Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 11:12

Alimentazione e stile di vita all'Ex Conservatorio Sant'Anna

Alimentazione e stile di vita all'Ex Conservatorio Sant'Anna

Lecce - “Siamo quello che mangiamo” asseriva nell'ottocento il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach, ma certe volte ce ne dimentichiamo. Siamo sempre di fretta e spesso mangiamo velocemente. Quante volte ci facciamo catturare dalla varietà dei colori che mettiamo nel piatto? Assaporiamo quello che mangiamo, lo facciamo con attenzione o mangiamo compulsivamente per appagare il senso di fame che abbiamo? Leggiamo le etichette? Insomma facciamo attenzione a quello che mangiamo?

C’è un’interessante correlazione tra lo stile di vita alimentare di ognuno di noi, la nostra salute e la salvaguardia dell’ambiente, infatti tra i parametri determinanti della salute si annoverano stili di vita, fattori socio-economici e quelli ambientali. Per diminuire l’impatto ambientale e mantenere il nostro organismo in buona salute è necessario fare scelte consapevoli. Questa è la sfida che Altroconsumo lancia nell'ambito del quarto e ultimo incontro dal titolo “Corretta alimentazione e stile di vita sano per vivere in salute” inserito nel progetto “Check-up diritti” organizzato martedì 21 aprile alle ore 18.00 in collaborazione con ADI (Associazione di Dietetica e nutrizione clinica) e Avio Natura che al termine dell'incontro offrirà un light buffet sostenibile. 

Nel seminario interverranno: dott. Antonio Caretto, primario di Endocrinologia e Nutrizione clinica dell’Ospedale di Brindisi, che terrà una relazione su alimentazione sana e patologie alimentari legate alla malnutrizione e su quelli che sono i più comuni errori alimentari;  prof. Marino Melissano, vice segretario generale di Altroconsumo che parlerà della nuova normativa sulle etichette alimentari e del legame alimentazione sana/ambiente. 

Ma come possiamo mangiare sano? Dipende solo da noi, dalla nostra attenzione, dalla nostra voglia di conoscere ciò che mangiamo e dal fatto che tutto ciò è importante non solo per la nostra salute ma anche per il nostro aspetto esteriore, infatti è certo che coloranti, additivi e conservanti possono causare allergie, intolleranze e numerosi altri disturbi. 

Durante l'incontro verranno poi presentati i risultati di un'indagine condotta da Altroconsumo effettuata su una popolazione di alunni delle 3° medie (14 anni) che ha portato alla luce uno spaccato preoccupante: il 58,9% è incollato alla TV da 1 a 3 ore al giorno e, di questi, l’87,9% durante i pasti; sono collegati tutti i giorni ad Internet il 69,6% degli intervistati; le loro scelte alimentari sono ancora sotto l’influenza dei genitori per il 65,6%, ma solo il 56% fa una prima colazione regolare, il 15% mai, il 29% saltuariamente. Il 32,3% delle ragazze e il 24% dei maschietti aveva già intrapreso una dieta dimagrante. Così se TV e PC sono tra le cause della sedentarietà giovanile, la malnutrizione si esplicita, oltre che con la mancanza di una prima colazione regolare, con i continui snack fuori pasto, con la frequentazione dei fast food, con la carenza di frutta e verdure e con le megaporzioni di patatine e di fritti.

Al termine dell'incontro seguirà un rinfresco “sostenibile” offerto da Avio Natura. 

Ingresso libero.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner