Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 24 giugno 2018 - Ore 03:53

A100 Gallery presenta Trotula de’ Ruggiero, L’armonia delle donne

A100 Gallery presenta Trotula de’ Ruggiero, L’armonia delle donne

Galatina - A Galatina, A100Gallery (piazza Alighieri 100) celebra la giornata della donna presentando, sabato 7 alle ore 18, il libro di Trotula de’ Ruggiero, L’armonia delle donne. Presenteranno il libro Sandra Antonica, medico e già sindaco di Galatina; Marcello Costantini, scrittore e primario di cardiologia, e il curatore ed editore del libro Piero Manni. Introduce Nunzia Perrone, direttrice della galleria.

Il libro:

Trotula era una medichessa della scuola medica salernitana, vissuta nell’XI secolo, che decise di dedicare la propria attività professionale alle donne, le quali, sosteneva Trotula, per pudore non si facevano vedere dai medici maschi, che dovevano dunque curarle senza poterle visitare. Trotula scrisse un trattato di ginecologia che ebbe per diversi secoli una diffusione ed un successo enormi, al punto che, non potendo gli studiosi accettare una tale autorità di una donna, la trasformarono in Trotus, un medico maschio.

L’armonia delle donne è un trattatelo di cosmesi, nel quale l’autrice dà indicazioni su come conservare e migliorare la bellezza femminile attraverso la preparazione di creme e infusi naturali. Oltre ad insegnamenti sul trucco, suggerisce come eliminare le rughe, il gonfiore dal volto, le borse sotto gli occhi, i peli superflui, come donare candore alla pelle, nascondere lentiggini e impurità, lavare i denti ed eliminare l’alitosi, e ancora tingere i capelli, curare screpolature di labbra e gengive, e anche “ut virgo putetur que corrupta fuit”, ossia come, con le erbe, riacquistare la verginità.

La cura estetica non rappresenta un aspetto frivolo, anzi: la bellezza di una donna ha a che fare con la filosofia della natura cui si ispira l’arte medica del tempo, ed è il segno di un corpo sano in armonia con l’universo. La galleria ospita attualmente la mostra d’arte contemporanea Desiderata (visitabile fino al 14 marzo), con opere, tra gli altri, degli artisti greci Eva Caridi e Christos Pallantzas. Nel corso della presentazione il curatore Lorenzo Madaro analizzerà il lavoro dei due artisti in relazione alle loro ricerche sulle tematiche di genere.

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Aprile 2018 - Lecce

Lecce - Ultima giornata dell’evento “Oltre la paura, arte e cultura della prevenzione” firmata Andos onlus Lecce, oggi 20 aprile alle ...

19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner