Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 00:15

In viaggio col treno Salento Express tra i I Megaliti di Giurdignano

In viaggio col treno Salento Express tra i I Megaliti di Giurdignano

Otranto - Ancora un abbinamento tra i viaggi del Treno Storico “Salento Express” dell’AISAF-onlus e le escursioni in bicicletta di FIAB Lecce Cicloamici. Lunedì 1 giugno, approfittando del ponte della Festa della Repubblica, il “Treno Megalitico” arriverà a Giurdignano per una escursione nella zona di Montevergine. Nello stesso tempo i viaggiatori ciclomuniti, scaricate le biciclette dai due bagagliai ex postali messi in composizione al treno, pedaleranno, con la guida dei soci della FIAB, verso la cittadina di Giurdignano, denominata Giardino Megalitico d'Europa per l'elevata concentrazione di menhir e dolmen presenti nel suo territorio.

Terminata la visita a Giurdignano, una comoda strada di campagna porterà le biciclette fino alla "Collina dei Fanciulli e delle Ninfe", impressionante insieme di enormi massi levigati dagli eventi meteorici. Da qui si scenderà verso Specchia Gallone, dove si potrà consumare il pranzo al sacco (o acquistare i prodotti di un locale panificio). La discesa continua poi attraverso Minervino e Casamassella, interamente su strade secondarie asfaltate e a basso traffico. Infine ci si tuffa nella Valle delle Memorie per sbucare sul Lungomare di Otranto, la città più orientale d'Italia.

Dopo una meritata pausa caffè e una rapida visita alla città, la carovana di biciclette proseguirà il suo viaggio di ritorno a bordo del Treno Storico che da Otranto si dirigerà prima Giurdignano, poi a Zollino dove, una sosta tecnica consentirà di ammirare il Menhir Stazione, ed infine prima di giungere a Lecce grazie ad un’altra lunga sosta nella stazione di Galugnano, si potrà visitare i vicini menhir e la chiesa della Madonna della Neve. In alternativa al ritorno alla stazione di Lecce con il treno, sarà possibile effettuare gli ultimi 13 km verso Lecce con le proprie biciclette, passando per San Donato, sempre su strade secondarie asfaltate.

Raduno: Stazione FS di Lecce, marciapiede binario 5, ore 10.30 con biglietto già fatto presso il Museo Ferroviario; a richiesta è possibile salire anche a San Cesario di Lecce;

Partenza del treno da Lecce: ore 11

Rientro a Lecce: ore 20;

Percorso: di ca. 24 km, su strade secondarie asfaltate; difficoltà bassa.

Bici consigliate: qualsiasi tipo, purché efficiente;

Dotazioni: acqua, dotazioni per combattere eventuali forature e freddo/pioggia, caschetto protettivo, gilet riflettente, colazione al sacco;

Cicloguida e Info: Massimo Di Giulio (massimo.digiulio@libero.it - 328 8828228)

Per info per accompagnatori con percorso a piedi consultare il sito www.aisafonlus.xoom.it

Costo (incluso trasporto bici): 12 euro.

Euro 6.00 per bambini da 6 a 12 anni; gratis per bambini fino a 5 anno portati su seggiolino e che non occupino posto a sedere sul treno.

Il contributo di viaggio richiesto ha lo scopo di finanziare i costi del servizio ferroviario richiesti da Ferrovie Sud Est e Servizi Automobilistici s.r.l. e comprende anche la quota assicurativa per i non soci FIAB.

Come per gli altri viaggi, i biglietti vanno fatti con congruo anticipo esclusivamente e direttamente presso:

Museo Ferroviario della Puglia -  Via G.Codacci Pisanelli 3, Lecce

(cercare su Google Maps "museo ferroviario della puglia lecce")

Tel. cellulare: 389 4256815

IN FUNZIONE SOLO NEGLI ORARI DI APERTURA DEL MUSEO

(martedì, giovedì, sabato e domenica 9.30-12.30)

ALTRE FORME DI ACQUISTO BIGLIETTO (previa verifica telefonica della disponibilità di posti):

Versamento con bollettino di Conto Corrente Postale

sul CCP 17432733 intestato AISAF ONLUS, scrivendo nella causale "Rotolando in Terra d'Otranto - Giurdignano"

Bonifico Bancario

Codice IBAN IT22F0760116000000017432733 Codice BIC/SWIFT BPPIITRRXXX intestato AISAF ONLUS, scrivendo nella causale “Rotolando in Terra d'Otranto - Giurdignano "

In entrambi i casi l'attestazione di versamento/bonifico va poi inviata via e-mail a aisaf.onlus@tin.it, indicando:

- Nome e Cognome del referente

- Numero di viaggiatori per i quali è stato effettuato il versamento

- Stazione di partenza

- Recapito telefonico

- Indirizzo e-mail

L'AISAF Onlus invierà poi conferma di ricezione con numero della carrozza e del biglietto, che verrà consegnato alla partenza.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner