Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 23:30

L'associazione DNADonna presenta "Il Rosa Nudo"

L'associazione DNADonna presenta "Il Rosa Nudo"

Soleto - Dopo l'enorme successo riscontrato durante la prima edizione del Salento LGBT Film Fest, le associazioni LeA-Liberamente e Apertamente e DNADonna, in occasione della X edizione della Giornata Della Memoria (ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno, come giornata in commemorazione delle vittime dell'Olocausto) propongono, per la prima volta nella città di Soleto, la proiezione del film “Il Rosa Nudo”- di Giovanni Coda, ad ingresso completamente gratuito.

A seguito del film è previsto un momento di approfondimento sulle tematiche al centro del film, condotto dall'Associazione LeA-Liberamente Apertamente, DNADonna e da tutti i partecipanti. A fine serata le associazioni organizzatrici offriranno un rinfresco agli ospiti presenti e, per chi lo volesse, sarà anche possibile effettuare il tesseramento annuale 2015.

IL FILM

IL ROSA NUDO è un lavoro di cinematografia sperimentale ispirato alla vita di Pierre Seel. Il film si concentra su un episodio della biografia di Pierre Seel, che ne segnerà tutta l'esistenza. Arrestato dai nazisti all'età di 17 anni con l'accusa di omosessualità, venne internato in vari campi di concentramento. Deportato nel campo di Schirmeck, torturato e violentato, fu costretto ad assistere impotente all'atroce morte del suo compagno. Alla liberazione non parlò con nessuno della sua drammatica esperienza, si sposò ed ebbe tre figli.

Nel 1982, indignato dai violenti attacchi contro i gay da parte del Vescovo di Strasburgo, decise di scrivere la sua autobiografia e di denunciare le atrocità subite. Nel film vengono ricordate le testimonianze di altre vittime della persecuzione nazista contro gli omosessuali e gli esperimenti pseudo-scientifici ai quali molti di loro vennero sottoposti da parte del medico delle SS Carl Peter Vaernet.

QUANDO E COME

L'evento si terràil 27 gennaio alle ore 20:00, presso la sede dell'associazione DNADonna, in  via Risorgimento  ang. Viale Italia,  Soleto.   L'ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni consultare il sito www.associazionelea.org, la pagina FB LeA-Liberamente e Apertamente e/o la pagina FB di DNADonna.

PRODUZIONE:

Emilio Milia. 

INTERPRETI E PERSONAGGI:

Gianni Dettori, Italo Medda, Sergio Anrò, Gianni Loi, Mattia Casanova, Francesco Ottonello, Mauro Ferrari, Luca Catalano, Lorena Piccapietra, Assunta Pittaluga, Carlo Porru, Cricot Teatro,

Cesare Saliu: voce narrante, Massimo Aresu: voce narrante

PREMI E RICONOSCIMENTI:

Seattle Social Justice Film Festival "Gold Jury Prize" 2013 Best Narrative Feature

Gothenburg Independent Film Festival "Film For Peace Award" 2014

miglior Lungometraggio Fiction per OMOVIES 2014

Official Selections:

Macon Film Festival Athens Film FestivalCinefestival Diritti UmaniKASHISH Mumbai International Queer Film FestivalTGLFF - Torino Gay and Lesbian Film FestivalFlorence Queer Festival Evento Speciale Venezia Queer Lion David di Donatello . Ciak (Ciak d'Oro Opera Prima).

Nominations: "Narrative Feature" "Best Director" "Best Experimental FIlm" "Best Actor" "Best Actress" "Best Editing" "Best Documentary" "Best Photographer" "Miglior Produttore" "Best Soundtrack " "Miglior Sceneggiatura". 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner