Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 19:23

Mediterraneo Foto Festival: tavola rotonda con gli operatori pugliesi

Mediterraneo Foto Festival: tavola rotonda con gli operatori pugliesi

Lecce - Una giornata molto attesa, quella di domenica 31 maggio al Mediterraneo Foto Festival: Palazzo Vernazza alle 15.30 ospiterà “Living Photography”, una sorta di stati generali della fotografia- per la prima volta nel Salento- che mette a sedere allo stesso tavolo associazioni, collettivi, gruppi, gallerie e quanti operano con e per la fotografi, aperta al pubblico e a quanti vogliano intervenire attivamente.

L’idea è partita dalla collaborazione tra Mediterraneo Foto Festival e l’associazione culturale Positivo Diretto, ideatrice e curatrice del Bitume PhotoFest, con il proposito di fare il punto su ciò che da anni si muove sul territorio. Sono quindi chiamate a raccolta le associazioni, i collettivi di lavoro, i gruppi informali, i singoli operatori e curatori che vivono in Puglia e che in Puglia stanno investendo e realizzando piccoli e grandi progetti culturali di valore. Hanno confermato la partecipazione: Classic Camera, Foto Scuola Lecce, Shot Alive – Gruppo Fotografico, XFoto, Museo della Fotografia del Politecnico di Bari, Diaframma Zero, associazione Obiettivi, Damage Good, Atomic Room, associazione Tempo di Scatto, Whitephotogallery, La Camera dello Sguardo, The Darkroom Project, l’esperto di arte Angelo Villani.

L’occasione potrebbe creare un processo virtuoso di confronto e approfondimento della conoscenza tra gli stessi operatori, approfittando di un momento di scoperta e formazione per il pubblico di appassionati e per quanti di quell’offerta pugliese vogliono usufruire.

Quante esperienze si muovono sul nostro territorio? Quali obiettivi si prefiggono e con quali azioni portano avanti tali esperienze? Quali sono le principali difficoltà e che continuamente sorgono nell’organizzazione di eventi culturali legati alla fotografia? Come viene percepita la fotografia sul nostro territorio? Quale seme potrà germogliare in seguito al nostro impegno culturale?

A queste e a molte altre domande si cercherà di rispondere affinché inizi un processo di confronto concreto tra operatori e pubblico per migliorare l’offerta culturale, fare il punto sullo scenario attuale, cercare strade per il futuro. Il dibattito è aperto a tutti, gli interessati sono invitati a partecipare.

A seguire, alle 19.00, sarà presentato il progetto fotografico di Rebecca Arnold, fotografa ospite del festival, “The others inside me”. Gli scatti sono stati realizzati a partire dal 2011 grazie alla passione dell’autrice per la fotografia e all’ammirazione per il lavoro svolto dalle organizzazioni no profit che si occupano di alleviare le sofferenze delle popolazioni che vivono in una condizione di marginalità. Nel 2013 l’incontro con l’agenzia di promozione Calliope Comunicare Cultura che le propone di raccontare con immagini e parole l’esperienza. Il progetto completo include 29 scatti accompagnati da 29 testi che descrivono quella parte di sé che Rebecca ha trovato nelle persone incontrate, quel risuonare dell’Altro dentro di sé. Per il Mediterraneo Foto Festival Rebecca ne ha scelti 7 tra i più significativi. L’autrice sarà a disposizione per un dibattito sui temi della sua esposizione.

Rebecca Arnold vive a New York e ama documentare la natura e il lavoro delle organizzazioni no-profit nel mondowww.rebeccaarnoldphotography.com. E' anche una creativa di successo grazie alla sua agenzia di produzione e post produzione fotografica e lavora con le più importanti celebrità e brand del mondo www.zetdigital.com. Ha collaborato con vincitori di Academy e Grammy Award, vincitori di Premi Nobel per la pace e con le Nazioni Unite. Più di un milione di persone nel mondo hanno visto il suo lavoro. 

Mediterraneo Foto Festival è una rassegna diffusa che si propone di promuovere e sostenere la cultura fotografica in tutte le sue declinazioni organizzata dall’associazione Obiettivo PrimoPiano con la direzione artistica di A&C Group. Contenitore di mostre fotografiche, laboratori, workshop, presentazioni, incontri con l’autore, l’evento negli anni ha ospitato fotografi di fama internazionale con performance, mostre e workshop: Piero Marsili Libelli, Mario Guerra, Leonello Bertolucci, Walter Viaggi, Federico Leone, Tony Gentile.

MFF è un’idea di Associazione Culturale OBIETTIVO PRIMOPIANO

Direzione artistica: Mauro Arnesano 

In collaborazione e partnership con Valeria Potì - Referente per il Salento di AFIP International.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner