Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 06:07

Itinerario Donna: Bacco & Venere presentano "A nido d'Ape"

Itinerario Donna: Bacco & Venere presentano "A nido d'Ape"

Monteroni Di Lecce - Dopo il grande successo del primo appuntamento di domenica 1 marzo 2015 prosegue la Rassegna “Itinerario Donna: Bacco & Venere” organizzata dall’ass. Il Faro di Monteroni di Lecce: quattro incontri in cui protagonisti sono vino, attualità, letteratura, poesia ed arte: una contaminazione dei sensi nella percezione di sapori e parole che attraversa il tema dell’essere donna, interpretato da artiste e scrittrici. Il tutto è incorniciato nell’affascinante ed avvolgente scenografia delle cantine vinicole monteronesi.

Domenica 8 marzo alle 18.00, presso le Cantine Mocavero (Contrada Mallacca, Monteroni di Lecce), dove sarà allestita la mostra pittorica di Antonella Schirinzi, ci sarà la presentazione del libro A nido d’ape. Lavoratrici salentine si raccontano: quaranta donne intervistate da quaranta giornaliste (ed. Esperidi) a cura di F. Salsi, I. Marinaci, I. Lia, D. Pastore, V. Murrieri, S. Costa. Interverranno Serena Costa e Veronica Valente, giornaliste.

Segue degustazione offerta da Mocavero Vini. Il Faro è un'associazione apartitica, no profit; con finalità di solidarietà sociale, basata sul principio delle pari opportunità uomo-donna, volta alla realizzazione di attività educative, socio culturali ed ambientali.

Il volume. Pubblicato nel giugno 2013 (rist. 2014), il libro di ritratti di donne salentine raccontate dalle giornaliste della provincia di Lecce, continua ad essere un piccolo cult. Il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto all'associazione “Per un sorriso in più” che opera a supporto dell’Unità di Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Un “manuale del buonumore e della speranza” che rende omaggio a quaranta protagoniste della società civile salentina, che si rivelano ripercorrendo la propria esperienza attraverso interviste realizzate da giovani giornaliste. Le donne raccontate in queste pagine si sono affermate in vari ambiti: dalla scienza alla cultura, dal sociale all’arte. Altre hanno fatto scelte in controtendenza e alla carriera dietro ad una scrivania hanno preferito seguire il viscerale attaccamento alla propria terra continuando a fare il mestiere dei loro padri e dei loro nonni: le contadine, le artigiane, persino le pescatrici. Molte tra loro – in un periodo in cui la maternità è un desiderio naturale soffocato per tante ragazze vittime del precariato – hanno anche affiancato orgogliosamente il ruolo di madri a quello di lavoratrici. “Date alle donne occasioni adeguate e sapranno fare di tutto”: lo sosteneva Oscar Wilde e questo libro lo dimostra. 

A NIDO D’APE. Lavoratrici salentine si raccontano: quaranta donne ritratte da quaranta giornaliste

pp. 96, b/n, 80 immagini, ISBN 978-88-97895-12-1, € 12.00

AA. VV., a cura di Fabiana Salsi, Daniela Pastore, Ilaria Marinaci, Ilaria Lia, Serena Costa, Valentina Murrieri.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner