Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 22:10

Il Pasto della Tarantola per i SS. Pietro e Paolo

Il Pasto della Tarantola per i SS. Pietro e Paolo

Galatina - Proprio nel giorno in cui si compie il rito di guarigione dei tarantolati e la musica diventa protagonista del fenomeno culturale più noto della tradizione salentina, approda a Galatina, terra di tarantole, lo spettacolo di Koreja che ha esportato il nome e la genuinità della nostra terra in Italia e all’estero viaggiando dalla Spagna alla Grecia, dalla Serbia alla Croazia, dal Montenegro alla Germania.

Solo 30 gli spettatori ammessi alla degustazione: lunedì 29 giugno con repliche alle ore 20.00, 21.00 e 22.00 (prenotazione obbligatoria) IL PASTO DELLA TARANTOLA realizzato in collaborazione con i modenesi Koinè per la regia di Silvio Panini sarà in scena presso Palazzo Galluccio-Mezio, in Via Vittorio Emanuele a Galatina. L'appuntamento è organizzato da Assessorato al Turismo e alle attività produttive del Comune di Galatina e Club Unesco Galatina in occasione dei festeggiamenti dei SS. Pietro e Paolo.

Molti pensano che il gusto sia l’unico senso veramente importante quando si mangia e si gode del piacere del cibo ma in realtà non è così: durante l’assaggio si utilizzano tutti i cinque sensi: vista, udito, tatto, gusto e olfatto. 

L'allestimento dello spettacolo è costituito da una serie di postazioni per una degustazione individuale guidata; attraverso un ascolto in cuffia le attrici-cameriere accompagneranno lo spettatore-avventore alla scoperta dei sapori salentini, specchio e testimonianza della cultura da cui sono nati. Durante la performance sarà possibile degustare mùscari, scapèce, pomodori secchi sott’olio, africani e vino negroamaro, tutti sapori da cui emerge la luce riverberante del Salento e la pietra tenera degli edifici barocchi. Insomma cultura e colture, saperi e sapori  uniti da  un unico respiro che alimenta il miracolo di un territorio, il Salento, ricco di tradizione e di futuro. 

Testi, video e regia: Silvio Panini e  Paolo Pagliani

Con Annachiara Ingrosso e Ottavia Perrone

Consulenza artistica: Salvatore Tramacere

Realizzazione scenografie: Mario Daniele

INFO:

Cantieri Teatrali Koreja • Tel 0832 242000 / 240752

PRENOTAZIONI:

348-3415616 // 348-2746393.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner