Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 04:55

Pane in Piazza: domani 16 ore di programmazione No Stop

Pane in Piazza: domani 16 ore di programmazione No Stop

Lecce - È partita la maratona dei maestri fornai.  Fino a domenica 2 novembre, in piazza Sant’Oronzo a Lecce, è di scena la settima edizione di “Pane in piazza”, laboratorio artigianale del pane e dei prodotti da forno tipici salentini. L’evento, finalizzato a far scoprire le qualità del pane fresco e di produzione originale, è a cura dell’Associazione Panificatori Salentini (Aps) di Confartigianato Imprese Lecce e organizzato da Eventi Marketing & Communication con il coordinamento dell’associazione Bip Bip onlus, la collaborazione degli studenti dell’Istituto professionale-alberghiero “Columella” di Lecce e i patrocini di Camera di commercio, Comune e Provincia di Lecce. Parte del ricavato servirà a finanziare la raccolta fondi a sostegno di Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche e della stessa associazione Bip Bip onlus che si occupa della prevenzione di traumi cranici e spinali. 

Sabato 1 novembre, “Pane in piazza” propone una programmazione non stop di 16 ore: laboratori e stand saranno aperti dalle 10 fino alle 2 di notte (domenica, ultimo giorno, dalle 9 alle 21). I maestri panificatori impasteranno e sforneranno ininterrottamente pane a lievitazione naturale, realizzato utilizzando farina di grano duro a chilometro zero, oltre a svariati prodotti da forno tipici della tradizione salentina: pizzi, olivate, focacce, rustici, ciabattine e tante altre golosità. Accanto alla produzione classica della panetteria salentina, si potrà gustare il pane in abbinamento con formaggi, salumi e verdure. E dalle 22.30 in poi, per i più golosi, saranno sfornati cornetti e pasticciotti caldi con crema, cioccolato, nutella e marmellata.

Lo spettacolo della lavorazione in diretta offrirà a grandi e piccini non solo l’opportunità di degustare le prelibatezze appena sfornate, ma anche di “testare” la purezza e la genuinità dei prodotti salentini, nonché di scoprire i “segreti” dell’arte bianca di casa nostra: un’occasione da non perdere per conoscere i pani della tradizione, ma anche per imparare a mettere le “mani in pasta” e magari realizzare del buon pane anche col forno di casa. Obiettivo della manifestazione è come sempre quello di evidenziare le proprietà qualitative, naturali e tipiche delle produzioni salentine, esaltando e rafforzando la conoscenza della cultura della “panificazione artigianale” e del mangiar bene e soprattutto “sano”. Pane in piazza lancia anche un messaggio importante ai giovani che possono rintracciare nelle tradizioni artigianali un’opportunità di occupazione.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner