Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 22:58

Al via il corso di formazione di lingua Lis

Al via il corso di formazione di lingua Lis

Lecce - Il Corso di Formazione «Il volontariato agente di promozione della persona sorda: l’integrazione sociale, scolastica e lavorativa attraverso la LIS» si realizzerà nell’ambito dei Progetti di Formazione per il Volontariato per l’anno 2014, seconda scadenza, finanziato dal CSV Salento, con il patrocinio dell’Università del Salento. L’Associazione C.N.I.S. Onlus (Coordinamento Nazionale Insegnanti Specializzati) è la capofila del progetto, in collaborazione con l’associazione A.E.E.O.S. Onlus (Associazione Europea Extraeuropea Operatori Specializzati) e l’Associazione Difesa Diritti Onlus, facenti parte delle rete TAM TAM Sociale.

Obiettivo del corso è la valorizzazione e la diffusione della Lingua dei Segni, lingua LIS (Lingua dei Segni Italiana), con lo scopo di promuovere il processo di promozione globale delle “Persone Sorde”, la loro inclusione sociale e il loro diritto ad accedere alla comunicazione per raggiungere la tanto cercata integrazione sociale, scolastica e lavorativa. Infatti le persone sorde segnanti hanno sempre usato la LIS, anche se per molto tempo di nascosto, poiché i segni erano considerati erroneamente un impedimento all’apprendimento della lingua italiana: si riteneva che usandoli le persone sorde non avrebbero mai appreso a parlare verbalmente. I segni sono invece, al pari di qualsiasi lingua, un modo si rappresentazione della realtà e della cultura dei sordi. 

L’idea è quindi realizzare un Corso LIS di Formazione e Approfondimento sia per principianti che per persone che hanno già una conoscenza di base. Nel breve corso, il 25 novembre, si partirà con lo studio della comunità sorda e della sua cultura attraverso le considerazioni di un giovane sordo leccese, Claudio Vergari. È un motivo di riflessione fondamentale e di gran rilevanza nel dibattito sulla LIS.  Altro argomento fondamentale per comprendere la cultura sorda è quello dell’uso dell’espressione, in genere molto difficile per gli udenti. Il 3 dicembre, la prof. Grazia Turco aiuterà quindi i corsisti a rendersi consapevoli delle loro possibilità e li aiuterà a potenziarle. A queste appuntamenti la dott.ssa Sara D’Arpe alternerà le sue lezioni di base sulla LIS, iniziando dalla dattilologia, uno specie di spelling delle parole, e dal suo uso per presentarsi e per dire tutte quelle parole di cui non vi è un traduzione in segni, per arrivare ai segni.

Le lezioni di pratica della LIS saranno proposte in maniera graduale, partendo dai concetti di base, fino ad arrivare a raccontare una favola o a cantare un testo in LIS. Oltre ai segni, durante il corso ci concentreremo su elementi di sintassi, di storia, di antropologia, di psicolinguistica, di sociologia e di diritto per far conoscere ai corsisti anche il modo di pensare, di apprendere, di costruire il reale della persona sorda. È infatti un mondo separato non solo dalla grande barriera linguistica, ma anche da molti pregiudizi e preconcetti che impediscono alle persone udenti di rapportarsi con le persone sorde in maniera egualitaria e non omologante.

Si simulerà anche il funzionamento di uno sportello di Segretariato Sociale quando l’utente è una persona sorda, cercando di risolvere i problemi con gli Uffici Pubblici, come ASL, INPS e Comune. Pertanto questo incontro sarà utile per quanti collaborano con sportelli per disabili, tipo CAF e Uffici Pubblici, o hanno attivato degli Sportelli Informa Handicap presso le proprie Associazioni.

Il corso inizierà martedì 25 novembre e le lezioni si svolgeranno a Lecce presso la sede operativa del CNIS (Coordinamento Nazionale Insegnanti Specializzati) in via Siracusa n.58, locale che permette grande libertà di movimento, fondamentale per poter segnare.

Si svolgeranno quindi 16 ore di lezione, divise in 4 lezioni da 4 ore ognuna (16,00-20,00). È gradita l’iscrizione visto il gran numero di alunni frequentanti i corsi precedentemente svolti dalla rete TAM TAM Sociale. Si rilascia attestato finale.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner