Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 22:43

Tavole di San Giuseppe: quattro comuni insieme nella devozione

Tavole di San Giuseppe: quattro comuni insieme nella devozione

Salento - La magia della tradizione salentina delle Tavole di San Giuseppe  si rinnova grazie al GAL Terra D’Otranto ed ai Comuni di Giurdignano, Minervino di Lecce, San Cassiano e Uggiano La Chiesa. Con il prezioso contributo dei fedeli, faranno rivivere uno dei riti più radicati del territorio. La venerazione per San Giuseppe si rinnova ogni anno attraverso la simbologia della cultura contadina: grandi tavole vengono allestite e imbandite da un numero di commensali compreso tra tre e tredici (ma pur sempre dispari), l’ordine in cui vengono servite le pietanze, i fiori dei centrotavola e la biancheria seguono un’antica ritualità. 

Domenica 15 marzo nella frazione di Cocumula del Comune di Minervino presso Casa Pasca alle 18, Conferenza stampa di presentazione con il sindaco di San Cassiano e Presidente del GAL Terra d’Otranto, Gabriele Petracca, Francesco Ferraro, Direttore del GAL ed il giornalista Cesare Vernaleone, esperto della tradizione delle Tavole. A seguire, la tradizionale Sagra di San Giuseppe. 

Il 18 marzo, le celebrazioni continuano nella frazione di Specchia Gallone con la distribuzione della massa presso la Cappella di S. Anna e l’allestimento della Tavola di San Giuseppe. A Minervino a partire dalle 19 le case dei devoti di San Giuseppe apriranno i loro battenti trasformandosi in tappe di un immaginario percorso di devozione dove potranno così essere ammirate le tavole imbandite, benedette e pronte per il rituale della veglia notturna. A scandire il ritmo della cerimonia, giovedì 19 marzo, il bastone di San Giuseppe che, insieme agli altri santi interpretati da personalità del mondo istituzionale, culturale e sociale, siederà alla Grande Tavola, imbandita in Piazza IV Novembre.

Il 18 e il 19 marzo gli abitanti di Giurdignano, festeggiano San Giuseppe con l’allestimento della “Grande Tavola” nella Piazza del Paese e di numerose tavole nelle abitazioni dei privati. Grandi mense, impreziosite da tovagliati ricamati, dove spiccano pani a forma di ruota di 5 o 7 chili con nel mezzo un finocchio ed un’arancia e ben tredici pietanze: pesce fritto, simbolo del miracolo della moltiplicazione; ciceri e tria, pasta fatta in casa metà bollita e metà fritta con i ceci, che indica l’arrivo della Primavera; vermiceddhri con ceci fatti di pasta con miele e mollica di pane; verdura lessa; cipollacci col fiocco, cartellate e purciddhruzzi ,dolci fritti a forma di rosa e conditi con il miele, che ricordano le fasce di Gesù bambino.

Nella vicina San Cassiano, granu stumpatu e pittule sulla taula allestita dal Circolo delle Donne, faranno da sfondo, insieme a tutti i piatti legati alla devozione popolare, all’accensione di uno dei simboli della tradizione: la focara. Appuntamento per mercoledì 18 marzo alle 20. I riti religiosi saranno invece celebrati giovedì 19 marzo: alle 18 Santa Messa presso la chiesa di San Leonardo Abate in Piazza Cito (da qui prende il via la Processione). 

Le Tavole di San Giuseppe rappresentano un antico rito anche per i fedeli di Uggiano. Il rituale inizia nella serata di mercoledì 18 marzo e si conclude giovedì 19 alle 12 con l’apertura delle case dei devoti di Uggiano La Chiesa e Casamassella. Sapori antichi che rivivono nella modernità delle celebrazioni  nei vicoli del paese alla scoperta delle tavole dei devoti.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner