Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 11:25

"Cotto e mangiato" Tessa Gelisio entra nelle cucine di Puglia

"Cotto e mangiato" Tessa Gelisio entra nelle cucine di Puglia

Melendugno - Saranno tre uomini e due donne a preparare in casa propria un dolce alla persona amata con l’aiuto di Tessa Gelisio, esperta di cucina, volto noto della tv e conduttrice della rubrica ‘Cotto e mangiato’ di Italia Uno. Gli autori dei video dedicati alla persona amata e finalisti del concorso ‘Fattincasatua’ (www.fattincasatua.it) - ideato dalla Di Leo Pietro Spa, azienda nata ad Altamura nel 1860, con sede a Matera e impegnata nella produzione e commercializzazione di prodotti da forno – sono tre ragazzi (di Molfetta, Matera e Altamura) e due ragazze (di Molfetta e Melendugno). 

Proclamati i cinque video più suffragati dalla rete, che ha espresso oltre 2.500 voti, gli autori degli stessi riceveranno questa settimana la visita di Tessa Gelisio per realizzare con il suo aiuto una video ricetta e consegnare il dolce direttamente alla persona amata, in stile ‘Stranamore’, la trasmissione degli anni ’90 che riappacificava coppie in crisi; il dolce avrà come ingrediente base i biscotti Fattincasa Di Leo,  una linea senza olio di palma che associa all'antica tradizione artigiana, l'innovazione nell'uso di ingredienti in linea con i gusti più moderni come il mais, l'orzo e la farina di soia e di riso. Nella terza e ultima fase del concorso – che si concluderà il 5 luglio – le video ricette realizzate con l’aiuto di Tessa Gelisio saranno sottoposte al giudizio della rete che, attraverso il voto, proclamerà i tre video vincitori che si aggiudicheranno weekend a Londra e a Milano.

Nata nel 1860 ad Altamura la Di Leo Pietro SpA, con stabilimento produttivo a Matera, produce e commercializza una vasta gamma di prodotti da forno: biscotti tradizionali, frollini dal basso contenuto calorico o con importanti proprietà nutrizionali, a ridotto contenuto di grassi e senza zuccheri aggiunti. La Di Leo Pietro, una delle prime aziende produttrici di biscotti in area 4 Nielsen, ha ottenuto le certificazioni  ISO 22000 – ISO 14001 – IFS  che attestano la qualità dell’organizzazione; inoltre è stata una delle prime imprese del meridione ad aver ottenuto la BRC Global Standard Food, prestigiosa certificazione inglese di qualità, specifica del settore alimentare, nella categoria "A", massimo riconoscimento ottenibile. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner