Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 12:00

Il Borgo San Marco apre le sue porte alle Giornate FAI

Il Borgo San Marco apre le sue porte alle Giornate FAI

Brindisi - Tra la campagna più rigogliosa e l’azzurro del mare, in una piana disseminata di olivi millenari e secolari e macchia mediterranea, sorge Borgo San Marco, un incantevole borgo ristrutturato grazie alle amorevoli cure della famiglia Amati. Da sempre questa fortezza, che si trova a Fasano nel brindisino, – nel XII secolo insediamento di monaci bizantini (cui la masseria conserva ancora il prezioso passaggio nei suoi insediamenti rupestri in grotta, con meravigliosi affreschi restaurati recentemente), nel '400 presidio dei Cavalieri di Malta, dal '700 masseria – si è opposta alla brezza del maestrale.

Il Borgo è stato inserito, per le sue testimonianze storiche ancora visibili, tra i luoghi FAI – Fondo Ambiente Italiano e quindi per le giornate di sabato 21 e domenica 22 marzo ( 10.00 – 13.00 / 16.00 – 18.00) sarà possibile visitarlo. Per l’occasione sarà organizzato una degustazione atzione di prodotti tipici e l’esibizione di un concerto bandistico. Le Giornate FAI di Primavera sono l’evento più importante organizzato dal FAI che spalanca le porte di tantissimi luoghi in tutta Italia  per far conoscere e amare i tesori d’arte e natura del nostro Paese. Le visite al Borgo San Marco guidate sono a cura di Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® di Fasano: Istituto Istruzione Secondaria “Leonardo Da Vinci” e Istituto Istruzione Secondaria “G. Salvemini”. (info: 080/4395757) 

 Oggi la masseria Borgo San Marco  è un luogo perfetto per rilassarsi e abbandonarsi al riposo, tra il profumo degli agrumi e di altre essenze mediterranee: dispone infatti di 18 suite tutte molto ampie e confortevoli, curate in ogni dettaglio, con aria condizionata, frigo bar e Tv. Ogni suite è diversa dall’altra per arredi, ubicazione, dimensione, ma tutte hanno un fascino particolare e sono fresche, luminose e ben curate. Le cromie accese dei muri, a contrasto con il bianco calce esterno, richiamano la terra, il sole, il fuoco e l’acqua. I nomi delle stanze sono perfetti per un come questa: Fornaio, Falco, Volpe, Cocchiere, Pastore, Don Ferdinando con la piccola vasca scavata nel pavimento, proprio ai bordi del letto. Altre suite, al piano nobile, sono arredate con mobili di famiglia; la maggior parte hanno nicchie, archi, alti soffitti, arredi ridotti al minimo e si affacciano su “giardini segreti”. Un incantevole centro relax, fitness room, ristorante che propone ricette della migliore tradizione culinaria pugliese, bar/smoking room ed una graziosa sala convegni/cinema (intitolata al grande maestro Robert Farber che, nel 2013, scelse come cornice ideale proprio questo luogo incantevole) sono, inoltre, altri servizi che il Borgo mette a disposizione dei suoi ospiti.  Molti personaggi famosi hanno scelto questo posto per trascorrere le loro vaccene pugliesi  e immergersi nelle acque cristalline intorno al Salento. Scrittori e registi si sono abbandonati ai loro pensieri e hanno girato scene dei loro film. In tanti ne sono rimasti ammaliati, come testimonia il grande libro dei ricordi. Tra questi la famiglia Amati, che ha fatto della masseria Borgo San Marco  una vera e propria scelta di vita. Inoltre, in occasione del Bif&st cinematografico che si svolgerà a Bari nei prossimi giorni, il Borgo offrirà un aperitivo-degustazione a registri, attori e operatori del settore cinematografico.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner