Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 10:10

Nei Cineporti di Puglia conferenze aperte sulla Sceneggiatura

Nei Cineporti di Puglia conferenze aperte sulla Sceneggiatura

Lecce - Esplorare l’eterno bisogno di raccontare e ascoltare storie, analizzare le diverse forme drammaturgiche della narrazione, dal racconto orale al romanzo, da fumetto al  teatro e al cinema. Non solo: partendo da uno spunto inventato sul momento, immergersi in un brainstorming collettivo di 90 minuti con l’obiettivo di sviluppare una storia completa per il cinema. È quanto il pubblico sarà chiamato a fare - grazie al progetto “SCRIVERE IL CINEMA” - nel corso delle conferenze gratuite e aperte a tutti,  in programma  dall’11 maggio  al  15 giugno nei  tre Cineporti di Bari, Foggia e Lecce. Si intitolano  “Cosa sono le storie?” e “Una storia per il cinema in 90 minuti” e saranno condotte da Leonardo Rizzi, script editor per numerose produzioni internazionali, attivo nel campo del cinema, del teatro e dei fumetti (traduttore di  cult come V for Vendetta, Batman, 300), specializzatosi alla National Film and Television School di Londra, città dove attualmente risiede. 

Il primo ciclo, “Cosa sono le storie?”, è in programma l’11 maggio nel Cineporto di Lecce, il 12 maggio nel Cineporto di Foggia e il 13 maggio nel Cineporto di Bari (tutti alle ore 18).  “Le storie più riuscite – spiega Leonardo Rizzi  –  sono quelle che in qualche modo riescono a trovare un grande elemento universale nel pubblico, spesso un elemento di cui non sa di avere bisogno”. Dalle narrazioni orali nate millenni fa a Superman, dai romanzi di Marcel Proust e James Joyce a  una serie tv di culto come I Soprano, dall’Antigone di Sofocle a film come Indiana Jones, Otto e mezzo, La grande bellezza, Guerre stellari, Amici miei e Grand Budapest Hotel, un viaggio dentro i segreti, le dinamiche, le storie e i personaggi delle forme narrative più diverse.

Il secondo ciclo,  “Una storia per il cinema in 90 minuti”, è in programma il 19 maggio al Cineporto di Foggia, il 20 maggio al Cineporto di Bari (entrambi alle ore 18) e il 15 giugno al Cineporto di Lecce (alle ore 17).   “Le storie – racconta Rizzi – sono la rappresentazione del viaggio di un personaggio, e i personaggi che funzionano sono quelli che hanno la capacità di legarsi al nostro inconscio perché rappresentano una parte universale di noi”. Un esercizio collettivo di un’ora e mezza in cui, partendo da un singolo personaggio, si  svilupperanno insieme idee immettendo il protagonista della storia in una percorso narrativo non basato semplicemente su aspetti casuali ma soprattutto sulle caratteristiche del personaggio, sui suoi limiti e le sue debolezze, i suoi desideri e i suoi sogni, fino alla sua evoluzione, arrivando così a una vera e propria storia per il cinema. 

“COSA SONO LE STORIE?”

Cineporto di Lecce l’11 maggio (ore 18.00)

Cineporto di Foggia il 12 maggio (ore 18:00)

Cineporto di Bari il 13 maggio (ore 18:00)

“UNA STORIA PER IL CINEMA IN 90 MINUTI”

Cineporto di Foggia il 19 maggio (ore 18.00)

Cineporto di Bari il 20 maggio (ore 18:00)

Cineporto di Lecce il 15 giugno (ore 17:00)

Intanto, a partire dal 14 maggio, con “Leggere il cinema”,  si entra nel vivo del primo dei tre percorsi di scrittura del progetto “Scrivere il Cinema” che si terranno al Cineporto di Bari fino al 12 giugno. Ormai chiuse le iscrizioni per partecipare ai percorsi “Leggere il cinema”  e  “Le sceneggiature del futuro”, restano aperte fino a domenica 10 maggio quelle per partecipare agli appuntamenti di “Introduzione alla sceneggiatura”, in programma a Bari dall’8 al 12 giugno.

Le informazioni su tutti gli eventi di “Scrivere il cinema” sono consultabili sulla pagina web www.apuliafilmcommission.it/scrivere-il-cinema .

Leonardo Rizzi (Bari, 1971) ha studiato Script Development presso la National Film and Television School a Londra,   diventata la sua città d’adozione. È script editor per Universal Pictures e Script Factory di Londra. Ha tradotto in italiano numerosi lavori   e fumetti di grandi autori internazionali: Alan Moore  (V for vendetta , Watchmen),  Neil Gaiman  (Sandman ),  Frank Miller  ( 300 ,  Batman, Anno Uno) e altri ancora.  È inoltre autore di fumetti e di testi teatrali.

“Scrivere il cinema” è un progetto ideato da Leonardo Rizzi, organizzato e finanziato da APULIA FILM COMMISSION con risorse europee e rientra nell’attuazione degli interventi a titolarità regionale “Incremento dei flussi cine turistici tramite attività di promozione, comunicazione e attrazione troupe cinematografiche – 2014 – Promuovere Cinema (PRO.CINE)”, a valere sulle risorse FESR Azione 4.1.2. 

Per informazioni:

www.apuliafilmcommission.it/scrivere-il-cinema.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner