Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 03:00

Al IV circolo delegazione turca per il Progetto "Monbot Lab"

Al IV circolo delegazione turca per il Progetto "Monbot Lab"

Lecce - Continuano gli scambi culturali e di formazione organizzati nell’ambito del progetto biennale Comenius Regio “Help me do it by myself - a Montessori edu-robotics environment laboratory” (“Monbot Lab”) tra la Provincia di Lecce (Ente Capofila), il Consorzio C.E.S.F.eT., e i partners della Provincia di Yalova, in Turchia. Una delegazione della provincia di Yalova, composta da 9 persone tra insegnanti, ispettori dell’ufficio scolastico e dirigenti, ha visitato ieri tre scuole montessoriane della provincia di Lecce. Tra queste, oltre ai nido di San Pietro in Lama e Sogliano Cavour, la scuola IV Circolo di Lecce. Ospiti della dirigente, Tiziana Faggiano, e dalla responsabile del Progetto Dirigente Carmen Indirli, la delegazione ha visitato la sezione Montessori della scuola dell’infanzia.

I delegati turchi, accolti dai bambini che sotto la guida delle maestre Donatella Bruno e Sonia Cuna avevano preparato per l’occasione una rappresentazione di impronta montessoriana, hanno avuto prova dell’efficacia del Metodo. Tema centrale della rappresentazione l’educazione cosmica, in particolare l’unità didattica “Io nell’Universo”, in particolare l’unità didattica “Io nell’Universo”, proposto attraverso l’attività montessoriana “Camminare sul filo”. A Fare da colonna sonora, l’inno Turco e l’inno Italiano, uniti idealmente poi dall’inno Montessori, ode ai bambini, ambasciatori di Pace nel mondo.

La musica popolare della pizzica ha poi dato il via alla presentazione di una piccola sagra allestita dai bambini all’interno della propria sezione e organizzata in micro ambienti di apprendimento. Questa simpatica “sagra della frisa” è stata dimostrazione per la delegazione turca interessata proprio alla didattica montessoriana, dell’importanza delle attività di vita pratica in una logica educativa che valorizza l’autonomia, l’esplorazione, l’attività spontanea. Durante la visita, anche l’osservazione delle attività di robotica educativa, cuore pulsante del progetto Comenius Regio Monbot Lab. I bambini si sono difatti cimentati con un sussidio didattico creato ad hoc per il progetto.

Il progetto

Il progetto Comenius Regio è finalizzato all’attualizzazione del Metodo Montessori attraverso percorsi di educational robotics e inizialmente concepito come percorso formativo (teacher training - job shadowing ) diretto ad educatori e insegnanti del Paese partner. Per l’occasione, oltre a mettere a disposizione le competenze scientifico-didattiche, il gruppo di progetto salentino ha messo a punto un progetto sperimentale di robotica educativa.

L’associazione Montessori di Terra d’Otranto

La rinnovata associazione Montessori di Terra d’Otranto, parte integrante del progetto, si pone l’obiettivo di diffondere il Metodo Montessori e farne conoscere le enormi potenzialità. Tra le tante attività, anche l’organizzazione di corsi di specializzazione e workshop intensivi per insegnanti e genitori.

Info sul sito del progetto http://www.montessoricomeniuslecceyalova.onweb.it.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner