Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 09:21

Al via l'evento #ioleggoperché a Veglie

Al via l'evento #ioleggoperché a Veglie

Veglie - Si svolgerà oggi, giovedì 23 aprile, l’evento Io leggo perché… a Veglie. L’appuntamento rientra nell’ambito delle proposte del progetto nazionale #ioleggoperché, l’iniziativa promossa per sensibilizzare alla lettura quanti non leggono o leggono poco, in occasione della Giornata mondiale del Libro e del diritto d’autore che cade proprio il 23 aprile.

Il progetto - a cura di AIE (Associazione Italiana Editori), e realizzato in collaborazione con ALI (Associazione Librai Italiani – Confcommercio), AIB (Associazione Italiana Biblioteche), Centro per il Libro e la Lettura del MIBACT (Ministero dei Beni, delle Attività culturali e del Turismo), Milano Città del Libro 2015 - Comune di Milano e con il contributo di RAI e RAI3 – è un invito all’azione per tutti coloro che credono nel valore del libro e della lettura. 

Università, scuole, piazze, librerie, biblioteche, supermercati saranno gli snodi di un evento diffuso, idealmente unito dai treni – grazie a una collaborazione speciale con il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane – su cui il 23 aprile saranno presenti i cosiddetti Messaggeri, dei volontari che nel corso della giornata distribuiranno gratuitamente i 24 libri, riediti per l’occasione, messi a disposizione proprio per instillare il desiderio di leggere in quanti non lo fanno. 

Si darà vita, quindi, a una rete fisica ma anche a una piazza virtuale e social, grazie alla piattaforma www.ioleggoperché.it, create con un unico obiettivo: contagiare alla lettura chi non conosce il piacere dei libri. 

Il territorio nazionale verrà interessato anche da iniziative di Piazza dove saranno allestiti veri e propri spazi dedicati alla lettura, in cui lettori e non lettori potranno leggere, consultare, incontrarsi, condividere la propria passione secondo un meccanismo di esperienza spontanea e virale.

Anche la Biblioteca Comunale di Veglie, in collaborazione con il gruppo di lettura che fa capo al Presidio del Libro di Veglie in costituzione, intende offrire il suo contributo al progetto con l’evento Io leggo perché… a Veglie. Nello specifico, l’evento si snoderà nel corso di tutta la giornata del 23 aprile e sarà scandito dai seguenti appuntamenti:

-PIAZZA UN LIBRO: dalle 10:00 alle 13:00 Piazza Umberto I, la piazza principale del paese, diventerà una biblioteca a cielo aperto, nella quale a tutta la cittadinanza verranno offerte una serie di proposte legate ai libri e alla lettura. Alle 10:00, quanti lo vorranno, potranno recarsi in piazza con un libro, e qualcosa di rosso addosso, e dar vita al grande flashmob di reading collettivo ad alta voce: rappresenterà l’avvio ufficiale della manifestazione. Al centro della piazza sarà presente uno stand dove verranno distribuite gratuitamente le opere riedite dall’Associazione Italiana degli Editori e un angolo dedicato al bookcrossing per scambiare testi e consigli di lettura; tutt’attorno una serie di postazioni di lettura daranno la possibilità ai visitatori di sedere e leggere in tranquillità. Anche le scuole secondarie di primo grado sono state invitate all’appuntamento: gli studenti potranno scoprire il piacere della lettura attraverso dei giochi e delle attività legate ai libri. Alle 12:00 partirà, invece, lo speed-date letterario, per conoscere nuovi amici che condividono la stessa passione per la lettura e magari hanno gli stessi gusti letterari. Sarà presente, inoltre, un social wall, un muro sul quale chiunque potrà lasciare una citazione da un libro oppure completare la frase: “io leggo perché…”. 

-LEGGO IN TRENO: nel pomeriggio i volontari saranno impegnati nella distribuzione dei libri del kit di #ioleggoperché sui treni delle Ferrovie del Sud-Est, sulla tratta che dalla stazione di Salice-Veglie (LE) arriva a quella di Martina Franca (TA). I Messaggeri accompagneranno i viaggiatori con delle letture di romanzi o poesie che descrivono e raccontano il territorio che la vettura attraverserà. Quanti lo vorranno, potranno vivere questa esperienza con i volontari, recandosi alle 16:30 alla stazione di partenza.

-UNA SERA IN BIBLIOTECA: a partire dalle 20:30 infine, la Biblioteca sarà straordinariamente aperta per ospitare lo scrittore OMAR DI MONOPOLI (autore per ISBN Edizioni) che si intratterrà con il pubblico e racconterà dei suoi libri e della sua esperienza con la lettura. Nel contempo sarà possibile usufruire del prestito interbibliotecario oppure assistere, in diretta da Milano, al grande evento #ioleggoperché trasmesso da Rai3.

Nel corso di tutta la giornata, infine, quanti si recheranno in uno dei bar che hanno aderito all'iniziativa (riconoscibili dalla locandina in vetrina), con un libro in mano, riceveranno un omaggio speciale.

INFO:

338.1525421

329.3710494

334.6603756

biblioveglie@hotmail.it

fb: Ioleggoperché Veglie.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner