Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 20:21

CulTurE Lab 2.0: ascolto del territorio e progettazione partecipata

CulTurE Lab 2.0: ascolto del territorio e progettazione partecipata

Lecce - CulTurE Lab 2.0 è un Laboratorio dal Basso pensato per stimolare la nascita di un sistema di valorizzazione del patrimonio culturale,  attraverso l’avvio di progetti imprenditoriali basati su un ascolto attivo del territorio. In partenza il 13 novembre a Lecce, si presenta come un percorso integrato, articolato in sette moduli, in cui si alterneranno lezioni frontali, esercitazioni, project work, analisi di casi studio. Il “fil rouge” è il territorio, da coinvolgere, conoscere, valorizzare, fino a raggiungere la consapevolezza che esso stesso possa essere terreno fertile di progettualità e nuove possibilità di crescita. Il percorso proposto fornirà gli strumenti necessari all’avvio di processi di animazione territoriale, capaci di attivare un dialogo tra attori locali e cittadini, permetterà di approfondire, applicare e padroneggiare tecniche e strumenti di facilitazione nei processi partecipativi, e consentirà di sviluppare competenze specialistiche sul tema del Project Management applicato all’ambito culturale, nell’ottica della progettazione partecipata.

Il laboratorio è realizzato con il contributo dell’Iniziativa Laboratori dal Basso, azione della Regione Puglia cofinanziata dalla UE attraverso il PO FSE 2007-2013. Laboratori dal Basso è una misura promossa e gestita dall’ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione – e dal programma regionale Bollenti Spiriti. Partner: Manifatture Knos, Università del Salento, Innovars, Spazio314, Scie Urbane, Città Fertile, #ProgettoInCulTuRe, 34esimo Fuso, EMS Ente Modelli Sostenibili, #ARVAsrl, Cianfrusoteca, #IlFormicaioLecce.

Con la collaborazione di OFFICINE CANTELMO e Officine Culturali Ergot.

La partecipazione è gratuita e aperta, previa prenotazione.

Per iscrizioni: https://culturelab20.eventbrite.it

Per info: info@iprojectlab.it; www.facebook.com/Culturelab

I MODULI

Modulo 1: “Sharing and partecipation: piattaforma di dialogo e animazione territoriale”

Verranno illustrati concetti teorici basilari dello sviluppo locale urbano e territoriale in prospettiva partecipativa, appresi e comparati alcuni metodi fondamentali di facilitazione del dialogo tra diversi attori del territorio, fornendo ai partecipanti la possibilità di sviluppare una propria autonomia di valutazione delle metodologie più appropriate ai contesti e alle situazioni, oltre che migliorare la propria capacità di immaginare un processo di animazione territoriale partecipato e le proposte di costruzione di strumenti per il dibattito pubblico e l’interazione creativa. Le ore di lezione frontale si alterneranno a lavori di gruppo.

Relatore: Daniela Ciaffi;

Date: 13/14/15 novembre 2014;

Timing: 9.00-17.00, 9.00-17.00, 9.00-13.00;

Sede: Mediateca Polifunzionale - Officine Cantelmo, Aula "Michele Frascaro", Corte dei Mesagnesi 73100, Lecce.

Modulo 2: "Il ruolo del facilitatore nei processi di progettazione partecipata"

Sarà trattato il tema della progettazione e facilitazione di processi partecipativi, attraverso l’approccio integrato del Project Cycle Management (PCM) e la Metodologia GOPP per la costruzione del Quadro Logico, che facilita la pianificazione e il coordinamento di progetti attraverso una chiara definizione degli obiettivi. Particolare attenzione verrà posta sul ruolo del facilitatore, durante i workshop di progettazione, quale figura fondamentale per la buona riuscita dell’indagine. Nel corso delle attività sono previsti diversi momenti di lavoro in gruppo.

Relatore: Serenella Paci;

Date: 20/21 novembre 2014;

Timing: 9.00-18.00, 9.00- 17.00;

Sede: Ex Monastero degli Olivetani, Padiglione Chirico, Via San Nicola 73100, Lecce.

Modulo 3: "Knowledge management theory: dalla teoria…”

Sono previsti richiami a tecniche e strumenti di progettazione partecipata e ad una sua applicazione funzionale alla creazione d’impresa in un’ottica bottom-up. Verranno illustrate le metodologie e gli strumenti utilizzati in ambito di progettazione culturale come il Project Management(PM), ponendo in risalto il Ciclo di vita del progetto. Si passerà dalla fase di ideazione del progetto, quindi da un’analisi di contesto, degli stakeholder e definizione degli obiettivi strategici ed operativi, all’attivazione e pianificazione progettuale, attraverso la verifica del progetto preliminare fino alla pianificazione delle azioni, delle risorse umane e tecniche, dei tempi e del budget.

Relatore: Luciano Argano;

Date: 28/29 novembre 2014;

Timing: 9.00-18/ 9.00-18.00;

Sede: Manifatture Knos, Via Vecchia Frigole, 36, 73100, Lecce;

Modulo 4: "Knowledge management experience: ...alla pratica"

Questo modulo risulta essere, di fatto, la parte operativa della precedente sezione. Partendo dall’analisi di un caso di studio, il “Belcanto Festival” di Knowlton, quale base per la formulazione di un progetto culturale di spettacolo dal vivo. Attraverso la realizzazione di differenti project work i partecipanti al laboratorio saranno chiamati a strutturare e modellare una propria proposta progettuale, con la finalità di realizzare un’iniziativa reale e sostenibile, implementabile sul territorio al fine di favorire la nascita di iniziative imprenditoriali.

Relatore: Vincenzo Cavaliere;

Date: 05/06 dicembre 2014;

Timing: 9.00- 18.00/ 9.00-12.00;

Sede: Università del Salento- Rettorato, Sala Conferenze, Piazza Tancredi 73100, Lecce.

Modulo 5: "Cultural Manager&Management: successful stories"

Si esamineranno la teoria del management culturale con focus su elementi e strumenti del marketing museale, il web e social media marketing per i musei(case history e marketing applicato- Fondazione Torino Musei), il crowdfunding(Case History- Palazzo Madama Torino), gli strumenti di fidelizzazione, le politiche di membership.

Relatore: Alessandro Isaia;

Date: 09/10 dicembre 2014;

Timing: 9.00-14.00/9.00-14.00;

Sede: Officine Culturali Ergot, Piazzetta Ignazio Falconieri 1/b, 73100, Lecce.

Modulo 6: "PPP: costituzione e forme di partenariato pubblico- privato in ambito culturale"

Approfondimento della tutela e valorizzazione dei beni culturali, alla varie forme di gestione degli stessi. Verranno presentate e discusse le migliori tecniche per instaurare forme di partenariato tra settore pubblico e privato, fornendo ai partecipanti un quadro generale che va dalla cooperazione volontaria al Project Financing nei Beni Culturali. Fino a giungere alla privatizzazione dei beni culturali, declinata sotto i profili normativi e gestionali.

Relatore: Giuseppe Ugo Abbate;

Date: 12/13 dicembre 2014;

Timing: 9.00-13.00/ 9.00-13.00;

Sede: Officine Culturali Ergot, Piazzetta Ignazio Falconieri 1/b, 73100, Lecce.

Modulo 7: “Gestione integrata in pillole: dalla convenzione di Faro alla costruzione di una concessione d’uso”;

A conclusione del Laboratorio, verrà posta enfasi sugli aspetti gestionali delle forme di partenariato tra pubblico e privato in ambito culturale, passando da un inquadramento internazionale, sino ad una disamina delle principali forme di PPP in campo culturale, con indicazioni operative ed esempi. Particolare attenzione sarà posta, inoltre, all’approfondimento dello strumento della “concessione d’uso”, quale elemento fondamentale per sviluppare e valorizzare il patrimonio immobiliare pubblico attraverso una collaborazione di tipo misto.

Relatore: Roberto Ferrari;

Date: 15/16 dicembre 2014;

Timing: 9.00-14.00/ 9.00-14.00;

Sede: Ex Monastero degli Olivetani, Padiglione Chirico, Via San Nicola 73100, Lecce.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner