Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 11:29

Ultimo appuntamento con il laboratorio "Ecocentrico"

Ultimo appuntamento con il laboratorio "Ecocentrico"

Poggiardo - Si conclude lunedì 11 maggio alle ore 10:30  il laboratorio multidisciplinare “Ecocentrico” condotto dagli artisti Antonio De Luca, Ingrid Simon e Fernando Schiavano (Gruppo Starter), progettato con l’ass. culturale Calliope Comunicare Cultura, finanziato dalla Provincia di Lecce - Piano di Attuazione Provinciale per l'Ambiente e realizzato grazie  alla collaborazione degli Assessorati alla Cultura e all’Ambiente del Comune di Poggiardo e il Liceo Artistico “Nino Della Notte”. “Starter game” è la preparazione del campo per dare luogo al paesaggio, è una scommessa, sintesi di un insieme di riflessioni  e ipotesi di intervento maturate nell’arco del laboratorio con l’obiettivo di recuperare e trasformare un luogo degradato e di restituirlo alla comunità come spazio pubblico con una nuova forma e identità.                                                              

Tra  marzo e  maggio  di quest’anno il gruppo di artisti ha incontrato gli studenti del Liceo Artistico, insieme a loro ha esplorato i luoghi dell’abbandono e dello scarto sul territorio,  tra discariche abusive e territori incontaminati, visitando il centro di raccolta differenziata e scoprendo il giardino di Pippi, un uomo che ha raccolto e accumulato pietre ed oggetti di ogni tipo. Il Gruppo Starter ha elaborato  interventi  di rigenerazione di luoghi e innescato processi di sensibilizzazione, permettendo  uno sguardo rinnovato sulle potenzialità degli scarti. In contatto continuo con l’amministrazione comunale, attenta alle problematiche ambientali ma impotente rispetto all’incuria, ha sviluppato linee di azione in zone critiche del territorio con l’obiettivo di  rendere visibile e restituire allo sguardo l’inguardabile, mostrare a chi nasconde alla vista l’immondo, appendere sul filo come panni stesi ogni singolo rifiuto ridandogli  una possibilità di riuso e interrompendo quel meccanismo che porta a buttare la spazzatura ”là fuori“ perché un là fuori non esiste. Malgrado, infatti, la presenza di un ecocentro funzionale si continua ad abbandonare in angoli di campagna rifiuti di ogni tipo che in modo esponenziale divengono vere e proprie discariche nettamente in contrasto con la bellezza del paesaggio. Nell’ecocentro Starter ha osservato la presenza di oggetti in ottimo stato destinati al macero, da qui la proposta di creare un filtro ulteriore di differenziazione per la realizzazione di un luogo di raccolta e catalogazione di oggetti da ridistribuire o scambiare gratuitamente, la “Boutique Ecocentrique”, struttura in grado di diminuire la quantità di scarti e generare nuove forme di scambio. 

Per info cell. 3388321161 mail calliopeufficiostampa@gmail.com

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL GRUPPO STARTER

L’associazione “Starter” è gruppo di ricerca che riunisce alcuni artisti attualmente operanti nel Salento e nasce dall’esperienza maturata nell’ambito delle ricerche dell’Osservatorio Nomade.  Grazie all’incontro e alla confluenza tra pratiche e percorsi individuali differenziati, dal 2005 il gruppo progetta ed elabora interventi con l’obiettivo di coniugare ricerca artistica e trasformazione del territorio, integrando dimensione poetica e politica del fare. Del gruppo fanno parte: Antonio De Luca, Silvia Lodi, Fernando Schiavano, Ingrid Simon.

Giardino Egnazia  (Cursi 2005) www.osservatorionomade.net/egnatia

Giardino d’ascolto (Casarano 2006) www.youtube.com/watch?v=porjAD2SSO4  www.youtube.com/watch?v=7JS5nrnRTxU

Palombaro (installazione nello spazio urbano, Fondazione Southeritage, Matera 2005)

Mantaj (Laboratorio di libero racconto, Cinema del Reale, Specchia 2011)

Giardino rotatorio (installazione nello spazio urbano, ADD+ARTE, Teatro Koreja, Lecce 2012)

Murga, i canti delle vie (installazione audio, Cinema del Reale, Specchia 2013).

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL CALLIOPE COMUNICARE CULTURA

Calliope Comunicare Cultura da anni crea o partecipa a progetti culturali che mirano a cambiare le logiche, ad esercitare nuovi sguardi sulle cose del mondo, ad incontrare chi è in ascolto, lavorando nella progettazione partecipata e promozione di eventi culturali e artistici che promuovono idee creative di valore e ruotano attorno alle tematiche del rapporto uomo ambiente e dell’evoluzione dell’individuo in chiave  sostenibile. A questo proposito citiamo il progetto "Spazio Vitale - Young Artist Contest" progetto finanziato dall'ANCI e realizzato presso l'Unione delle Terre di Roca a Acaya in luglio 2012 (Le) o "La notte della cultura", realizzata per il Comune di Galatina (Le) nel 2012-2013-2014 e di Taranto nel 2014, un contenitore culturale che si riempie dei contenuti specifici nei territori in cui si sviluppa, e che, con installazioni all’aperto, mostre, presentazioni di libri e musica sparsi per il centro storico delle città, sostiene la propria comunità nel cambiamento e la supporta nella crescita seminando per le strade spunti di riflessione fatti di immagini, suoni, parole e magia. Una manifestazione che vuole superare il concetto dell’intrattenimento fine a se stesso e divenire strumento affinché la comunità si ritrovi nella propria cultura di appartenenza, da essa prenda le mosse per aprirsi all’incontro con l’Altro e si metta assieme in cammino verso quel futuro totalmente nuovo ridisegnato dagli ultimi eventi dell’inizio del XXI secolo. Un appuntamento con la cultura intesa come risorsa per una rinascita etica, un costruttore di fiducia necessario nei momenti di grandi trasformazione.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner