Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 07:35

"Asola non verba": laboratorio dal basso alle Cantelmo

"Asola non verba": laboratorio dal basso alle Cantelmo

Lecce - Moda e innovazione alle Officine Cantelmo a Lecce con il laboratorio “Asola, non verba!”. Il progetto vuole raccontare concretamente come un’impresa nel campo della moda può diventare sinonimo di successo analizzando quali sono i primi passi per rendere un prodotto innovativo e quelli successivi per la realizzazione di un brand che possa trovare una giusta collocazione sul mercato. Per questo, a lezione si troveranno personaggi come Gianni Calignano, Adriana Santanocito, Fabio Attanasio, Alessandra Chiara Guffanti, cresciuti nel mondo del Fashion, esempi concreti di chi ce l'ha fatta, che forniranno input ed ispirazione per rendere poi possibile la creazione di un network di collaborazione e comunicazione tra partecipanti del progetto. Se da una parte la crisi distrugge, dall'altra porta la forza di sopravvivere puntando al progresso e creatività con Start-Up, idee, team motivati. codici di programmazione, semi biologici, nuovi tessuti, materiali innovativi.

In calendario quattro appuntamenti dal 23 gennaio al 5 febbraio sempre alle Officine Cantelmo. L'obiettivo è studiare tutti i passaggi necessari per la creazione, realizzazione e distribuzione di un prodotto con valide caratteristiche in termini produttivi. Si partirà dalla progettazione e dalla realizzazione di un capo, si procederà poi a descrivere come e in quali termini un prodotto realizzato deve essere inserito in un’ottica commerciale e infine illustrate quali sono le modalità di comunicazione tra il produttore e i consumatori.

Si parte il 23 gennaio dalle 15 alle 18.30 con il progetto “Orange Fiber: sostenibilità, innovazione e ricerca per introdurre sul mercato un nuovo prodotto” con Adriana Santanocito. Il 26 gennaio dalle 15 alle 18.30 “Made in Italy: esplorare l'universo del bespoke tailoring e new bespoke management di una sartoria” con Fabio Attanasio.  Il 3 febbraio dalle 17 alle 20.30 “Internationalization: come internazionalizzare l'impresa e come affrontare il new Business Development: esperienze di Tricodor Srl e Guffanti Showroom” con Alessandra Chiara Guffanti.  Il 5 febbraio dalle 15 alle 18.30 “Couture a porter: da un Atelier d'alta moda in città fino al Fashion World, toccando i mercati russi e arabi” con Gianni Calignano.

Rivolto ai giovani creativi interessati e operanti nel settore moda, il Laboratorio rappresenta un’occasione per dare importanti contributi d’innovazione alle maestranze locali esportando l’immagine territoriale su livelli più alti per permettere al Salento di vincere la sua perifericità geografica. Il progetto è realizzato da VinOled s.r.l.s. , Con un po’ di Margarita con il contributo dell’iniziativa Laboratori dal Basso, azione della Regione Puglia cofinanziata dalla UE attraverso il POR FSE 2007-2013. In collaborazione con Laboratori dal Basso, ARTI, Regione Puglia.

SCHEDE DOCENTI:

Fabio Attanasio • Dopo gli studi classici, Fabio si laurea in giurisprudenza all’Università Bocconi di Milano. È blogger, menswear consultant e giornalista freelance per testate italiane e internazionali quali GQ Italia, Fashion Illustrated, Arbiter, Vedomosti e RBC Daily.

Gianni Calignano • Nato a Nardò, in provincia di Lecce nel 1963, si diploma presso la Scuola d’Arte, per poi frequentare il corso di Scenografia presso L’Accademia delle Belle Arti di Lecce. Nel 1986 presenta la sua prima collezione e nel 1987 apre, nella sua città natale, un atelier di Alta Moda dedicato alla madre sarta che, sin da bambino, gli trasmette la passione per il bello ed il buon gusto.

Alessandra Chiara Guffanti • È presidente del gruppo giovani Sistema Moda Italia e vicepresidente del GGI con delega all’internazionalizzazione. Si laurea in giurisprudenza e continua con passione nella sua azienda di famiglia Showroom Guffanti.

Adriana Santanocito • L’origine fashion di Orange Fiber: ha dato vita al progetto grazie a creatività e voglia di sperimentare. Guardando il mondo con occhi diversi, ha visto un tessuto vitaminico dove altri vedevano solo un’arancia.

Info :

http://www.asolanonverba.it/

https://www.facebook.com/asolanonverba

Dott.ssa Vanessa Coppola -CEO VinOled srl - Mobile:+39 389.7992953.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner