Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 23 gennaio 2018 - Ore 19:06

Giovane Orchestra del Salento al Teatro Romano

Giovane Orchestra del Salento al Teatro Romano

Lecce - Domenica 26 luglio (ore 20.45 - ingresso 7 euro) nel Teatro Romano di Lecce si terrà il concerto di presentazione di Essera terra, primo lavoro discografico della Giovane Orchestra del Salento. Il cd contiene 14 brani inediti nei testi e nelle musiche, realizzati negli ultimi quattro anni da questo originale gruppo di circa 50 giovani musicisti e musiciste salentini guidati da Claudio Prima ed Emanuele Coluccia.

La musica della Giovane Orchestra è energica e originale, mescola in maniera ardita generi musicali diversi (reggae, rock, classica, popolare) e rappresenta il talento generato in questi anni dal fermento musicale che il Salento ha vissuto. Più di 120 ragazzi coinvolti negli ultimi anni, la realizzazione di un documentario, numerosi concerti in Salento e in festival nazionali (Milano, Civitanova Marche) e finalmente la produzione di un cd dimostrano il valore della musica scritta e pensata insieme ai ragazzi. Il concerto della Giovane Orchestra del Salento muove, coinvolge, emoziona ed è un'iniezione di energia pura, divertente e fresca come la forza dei giovani che ne sono protagonisti.

Brani come Essere terra che dà il titolo al disco o come A testa in giù, Semplice, In cammino raccontano nei testi e nelle musiche un nuovo modo di fare musica insieme, libero da ogni schema preesistente. La musica suonata dai ragazzi e dalle ragazze è il frutto di un processo orientato e inclusivo, dedito all'integrazione e all'arte dell'incontro. Il cd è impreziosito dalla presenza di Serena Abrami (X Factor, Sanremo), cantautrice marchigiana, già interprete di Niccolò Fabi e Ivano Fossati, che presta la sua voce per un brano originale dai titolo Chiedimi ancora. 

Ad aprire il concerto due formazioni salentine innovative Bija e Choppers. il trio Bija (Francesco Pellizzari, Marco Puzzello e Gabriele Di Franco avvicendatisi anche loro all'interno della Giovane Orchestra)  ha ottenuto numerosi riconoscimenti in campo nazionale e ha da poco pubblicato il proprio cd prodotto dall'etichetta inglese Slam Productions. I Choppers sono quattro giovani violinisti (Francesco Del Prete, Michele Wilde, Alessandro Goulas e Simone Capua) che con particolari ed innovatiche tecniche graffiano i loro strumenti provando a lasciare una traccia originale con la loro musica. 

Il concerto è organizzato in collaborazione con l'Accademia del Rinascimento Mediterraneo e si inserisce all'interno della Rassegna Estiva Lecc'è del Comune di Lecce.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...

28 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Gran galà e cenone di fine anno a Corte Licastro di Lecce in occasione della notte di San Silvestro. Il party esclusivo avrà inizio...

18 Dicembre 2017 - Novoli

Novoli - Sarà l'Area 51 di Novoli (Strada Provinciale Novoli-Veglie) ad ospitare il nuovo concerto della cover band di Luciano Ligabue “Figli di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner