Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 09:22

Marco Columbro e Gaia De Laurentiis al Teatro Comunale di Nardò

Marco Columbro e Gaia De Laurentiis al Teatro Comunale di Nardò

Nardò - Dopo l'apertura con la Jazz Company e Massimo Lopez in SING AND SWING dello scorso 16 gennaio, la stagione prosegue con appuntamenti imperdibili tutti da seguire al Teatro Comunale di Nardò.

Il prossimo è venerdì 23 gennaio alle H 21.00 con Marco Columbro e Gaia De Laurentiis in ALLA STESSA ORA IL PROSSIMO ANNO:  commedia di Bernard Slade rappresentata per ben quattro anni consecutivi a Broadway. George e Doris, appena conosciuti, finiscono nella camera di un motel per quella che non sarà l’avventura di una notte ma una storia d’amore vissuta in un unico, intenso appuntamento all’anno, ma per tutti gli anni della loro vita.

Si prosegue sabato 7 febbraio alle h 21.00 con una produzione Cantieri Teatrali Koreja IL MATRIMONIO spettacolo tratto da un testo di Gogol' ci mostreranno personaggi catapultati ai nostri giorni che nascondono inquietudini e abissi di solitudine. Al centro di questa rilettura del testo, l’uomo e i suoi conflitti visti attraverso uno schermo: sembra di assistere a una trasmissione televisiva dove uomini e donne cercano l’intimità grazie a un sensale mediatico e proprio come in una trasmissione televisiva dove tutto è finto, costruito alla perfezione e lasciano spazio alla spettacolarizzazione del pianto e della tragedia che diventa la vera protagonista.

Monica Guerritore e Carolina Crescentini saranno in scena domenica 22 febbraio (h 21.00) con QUALCOSA RIMANE di Giorgio Diritti che adatta la Commedia dell’acclamato drammaturgo Donald Margulies, vincitore del Premio Pulitzer nel 2000, è inedita in Italia. Una messa in scena che narra del rapporto di amicizia e scontro tra due donne nell’arco di sei anni: un confronto serrato in cui l'amicizia e la rivalità tra una scrittrice affermata e la sua giovane allieva viene affrontato con rigore e franchezza, richiamando alla mente un altro scontro generazionale: il famoso “Eva contro Eva”. Una regia attenta fa emergere la vicenda delle due protagoniste attraverso il semplice gioco teatrale, scevro da ‘effetti’ e sovrastrutture.

L'appuntamento di sabato 7 marzo (h 21.00)è con la musica argentina all'interno dello spettacolo RECORDANDO ASTOR PIAZZOLLA ricordando il grande maestro argentino ad oltre vent'anni dalla sua scomparsa inoltre il Vertere String Quartet propone anche lavori di altri compositori che hanno raccolto l’eredità musicale del maestro, ma che attingono al linguaggio contemporaneo, rendendo manifesta la modernità del suo essere musicista e artista senza tempo, oltre ogni umana definizione.

Martedì 24 marzo (h 21.00) Ambra Angiolini interpreta LA MISTERIOSA SCOMPARSA DI W per la regia di Giorgio Gallione. Una donna qualsiasi, di nome V, ripercorre, follemente, comicamente, la sua vita, alla ricerca del suo pezzo mancante W. V è una parte che cerca il suo tutto e in questo monologo paradossale, ridicolo e doloroso, si interroga sul senso di infelicità e incompletezza. Tutto sembra sfaldarsi attorno a lei: scompare il coniglietto Walter, viene a mancare il nonno Wilfredo, sfuma l’amicizia con la compagna di scuola Wilma e si chiude squallidamente la storia d’amore con il fidanzato Wolmer.

L'appuntamento di chiusura della stagione è con la danza di Ezio Schiavulli sabato 11 aprile alle h  21.00 in scena ci sarà NÊTE JINTE I PECCIÖNE DE LA TÈRRE (NATO TRA LE COSCE DELLA TERRA): in scena quattro danzatori sostenuti da una creazione musicale inedita e "live" del gruppo etno-folk italiano U'Munacidde, composto da otto musicisti. Il lavoro musicale è il risultato di una lunga ricerca tra canti e musiche della Murgia (Puglia) che mette in luce i brani indegnamente dimenticati. La creazione coreografica concentra movimenti e atteggiamenti di un‘energia naturale del sud Italia, dove le differenze ritmiche nutrono le follie. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner