Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 16:02

A 660 medici il dolce della salute: il "PanSorriso"

A 660 medici il dolce della salute: il "PanSorriso"

Alliste - Sono ben 660 i “PanSorriso” giunti in questi giorni in altrettanti studi di medici dermatologi in tutta Italia. Questo bello e sano gesto è opera della società “Cieffe Derma” di Lesmo, in provincia di Monza Brianza, azienda leader nel campo della ricerca dermatologica, la quale ha voluto omaggiare i professionisti italiani con un dono natalizio che fosse al tempo stesso originale, buono, naturale e, soprattutto, sano.

 Il titolare dell’azienda lombarda, Salvatore Frontera, aveva già donato ai medici il PanSorriso due anni fa e, dopo aver scelto un dono diverso l’anno scorso ed il conseguente “scontento” dei dermatologi, è tornato alle peculiarità salutistiche del dolce salentino concepito dall’arte pasticciera di Giovanni Venneri di Alliste. Insieme al PanSorriso, i medici hanno ricevuto anche un altro pezzo di Salento, una bottiglia di ottimo Olio extravergine d’oliva di Rocco Biasco.

Il PanSorriso è un dolce particolarissimo, conosciuto come dolce della salute e del buonumore per via dei suoi ingredienti che lo rendono sano e naturale al 100%. E’ realizzato con olio extravergine d’oliva “Adamo” e con miele del luogo, che sostituiscono rispettivamente burro e zucchero, rendendolo così leggerissimo, sano e digeribile. L’olio, il miele, i fichi macerati e tutti gli altri ingredienti sono prodotti a pochi chilometri dal laboratorio del creativo pasticciere.

 «Non ho parole per descrivere la soddisfazione che si prova – racconta Giovanni Venneri – nel sapere che 660 medici e le loro famiglie, in ogni regione d’Italia, festeggeranno il Natale con il mio PanSorriso, senza trascurare l’importanza economica dell’operazione, che in questi tempi non è certo cosa da poco. Ci tengo a sottolineare che è un prodotto territoriale del Salento, realizzato con ingredienti locali, assolutamente a km 0 e, per alcuni di essi, persino a metri 0; non per niente lo slogan del dolce recita “Ha il Salento dentro”. Ho ringraziato di persona il dott. Frontera per averci scelto e ho ringraziato gli studenti dell’Istituto “Galilei - Costa” di Lecce i quali, attraverso le loro valide azioni di promozione della Dieta Med-Italiana e l’uso sapiente delle nuove tecnologie di comunicazione, sono riusciti a far conoscere in tutta Italia e oltre questo mio prodotto dolciario».

Ricordiamo che il pasticciere salentino, oltre al PanSorriso, ha creato anche il PanBellezza (con melograno e aloe vera), il PanGioia (con vincotto e cuettu) e l’ultimo nato, il PanCuore (con gocce di cioccolato fondente), appositamente realizzato per raccogliere fondi e contribuire alla nobile causa dell’Associazione Lorenzo Risolo (ALR).

Alcuni collegamenti utili:

Sito del pasticciere: www.cafedeinapoli.it

Sito dell’Associazione ALR: www.alorenzo.org


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner