radës, Il Naufragio

Koreja: riflettori puntati su Katër i Radës, Il Naufragio

Aradeo - Si conclude con una vera festa il TEATRO DEI LUOGHI FEST 2015, un progetto di Koreja realizzato con il sostegno di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e Teatro Pubblico Pugliese. Attività in convenzione con Regione Puglia - Patrocinio del Comune di Aradeo, Assessorato alla Cultura in collaborazione con il SAC Salento di Mare e di Pietre.

Lunedì 27 luglio riflettori puntati su Katër i Radës. Il Naufragio, l’opera da camera con la regia teatrale di Salvatore Tramacere, testo di Alessandro Leogrande e musiche del compositore albanese Admir Shkurtaj in scena alle 22.30 al Castello Tre Masserie.

L’opera-rivelazione che ha scosso critica e pubblico approda ad Aradeo dopo il successo ottenuto a la Biennale di Venezia nell’ambito della 58° edizione del Festival Internazionale di Musica Contemporanea diretta da Ivan Fedele, dove ha debuttato lo scorso ottobre e il debutto internazionale al Book and Arts Festival di Tirana (Albania).

1997. Davanti alle coste italiane una piccola motovedetta albanese stracarica di uomini, donne e bambini viene speronata e affonda. Katër i Radës non è solo un’opera della memoria ma il tentativo, attraverso la musica, di liberare l’universo umano di chi è andato incontro a una delle tante tragedie del Mediterraneo. 

Nell’atto unico si affollano i sommersi e i salvati, chi è sopravvissuto e chi è scomparso, le loro voci, i loro pensieri e soprattutto il loro viaggio verso il buio. La serata si apre alle 20.00 (e fino alle 23.00) a Palazzo Grassi con la Compagnia Transadriatica Factory in scena con TRIP, viaggio nel Salento tra Santi, fanti, tradizioni, colori, sapori e personaggi illustri che hanno costruito il capoluogo salentino. Un altare votivo, 25 candele e 25 storie per un viaggio low cost nel tempo. A seguire alle 21.00 sempre a Palazzo Grassi in scena  IL CORPO POETICO finale di laboratorio diretto da Enzo Toma con i ragazzi del Centro Di.Re. dell’Istituto Immacolata ASP di Galatina.

Il corpo. Dono di una presenza che, rompendo gli schemi del “ bello” e delle “ forme compiute”, è in grado di restituirci una poesia concreta, un corpo che si fa poesia nel momento che diventa narrazione, storia, memoria, presente e futuro. Un corpo poetico che nel suo agire, attraverso i suoi gesti, ci racconta la sua relazione col mondo, un suo modo di vederlo e di sentirlo. Ecco, allora, un corpo che si fa teatro, che non rappresenta l’altro da sè, che non è più solo “teatro della rappresentazione” ma diventa, trasformandosi, “Teatro dell’essere”. Un teatro capace di svelare sentimenti ed emozioni che chiede a noi spettatori-attori, di entrare in relazione con altri sguardi, altri orizzonti e altri punti di vista. Un teatro che non mostra soltanto “abilità” ma offre sospiri di vita veri, con il dolore o con la felicità.

Alle 23.30 granfinale a Palazzo Grassi per salutare l’edizione 2015 del Teatro dei Luoghi Fest con LA TAVOLA DELLA BIODIVERSITÀ Frutti e dialoghi in musica con Francesco Minonne, Sergio Falconieri e il Coro Polifonico Albanese Violinat e Lapardhase 

Immaginiamo le sonorità ipnotiche e i canti corali della tradizione albanese. Immaginiamo una tavola imbandita con frutti dimenticati, sapori di un tempo persi nel food globale, doni di un giardino oggi un po’ in abbandono. Immaginiamo che questi segni della memoria e di una storia comune si materializzino in un cortile e che qualcuno racconti le loro origini. Se immaginiamo tutto questo.

Il TEATRO DEI LUOGHI FEST dopo aver vinto il Premio Cultura + Impresa 2014, ha ricevuto l’EFFE LABEL 2015-2016: un importante riconoscimento a livello europeo assegnato per il particolare impegno artistico, il coinvolgimento della comunità locale e la prospettiva europea e globale.

BIGLIETTERIA 

INGRESSO SPETTACOLI euro 5 

TRIP, IL CORPO POETICO ingresso libero

La Tavola della Biodiversità euro 2 

INFO E PRENOTAZIONI 

Palazzo Grassi, via della Costituzione, 29 - Aradeo 

Castello Tre Masserie, via Tre Masserie, trav. SP 41, Aradeo - Galatina 

Cantieri Teatrali Koreja, via Guido Dorso, 70 Lecce 

Tel. 0832.242000 / 240752 • 329.9057114.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner