Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 08:36

La notte della Rivolta all'Istanbul Cafè

La notte della Rivolta all'Istanbul Cafè

Squinzano - Lunedì 29 dicembre (ore 22 - ingresso 3 euro) all'Istanbul Cafè di Squinzano appuntamento con La notte della Rivolta, una serata per festeggiare l’attività dell'etichetta salentina Rivolta Records. Nata all’interno dei Laboratori Musicali di Trepuzzi, struttura dotata di una sala prove attrezzata, una sala riprese, una regia per lo studio recording e diverse sale studio, l’etichetta in pochi anni si è distinta come una delle realtà più alternative in Puglia e non solo. La Rivolta Records presenta tutta la sua produzione artistica e la sua linea editoriale in uno show (questa volta invernale) che rappresenta il meglio della musica indipendente pugliese. "Dimenticate tutti gli stereotipi che conoscete riguardo l’estremo tacco d’Italia. Tutte le nostre band propongono una musica underground e di impatto, fortemente diversificata tra loro, per uno show all’insegna della musica indipendente", sottolineano dall'etichetta. 

Sul palco si alterneranno i Fonokit, band indie – rock che a quattro anni dall'esordio con “Amore o Purgatorio” nel 2014 ha pubblicato “Fango e Bugie”, concept album promosso con il sostegno di Puglia Sounds; la band new wave e post punk Playontape, con i brani di The Glow, nuovo progetto discografico, che giunge a tre anni dall’esordio "A Place To Hide", un punto di snodo cruciale per la band, che non solo ha saputo cambiare pelle, ma ha acquisito contestualmente una notevole maturità artistica che l’ha spinta a superare i propri limiti; I Misteri del Sonno presenteranno l'ep d'esordio "L'uomo dell'anno", un prodotto in cui una potente base ritmica e una voce graffiante confluiscono in un sound dal forte impatto e decisamente lontano dalle hipsterie di massa degli ultimi anni; l’essenzialità del trio Teenage Riot conferisce la libertà di muoversi tra la frenesia post punk e il noise d’oltreoceano, abbracciando atmosfere post rock schizofreniche; The Clipper propongono un repertorio inedito, con sonorità rock, indie e influenze di musica elettronica.

La Rivolta Records sono i nuovi suoni, i nuovi rumori. Le Rivolte portano novità e cambiamento, a volte non portano nulla ma fanno gran rumore. Lontano da profonde analisi di mercato in un periodo di crisi anche per le grandi major internazionali intraprendere e avviare un'avventura discografica per noi non è una scelta avventata. Siamo giovanissimi e abbiamo tempo per fallire e tentare di nuovo, ogni generazione deve avere la sua voce e non nascondersi nell'ombra della precedente. La Rivolta Records segue le sue produzioni dal nascere, dalla pre-produzione, alla direzione artistica, al management. È il centro di svariate professionalità, coinvolgendo nei propri progetti fotografi, grafici, registi. Un disco per La Rivolta non è un prodotto da lanciare sul mercato ma è un'espressione artistica da diffondere, un'idea da comunicare, un'occasione per confrontarci.

Info www.larivoltarecords.com.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner