Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 23:55

Koreja: ultima replica per Katër i Radës a Copertino

Koreja: ultima replica per Katër i Radës a Copertino

Copertino - Con la replica del 20 dicembre alle 20.45 si conclude il debutto leccese di  Katër i Radës. Il naufragio, lo spettacolo di Koreja realizzato in co-produzione con la Biennale di Venezia su musiche originali del compositore albanese Admir Shkurtaj, regia teatrale di Salvatore Tramacere e testo di Alessandro Leogrande che ha visto il debutto lo scorso 12 ottobre alla 58° edizione del Festival Internazionale di Musica Contemporanea de la Biennale di Venezia diretta da Ivan Fedele. 

La giornata si apre alle ore 10.00 presso la Chiesa delle Clarisse di Copertino con il forum Esuli, profughi e raminghi. La vita e l'esperienza artistica altrove con Goffredo Fofi, Luigi Manconi, Giorgio De Finis, Saba Anglana, Franco Ungaro, Luigi Presicce, Lia Rumma, Mirela Kumbaro, Giusi Nicolini, Costas Varotsos, Dima Bawab, Admir Shkurtai nell’ambito di Fineterra, rassegna promossa dalla Provincia di Lecce, attraverso l’Istituto di Culture Mediterranee, in collaborazione con Women for Expo e con la direzione artistica della giornalista Monica Maggioni.

L’opera, adattamento letterario di Alessandro Leogrande tratto dal suo precedente romanzo-reportage Il naufragio (Feltrinelli 2011, Premio Ryszard Kapuściński e Premio Paolo Volponi), vede in scena sotto la direzione di Pasquale Corrado, lo stesso Shkurtaj, Simona Gubello, Maria Luisa Casali, Stefano Luigi Mangia, Alessia Tondo, Marco Ignoti, Giorgio Distante, Jacopo Conoci, Vanessa Sotgiu, Pino Basile, il coro polifonico di canti tradizionali albanesi composto da Nazo Çelaj, Nikolin Likaj, Meleq Çela, Sali Brahimaj, Valter Hodaj ed Emanuela Pisicchio, Anna Chiara Ingrosso e Fabio Zullino attori di Koreja.

Memoria di quegli eventi ma soprattutto un importante lavoro di Koreja per raccontare a suo modo quella silente umanità che ogni giorno cerca di ricominciare la propria storia in un altrove migliore.

[…] Kater i Rades – sostiene Alessandro Leogrande - non vuole essere semplicemente un'opera della memoria. È piuttosto il tentativo, attraverso la musica, di liberare l'universo umano di chi è andato incontro a una delle tante tragedie del Mediterraneo: quella di una piccola motovedetta albanese, stracarica di uomini, donne e bambini, affondata nel marzo del 1997 davanti alle coste italiane. Nell'atto unico si affollano i sommersi e i salvati, chi è sopravvissuto e chi è scomparso, le loro voci, i loro pensieri, e soprattutto il loro viaggio verso il buio, pieno di grandi ansie e piccoli desideri, sogni e paure, digressioni, apparizioni, improvvise rammemorazioni. [...] 

La giornata rientra in STRADE MAESTRE 2014-2015 la stagione teatrale promossa da Cantieri Koreja, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Regione Puglia prosegue con un appuntamento dedicato al sociale.

Opera da camera – commissione la Biennale di Venezia 

musica Admir Shkurtaj 

libretto Alessandro Leogrande (dal romanzo-reportage Il naufragio, Feltrinelli 2011)

regia Salvatore Tramacere

direzione Pasquale Corrado

assistente alla regia Emanuela Pisicchio

scene e luci Michelangelo Campanale

costumi Stefania Miscuglio

realizzazione scene e tecnica Mario Daniele

Simona Gubello, Maria Luisa Casali soprano

Stefano Luigi Mangia voce sperimentale

Alessia Tondo voce popolare

Emanuela Pisicchio attrice

Anna Chiara Ingrosso attrice

Fabio Zullino attore

Admir Shkurtaj fisarmonica e oscillatori analogici

Marco Ignoti clarinetto basso e clarinetto in sib

Giorgio Distante tromba in sib e live electronics

Jacopo Conoci violoncello

Vanessa Sotgiu pianoforte

Pino Basile cupa cupe e percussioni 

Nazo Çelaj, Nikolin Likaj, Meleq Çela, Sali Brahimaj, Valter Hodaj  coro polifonico canti tradizionali albanesi

co-produzione la Biennale di Venezia - Koreja (Lecce).

Info:

Ingresso euro 15 intero – euro 12 ridotto associazioni – euro 8 ridotto (under 30, over 60)

Cantieri Teatrali Koreja

tel. 0832/242000 - www.teatrokoreja.it


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner