Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 15:45

H24 FabrìKa presenta "Ex-U-via" di Mina D'Elia

H24 FabrìKa presenta "Ex-U-via" di Mina D'Elia

Lecce - La rassegna  “Special Guest” ideata e curata da  H24 FabrìKa propone “Ex-U-via” ricerca dell'artista Mina D'Elia legata ai temi del tempo, della morte e della trasformazione,  venerdì 12 dicembre alle ore 20.00 c/o la sede di H24 FabrìKa in Vico Dietro Spedale Pellegrini, 29/a. L'artista dopo  studi classici e filosofici, incontra la pittura che per lei è  "gesto" essenziale, gioia di creare nella e con la materia.  La sua tecnica, basata sulla eterogeneità dei materiali, conduce alla commistione di scultura, fotografia,musica,installazioni e performance che diventano strumento per nuove proposizioni e  nuova lettura del "fare" artistico.

Nella serata del 12 dicembre Mina D'Elia sarà presentata dalla critica e curatrice d'arte  Cecilia Leucci  “L’opera Ex-U-via - termine che indica i resti della muta di un insetto – è il risultato delle recenti indagini di Mina D’Elia nel campo della sperimentazione e della rievocazione di aspetti naturali: la riproposizione performativa e tangibile di un incontro, di un’interazione emotiva tra arte e natura e di una raccolta di spoglie ed esperienze. Ex-U-via manifesta la propria natura già nella volontaria scansione delle lettere che riconducono a ciò che non è più (ex) che tramite un intervallo senza fine, un moto perpetuo (U) intraprende un percorso (via) volto al cambiamento. Avviando una ricerca fortemente legata alle tematiche del tempo, della morte e della trasformazione, D’Elia analizza il ciclo vitale della Cicala quale simbolo di resurrezione e rinascita, oltre che immagine di una profonda riflessione sul passare del tempo trascendente e sui suoi effetti sulla sequenzialità ordinaria delle stagioni.

Trascorrendo buona parte dell’esistenza sottoterra, sino al raggiungimento dell’età adulta, per poi emergere ed abbandonare la propria pelle divenendo altro da sé, la cicala rappresenta la sintesi del mutamento, ciò che l’artista definisce calendario vegetale, cadenzato dall’esigenza inevitabile della trasformazione, che prescinde da termini e spazi assoluti ed è legata esclusivamente alla necessità dell’essere. E’ tramite l’analisi di questo ciclo vitale che D’Elia narra per mezzo di suggestioni sensoriali, la storia della Terra attraverso ciò che la stessa abita e traduce l’essenza immateriale del tempo ed il suo bisogno di evolvere, tramite costanti azioni rituali che dona all’essere umano sottoforma di danza liturgica. E così come la cicala rinnova il proprio involucro offrendosi alla vita, così D’Elia trasforma il proprio corpo in Ex-U-via, offrendolo al fruitore in un eterna celebrazione dell’eternità dove la morte non è la fine, ma solo un mutamento formale”. 

Special Guest “Ex-U-via” – Mina D'Elia

INDIRIZZO COMPLETO: Vico dietro spedale dei pellegrini 29/a (piazzetta Santa Chiara) 

RECAPITI TELEFONICI: 3887855764 - 3393919557

RECAPITI MAIL:  h24fabrika@gmail.com 

SITO WEB: Fb h24 fabrìKa

VERNISSAGE: 12 Dicembre ore 20:00.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner