Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 12:55

Stone Stories. Le pietre di Puglia nell'architettura, nel design e paesaggio

Stone Stories. Le pietre di Puglia nell'architettura, nel design e paesaggio

Lecce -

Una mostra itinerante e un documentario per dare voce ai protagonisti del settore lapideo pugliese, ambasciatori della qualità e della bellezza delle produzioni e del territorio: venerdì 13 febbraio, nelle sale di San Francesco della Scarpa nel complesso del Convitto Palmieri a Lecce, in collaborazione con Axa Cultura, si è tenuto l'incontro di presentazione di "Stone stories. Le Pietre di Puglia nell'architettura, nel design, nel paesaggio", articolato progetto promosso da Regione Puglia, Innovapuglia e Istituto di culture mediterranee della Provincia di Lecce. 
 
All'incontro sono intervenuti Loredana Capone (assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia), Giovanna Genchi (dirigente Servizio Internazionalizzazione della Regione Puglia), Antonello Antonicelli (direttore Area Politiche per la riqualificazione, la tutela e la sicurezza ambientale e per l’attuazione delle opere pubbliche della Regione Puglia), Francesco Surico (direttore Generale InnovaPuglia), Luigi De Luca (Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce), Monica Maggioni (direttore Rainews, autrice del documentario), Dario Curatolo (architetto e visual designer, curatore della mostra), il regista Edoardo Winspeare.
 
L'idea nasce dall'esigenza di far conoscere la storia del rapporto tra le pietre di Puglia e la grande architettura contemporanea e il design, attraverso la voce dei grandi progettisti, degli imprenditori del settore, di cavatori, scalpellini ed edili, perché dentro queste storie c'è un tratto essenziale dell'identità della regione, ma anche della sua immagine internazionale e della sua economia. Nel percorso di valorizzazione del settore lapideo, avviato dalla Regione Puglia, c’è l’interesse a tutelare da un lato un’attività caratterizzata da un prodotto di grande pregio e dall’altro le condizioni di un paesaggio ricco e bello. 
 
, ha detto Loredana Capone, assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia. oggiAggiungi un appuntamento per oggi, sono tra i principali attrattori del turismo in Salento. Oggi la Puglia è il secondo bacino estrattivo d’Italia con le sue quattro aree produttive: Apricena, Trani, Fasano-Ostunie Lecce. Senza tradire la tradizione il settore ha raggiunto livelli di eccellenza lungo tutta la filiera anche grazie ad una pronta risposta ai cambiamenti del mercato e all’innovazione tecnologica sia nei metodi estrattivi sia nella lavorazione dei materiali. Si tratta>, ha aggiunto l’assessore .
 
Dopo la presentazione ufficiale a Lecce “Stone Stories” si sposterà presso alcune tra le più prestigiose fiere di settore: a Milano (dal 18 al 21 marzo al“MadeExpo”), a Londra (dal 28 al 30 aprile al “the Natural Stone Show”) e a Dubai (dal 18 al 21 maggio al “Middle East Stone”). Approdo finale a Cursi, in provincia di Lecce, all’interno del nascente Museo permanente della Pietra pugliese.
 
La mostra è stata progettata con la collaborazione dell’architetto Dario Curatolo (Studio DCA di Roma), utilizzando i molteplici linguaggi offerti dalla comunicazione moderna. Le tecnologie 3D, invece, hanno concorso a riprodurre virtualmente paesaggi e architetture, tracciando un filo rosso che ricongiunge le opere in pietra realizzate dai grandi designer, ai pezzi storici realizzati più di vent'anni fa per la rassegna "Territori di Pietra", organizzata dal Comune di Cursi alle quale parteciparono i mostri sacri del design dell’epoca. 
 
Il documentario, a cura di Monica Maggioni (direttore di RaiNews) racconta, dalla viva voce dei protagonisti, dei grandi professionisti che hanno scelto questo materiale di pregio, di imprese e maestranze che hanno tramandato questo antico e nobile mestiere e, in definitiva, del rapporto tra la pietra, la regione e la sua gente. Le interviste saranno raccolte anche in un catalogo che completerà la mostra, assumendo il profilo di un repertorio di storie e di genti pugliesi, raccontate e illustrate. Le "Storie di Pietra", appunto, di una Puglia che, partendo dal materiale più antico, ha saputo conquistarsi un posto di rilievo nell'architettura, nel design, nel gusto e nella cultura contemporanea.
 
 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner