Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 06:17

"La prosa dice, la poesia fa" al Teatrino del Convitto Palmieri

"La prosa dice, la poesia fa" al Teatrino del Convitto Palmieri

Lecce - Bruno Tognolini, noto autore e scrittore per l’infanzia, sarà il protagonista di un incontro aperto agli operatori del settore, nell’ambito del progetto “In Vitro”, promosso dalla Provincia di Lecce, dal Ministero dei Beni Culturali - Centro per il Libro e la Lettura e dalla società “Arcus” (Arte, Cultura, Spettacolo).  Lunedì 2 marzo alle ore 16, presso il Teatrino del Convitto Palmieri in Corte de’ Ursis a Lecce, Tognolini terrà un seminario sul tema “La prosa dice, la poesia fa”, riservato a bibliotecari, educatori, insegnanti, lettori volontari, promotori della lettura, pediatri. L’incontro è stato realizzato grazie alla generosa collaborazione della Cooperativa Imago nell’ambito dell’evento “Libri in culla”.

Per partecipare è necessario inviare, entro le 12 di venerdì 27 febbraio, una mail di iscrizione all’indirizzo rrizzo@provincia.le.it con indicazione di: nome e cognome, qualifica (bibliotecaria, educatore, insegnante, lettore volontario, promotore della lettura, pediatra), eventuale ente di appartenenza. In base ai posti disponibili, saranno ammessi a partecipare al seminario i primi 100 iscritti in ordine di arrivo. Le rime sono antichissime “app” per la mente umana. Dagli arcaici scongiuri agli spot della Apple, delle cupe U della messa in latino alle rime di rabbia antiche e moderne, dalle rime per imparare a quelle per protestare. Epitalami, epinici, epitaffi, lo dice il suo nome in greco: la poesia fa. Fa piangere quando è bene piangere, fa capire cosa ci accade, fa votare, comprare, sperare e pulire il sistema. Un volo d’angelo attraverso i 1300 componimenti in rima scritti in trent’anni da Bruno Tognolini per i bambini e per i loro grandi.

Definito poeta per bambini e per vecchi, Bruno Tognolini, è nato a Cagliari, si è laureato al DAMS di Bologna. Quando non è in viaggio per i mille incontri coi lettori, vive un po’ a Bologna e un po’ a Lecce. Dopo i lunghi anni del teatro (opere con Vacis, Paolini, Baliani), attualmente lavora a tempo pieno come scrittore “per bambini e per i loro grandi”. Sul piccolo schermo per quattro anni è stato fra gli autori della famosa trasmissione per bambini in onda sulla Rai “L’Albero Azzurro”; è stato con Mela Cecchi ideatore e per undici anni fra gli autori de “La Melevisione” (Rai). È autore di opere teatrali (alcune tuttora in circuito), di opere multimediali (come “Nirvana X-ROM”, adventure game dal film di Gabriele Salvatores); di canzoni (per la Melevisione, per il film “Storia di una gabbanella” di Enzo D’Alò, ecc.); ha scritto racconti e rime “d’occasione” per riviste, libri, per gli usi e gli eventi più diversi (come le 470 filastrocche scritte in 11 anni di Melevisione). Ma il suo primo e più grande amore restano i libri: 42 titoli dal ‘91 a oggi, romanzi, racconti e poesie, pubblicati con Salani, Giunti, Rcs, Gallucci, Panini, il Castoro, Fatatrac, Topipittori ed altri. Oltre a premi minori, ha ottenuto due volte il Premio Andersen, nel 2007 e 2011. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner