Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 10:10

Tutto pronto per la 10^ edizione del Locomotive Jazz Festival

Tutto pronto per la 10^ edizione del Locomotive Jazz Festival

Salento - E’ tempo di jazz, è tempo di Locomotive. L’attesissimo festival diretto dal sassofonista salentino Raffaele Casarano prende il via domenica 26 luglio per coinvolgere, con le emozioni della musica e con moltissime iniziative collaterali, tutta la Puglia fino al 4 agosto. Sei date itineranti in alcuni dei teatri naturali più belli delle province di Lecce e Taranto e quattro date nell’Anfiteatro Romano di Lecce per festeggiare il decennale, all’insegna del sociale: per la tutela delle bellezze naturalistiche, storiche e architettoniche (in collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano), per il sostegno alla costruzione di un ospedale pediatrico di riferimento per il territorio (in collaborazione con la onlus Triacorda cui sarà devoluto l’intero incasso dell’ultimo concerto) e infine con uno sguardo sempre attento verso chi vive ai margini e in condizioni di disagio.

La festosa carovana Locomotive fissa la prima tappa a Santa Maria di Leuca, con un momento particolarmente suggestivo: a partire dalle 21.30 nei pressi dello Yacht Club, a bordo di alcune imbarcazioni la fisarmonica di Antonello Salis, accompagnato dai “padroni di casa” Raffaele Casarano e Marco Bardoscia, suonerà le note della “Preghiera in mare”, melodie dedicate ai migranti dei quali proprio il mare è strada e spesso anche destinazione finale. Un delicato e appassionato saluto, in onore della vita, della libertà e della compassione, in un momento storico in cui la cronaca racconta quasi quotidianamente di chi, con mezzi di fortuna, si avventura alla ricerca della dignità e corre incontro a un destino tragico. Non solo musica ma anche declamazioni, con la lettura di “Mare”, la splendida poesia di Roberto Giorgio, recitata dall’attore Ippolito Chiarello.

Antonello Salis è un fisarmonicista di fama internazionale, vanta collaborazione eccellenti tra cui Enrico Rava, Paolo Fresu, Furio Di Castri, Stefano Bollani, Roberto Gatto, Riccardo Fassi, Pino Minafra, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Pat Metheny, Joey Baron e molti altri. Musicista eclettico, si è cimentato in progetti di teatro, si è esibito in rassegne e festival di cinema e performance di danza. Ha inoltre collaborato con Pino Daniele, Ornella Vanoni e diversi altri artisti al di fuori dell’ambito strettamente jazzistico. Ha partecipato a numerosi festival nazionali ed internazionali. 

Durante la serata del 26 si potrà anche ammirare accesa la cascata monumentale dell’Acquedotto Pugliese di Leuca, che è stata di recente messa a nuovo e colorata con ben 300 luci a led. Uno spettacolo che vale la pena di essere visto. L’evento a Santa Maria di Leuca, gratuito e aperto a tutti, è organizzato in collaborazione con lo Yacht Club e con il Comune di Castrignano del Capo. Il Locomotive Jazz Festival è organizzato dall’associazione Locomotive in collaborazione con la Città di Lecce, diretto da Raffaele Casarano, e si svolgerà in Puglia dal 26 luglio al 4 agosto. Partito da Sogliano Cavour, poi approdato a Lecce, ora coinvolge l’intera regione e festeggia il decennale sotto il segno de “L’equilibrista”, il tema prescelto, colui che con mente, corpo e passione porta avanti i sogni. 

Il Locomotive mette in programma dei workshop, a cui è possibile partecipare su prenotazione: dal 1 al 3 agosto (dalle 10 alle 13) a Lecce, seminario scientifico “Musica e mente: la percezione” a cura del dott. Donato Fusillo, specialista in neurologia e neurofisiopatologia e dal 31 luglio al 2 agosto (dalle 10 alle 13) presso l’istituto “A. Antonacci” di Lecce, un seminario di fotografia tenuto da Andrea Boccalini, organizzato dalla Leica Akademie (il primo che sceglie come tema il jazz) in cui i partecipanti potranno maneggiare una Leica M a testa, di notevole valore, con obiettivo. 

Una sezione della app Lecce Amica sarà dedicata al Locomotive durante i giorni del festival e  fornirà tutte le info necessarie, dall’acquisto dei biglietti alle location. E’ possibile acquistare i biglietti per partecipare a “From Station to Station” il 30 Luglio chiamando il numero 3471225188. Tratta Bari-Lecce costo 5 euro. Tratta Lecce-Gallipoli/Gallipoli-Lecce costo 10 euro. Prevendita biglietti per le date a Lecce: www.bookingshow.it e nelle rivendite autorizzate distribuite nel Salento. Il costo del biglietto per i concerti dell’1, 2, 3 agosto è di 12 euro, mentre è fissato a 15 solo per quello del 4 agosto. Sono previsti sconti sui biglietti e agevolazioni per i possessori di Locomotive Card. È possibile acquistare i biglietti per più serate con un abbonamento, disponibile sempre su bookingshow.it e presso i rivenditori autorizzati. Inoltre, si potranno anche prenotare dei tavoli con un costo comprensivo del biglietto per i concerti, contattando la infoline dell’organizzazione.

Official partner: Fatano – Interfrutta S.p.A 

Cultural partner: Mediolanum

Infoline: 3711830501, mail locomotive@locomotivejazzfestival.it.

Facebook: https://www.facebook.com/LocomotiveJazzFestival

Twitter: https://twitter.com/LJF_Locomotive

Instagram: https://instagram.com/locomotive_jazz_festival/

Official partner: Fatano – Interfrutta S.p.A 

Cultural partner: Mediolanum.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner