Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 03:39

Il Presepe Vivente a Kalòs conquista il grande pubblico

Il Presepe Vivente a Kalòs conquista il grande pubblico

Caprarica di Lecce - Un successo straordinario, al di là di ogni più rosea previsione, quello del Presepe Vivente del Salento a Caprarica di Lecce. Ambientato nella location unica in Italia dell’archeodromo il presepe ha conquistato migliaia di visitatori; ieri sera (capodanno) oltre 30.000 persone hanno sancito lo straordinario successo di questa manifestazione. Pubblico catturato dalla magia del luogo, Kalòs, l’Archeodromo del Salento, il più grande parco di archeologia sperimentale d’Italia. Il presepe si svolge nella sezione contadina del parco occupando una superficie di soli tre ettari sugli oltre dodici di estensione dell’archeodromo.

Ed è proprio la bellezza del luogo e le straordinarie scenografie di Kalòs che hanno permesso a questo presepe, alla sola terza edizione, di ottenere un grandissimo successo di pubblico e critica, scalzando manifestazioni nel settore di trentennale realizzazione. L’evento è divenuto ben presto un vero e proprio fenomeno turistico con visitatori da tutta la Puglia. “La visita del presepe – spiega il dott. Alessandro Quarta - non è certo quella dell’archeodromo con le sue imponenti ricostruzioni, meta privilegiata di migliaia di scolaresche provenitenti da tutta Italia o degli stessi turisti, ma è ugualmente un suggestivo viaggio nella Betlemme che ha dato i natali a Gesù, viaggio senza confronti in uno scenario naturalistico unico e tutto da vivere”. Una grande stella cometa guida i visitatori facendoli immergere in una realtà emozionante ed incantevole che rievoca dal vivo la magia della Natività. 

Durante la visita ci si può soffermare su tutti quei mestieri di natura contadina che infondono calore umano e scenografico all'ambiente della rappresentazione: i pastori, con le pecore al pascolo, il calzolaio, lu conzalimmure, il fabbro, lu conzatraini , l'oste che mesce il vino, il casaro che in tempo reale prepara la ricotta, la locanda dove si prepara la tradizionale carne di cavallo, le capanne con le massaie che davanti al fuoco del camino preparano la pasta fatta in casa, la dimora di Erode , il tempio sacro e i centurioni, la grotta della natività…il tutto con sullo sfondo lo scenario bellissimo e suggestivo dell’archeodromo. L'incantevole sito e i personaggi che vi partecipano, infondono al paesaggio e nel cuore dei visitatori quell'atmosfera di suggestione e di mistero, tali da restituire alla nascita del Bambin Gesù un senso di pace e di fede. Pittule, piscialette (pane al forno con pomodoro), panini con pezzetti di cavallo, piatti della tradizione e canti natalizi allieteranno le serate di Natale creando un clima magico e festoso.

Il Presepe Vivente del Salento vi aspetta 4  e 6 gennaio dalle ore 17:00 alle ore 21:30

Info: 0832/659821 392/9007965 – 340/7859589.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner