Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 10:19

Sabato e domenica "Giardini e Paesaggi aperti 2015"

Sabato e domenica "Giardini e Paesaggi aperti 2015"

Lecce - Fine settimana alla scoperta dei luoghi belli ma poco conosciuti del Salento, dove tornano, dopo il successo delle precedenti edizioni, le Giornate nazionali “Giardini e Paesaggi aperti” promosse dall’Associazione italiana Architettura del Paesaggio - Sezione Puglia (AIAPP). L’evento ha il patrocinio di Provincia di Lecce, Regione Puglia, Ifla Europe (International Federation of Landscape Architects), Ordine provinciale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e Ordine provinciale dei Dottori Agronomi e Forestali ed è organizzato in collaborazione con i Comuni di Botrugno, Giuggianello, Nociglia, San Cassiano, Surano e con numerosi altri enti ed associazioni.

Quest’anno al centro dell’iniziativa, in programma tra sabato 11 e domenica 12 aprile, c’è il tema “Paesaggio e agricolture”, che sarà sviluppato in cinque eventi distribuiti in tutta la Puglia. Esperti e studiosi, ma anche operatori locali e semplici cittadini, faranno conoscere luoghi insoliti al fine di indagare il contributo che il progetto di paesaggio può dare all’interno delle diverse “agricolture”, ovvero alle diverse pratiche che oggi interessano lo spazio agricolo. In provincia di Lecce gli eventi previsti sono due. Si parte sabato 11 aprile dalle ore 15 alle ore 18, con “I paesaggi del carsismo”, una giornata alla scoperta del paesaggio geologico intriso di agricoltura e tradizioni, passeggiando tra canali d’acqua e stagni temporanei disseminati lungo le strade rurali delle campagne tra Maglie, Cutrofiano, Scorrano e Supersano. L’appuntamento proseguirà anche domenica 12 aprile dalle ore 9 alle ore 18. Per informazioni e prenotazioni si può contattare il socio referente AIAPP Francesco Tarantino al numero 320/3524352 e via e-mail all’indirizzo dionigitarantino@yahoo.it.

Domenica 12 aprile si terrà il secondo evento in programma dal titolo “Attraverso i Paduli…. tra storia, tradizione, innovazione e sostenibilità”, organizzato in collaborazione con l’associazione L.U.A. Laboratorio Urbano Bollenti Spiriti “Abitare i Paduli”. Ai partecipanti sarà offerta l’opportunità di trascorrere una giornata nel Parco dei Paduli per scoprire l’identità di questi luoghi ricchi di storia e la bellezza di un paesaggio straordinario. I visitatori saranno accompagnati da esperti conoscitori del luogo alla scoperta delle erbe spontanee e degli ulivi secolari che “disegnano” questo territorio, ma anche delle testimonianze di antiche culture che questi luoghi custodiscono gelosamente. 

Il ritrovo è previsto per le ore 10, presso il Laboratorio Mobilità “Abitare i Paduli”, a San Cassiano. Alle ore 10.30 si partirà per un’escursione a piedi (o in bicicletta prenotandosi) negli uliveti del Parco dei Paduli. Alle ore 13 è previsto l’arrivo nell’uliveto pubblico del Parco, dove si potranno degustare olio e prodotti locali (il costo delle degustazioni è di 5 euro, con prenotazione obbligatoria entro venerdì 10 aprile). Le visite riprenderanno alle ore 15 con ritrovo presso il Laboratorio Percorsi culturali “Abitare i Paduli” a Giuggianello. Alle ore 15.30 prenderà il via l’escursione a piedi attraverso l’itinerario delle pietre nel Parco dei Paduli. Alle ore 19.30, presso il Palazzo Bozzi Colonna a Giuggianello, si svolgerà “Lampa”, la festa delle buone pratiche agronomiche e della cultura dei luoghi, con degustazioni di piatti a base di prodotti tipici e del prezioso olio ricavato dagli splendidi ulivi della zona. La festa sarà animata dallo spettacolo teatrale “Lassadicane” di Stefania Semeraro e a seguire il concerto del Coro dei Paduli a cura di Enza Pagliara. Per avere informazioni e per prenotare si può contattare la presidente della sezione Puglia di AIAPP Tiziana Lettere (347/0928775, presidente.puglia@aiapp.net). 

Dal 1950 l’AIAPP contribuisce al miglioramento della conoscenza, conservazione attiva e tutela del paesaggio. Le precedenti edizioni di “Giardini e paesaggi aperti” sono state dedicate ai temi “Paesaggi e Archeologie” e “Paesaggio: motore di sviluppo economico”. Il programma completo degli eventi di AIAPP Sezione Puglia è disponibile sul sito www.aiapp-puglia.it e su quello nazionale www.aiapp.net. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner