Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 25 febbraio 2018 - Ore 02:25

Antigone della compagnia Macaria a Novoli

Antigone della compagnia Macaria a Novoli

Novoli - Prosegue la Stagione di prosa, musica e danza promossa da Comune di Novoli, Teatro Pubblico Pugliese e Factory compagnia transadriatica. Venerdì 24 aprile (ore 21 - ingresso 6 euro) nella sezione Teatro per diletto appuntamento con il debutto di "Antigone. I legami del potere - Il potere dei legami", nuovo spettacolo della compagnia Macaria teatro diretto dal salentino Marco Antonio Romano.

Il mito di Antigone è universalmente noto: in una società come quella dell'antica Grecia dove la politica (gli affari che concernono la città) sono esclusiva degli uomini, il ruolo di dissidente della giovane donna Antigone si carica di molteplici significati ed è rimasto anche dopo millenni un esempio sorprendente di complessità e ricchezza drammaturgica. In questo allestimento letto in chiave sperimentale Antigone è una ragazza. La lotta tra il potere delle leggi umane e quello delle leggi divine si fa lotta tra sentimenti profondamente umani, tra necessità di non disattendere il legame parentale più profondo, quello tra fratelli, e l’obbedienza alle regole della collettività, fondamento di ogni ordine sociale e di ogni umana convivenza. L’allestimento pone lo spettatore davanti a questo dilemma, inondandolo di passioni forti e momenti di lucido raziocinio, in una graduale tensione tra il dovere e il sentire, dove il dubbio sull’opportunità di un’azione e la sua eticità vengono ripetutamente messe alla prova dall’esercizio del dubbio. Antigone non è un’eroina, ma una ragazza attraverso le cui mani agiscono pulsioni parentali profonde e quella dea Necessità che non guarda in faccia le leggi degli uomini, ma che risponde solo ad essa stessa e alle regole della giustizia divina. Un testo moderno che traduce sulla scena conflitti eterni e dove la fune dei legami parentali si annoda, intrecciandosi irrimediabilmente, con l’amore e con la morte.

Sul palco Valentina Piccolo (Antigone), Fabiana Francioso (Ismene), Agnese Perrone e Francesca Palma (Corifei), Aurora Agrimi; Nadia Tulipano; Paola Garofalo (coro), Francesco Bosco (Creonte), Antonio Marti (Guardia), Francesco Palma (Emone), Gabriele Montinaro (Tiresia), Chiara Morciano (Nunzio), Nadia Tulipano (Euridice), Agnese Perrone (Messaggero). 

Info

Teatro Comunale di Novoli 

Piazza Regina Margherita

Tel: 340.3129308 – 340.3769613 - 3200119048.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...

28 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Gran galà e cenone di fine anno a Corte Licastro di Lecce in occasione della notte di San Silvestro. Il party esclusivo avrà inizio...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner