Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 03:54

"Lecce Salotto Urbano", la proposta di Valori e Rinnovamento

"Lecce Salotto Urbano", la proposta di Valori e Rinnovamento

Lecce - Il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”, che, tra l'altro, si batte da mesi affinchè si intraprenda da parte del Comune la procedura per l'iscrizione di Lecce nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO, esprime vivo apprezzamento per l'iniziativa del Forum della Salute con la diffusione di un questionario, al quale abbiamo risposto on-line, teso ad ampliare l'isola pedonale per rendere il Centro di Lecce più vivibile.

“Valori e Rinnovamento” aderisce all'iniziativa e lancia la sua proposta “LECCE SALOTTO URBANO”. Tale nostro progetto prevede la costituzione di una maxi isola pedonale da piazza S.Oronzo a piazza Mazzini. In tal modo Lecce può diventare un GRANDE CENTRO COMMERCIALE E CULTURALE ALL'APERTO. E’ un progetto innovativo per migliorare la qualità della vita dei cittadini e rilanciare e potenziare l’offerta culturale , commerciale e turistica del nostro Centro cittadino, riscoprendo pure il senso e la capacità di ESSERE UNA COMUNITA'.

Il Centro storico e il Centro moderno della nostra città possono diventare un grande centro commerciale e culturale all’aperto a misura di cittadino e di famiglia, eliminando  il traffico automobilistico, ma solo dopo aver  potenziato adeguatamente il sistema dei parcheggi (anche quelli di interscambio con bus navetta), incrementando quelli gratis o poco costosi; il sistema dei trasporti urbani, con aumento del numero dei bus e delle frequenze, integrandoli con le lineee del filobus; il sistema ciclabile, consentendo, come richiesto a suo tempo dalla Fiab, la percorribilità in bicicletta delle corsie preferenziali e realizzando DUE CICLO-STAZIONI COPERTE, alla stazione ferroviaria (treno più bici) e al Foro Boario (bus più bici)  e dopo aver realizzato i servizi e gli interventi di arredo urbano necessari.

 Il progetto è teso a rivalutare il centro storico cittadino e il centro moderno, quali centri di incontro e di scambio economico e culturale, in cui trovano posto sia la funzione legata all’approvvigionamento, sia la funzione dell’intrattenimento e dello svago. Il tutto inquadrato in un progetto politico di miglioramento della qualità della vita, di sviluppo sostenibile, di sicurezza stradale e promozione del territorio. 

Il nostro stupendo Centro storico deve vivere non solo di notte con la movida, ma anche di giorno. Anche la zona di piazza Mazzini va valorizzata. Il tutto può avvenire attraverso un’adeguata ristrutturazione della mobilità cittadina, un SISTEMA PREMIALE ( non solo punizioni !) per i cittadini che utilizzano  mezzi pubblici (biglietti gratis ogni tot acquistati) e gli automobilisti disciplinati. Sarebbe utilissimo poi realizzare dei BABY PARKING, per esmpio, con tre cooperative specializzate (si darebbe lavoro ai giovani) in Galleria Mazzini , nei Teatini e nel Cesare Battisti, che intrattengono i bambini, mentre i genitori fanno shopping.

 Piazza Mazzini e Piazza Sant’Oronzo  devono diventare veri salotti dei leccesi e dei turisti con tanto arredo urbano, verde, fioriere, panchine. Con tante manifestazioni artistiche, culturali, musicali all’aperto e nei contenitori pubblici e privati.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner