Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 20 gennaio 2018 - Ore 00:33

Il Must celebra la "Giornata della Memoria"

Il Must celebra la "Giornata della Memoria"

Lecce - Oggi, in occasione della Giornata della Memoria, al Must, il Museo Storico della  Città di Lecce (via Degli Ammirati 16), sono previste alcune iniziative rivolte  agli studenti degli istituti scolastici di Lecce e della provincia. La manifestazione è stata curata dalle Istituzioni ed Associazioni del Comitato Provinciale per la Valorizzazione della Cultura della Repubblica, promosso dalla Prefettura d’intesa con il Comune di Lecce, l’Università del Salento e altri Enti, Associazioni ed Istituti scolastici del territorio.

Di seguito il programma: 

dalle ore 9 alle ore 11 è prevista un’iniziativa dedicata agli studenti del terzo anno degli istituti di istruzione secondaria di primo grado di Lecce. Si comincia  con un reading letterario di alcuni brani del best-seller “Storia di una ladra di libri” di Markus Zusak, con la regia di Carla Guido e la partecipazione di alcuni alunni e docenti del Laboratorio di Lettura ad alta voce; seguirà  una lezione-conferenza con immagini e commenti storici sull’antisemitismo nei secoli per riflettere come si è costruito lo stereotipo dell’ebreo a cura della professoressa Giuliana Iurlano dell’Università del Salento.

Alle 11.15, invece, il prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta - alla presenza delle Autorità civili e militari della provincia - consegnerà una medaglia d’onore al figlio di un concittadino, il militare Raffaele Parente, conferita dalla Presidenza della Repubblica ai deportati o internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra nell’ultimo conflitto mondiale.

Seguirà l’inaugurazione della mostra fotografica “Scene di vita dal ghetto di Varsavia” presentata dal professor Furio Aharon Biagini e dalla professoressa Giuliana Iurlano dell’Università del Salento. La ricostruzione storica della realtà quotidiana del ghetto sarà rivolta agli studenti degli istituti di istruzione superiore e costituisce un utile documento sull’orrore nazista, ponendo interessanti spunti di approfondimento sull’antisemitismo ed ogni forma di intolleranza.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
28 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Gran galà e cenone di fine anno a Corte Licastro di Lecce in occasione della notte di San Silvestro. Il party esclusivo avrà inizio...

18 Dicembre 2017 - Novoli

Novoli - Sarà l'Area 51 di Novoli (Strada Provinciale Novoli-Veglie) ad ospitare il nuovo concerto della cover band di Luciano Ligabue “Figli di...

15 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Si terrà venerdì 15 dicembre durante il concerto presso MUST – Museo Storico Città di Lecce, in via degli Ammirati 11, la...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner