Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 04:33

"Xoff. Conversazioni sul futuro": ecco il programma

"Xoff. Conversazioni sul futuro": ecco il programma

Lecce - Dopo l'inaugurazione con la presentazione e proiezione di Everyday Rebellion e in attesa del TedxLecce, prosegue l'articolato programma di "Xoff. Conversazioni sul futuro" che fino a domenica 26 ottobre ospiterà oltre 30 eventi che coinvolgeranno circa 100 relatori nazionali e internazionali in tredici location disseminate nel centro storico (e non solo) di Lecce.

Venerdì 24 ottobre in programma un lungo pomeriggio di eventi alle Officine Cantelmo. Dalle 15 spazio al workshop Lecce Social Innovation City a cura di Dario Carrera e Vincenzo Di Maria. Un evento di codesign che mescola principi e azioni, teoria e pratica, thinker e maker. Per facilitare il confronto e i momenti generativi di co-progettazione tra i partecipanti si prevedono cinque speaker corner contemporanei, in cui affrontare temi specifici, analizzare le potenzialità locali e proporre soluzioni innovative alle sfide identificate. Le cinque sfide saranno presentate da alcuni relatori nazionali e locali che interverranno prima della fase di co-progettazione dando uno spunto iniziale al dibattito. 

Alle 18 Alessandro Rimassa, direttore della Scuola di Comunicazione e Management di IED, l'Istituto Europeo di Design e scrittore (autore tra gli altri di "Generazione mille euro") presenta a Lecce il suo nuovo libro "È facile cambiare l'Italia se sai come farlo" (Hoepli). Dialogheranno con l’autore Alessandro Delli Noci (assessore all’Innovazione tecnologica del Comune di Lecce) e Paolo Paticchio (presidente dell’associazione Terra del Fuoco e assessore alle politiche giovanili del Comune di Castrignano de’ Greci). Questo è un libro per cittadini attivi. Donne e uomini, di qualsiasi età, che vogliono agire in prima persona nel cambiamento del nostro Paese e del sistema sociale in cui viviamo. Nella vita pubblica italiana si parla sempre e soltanto di idee, mai di metodi, utili a cambiare davvero.

Alle 19.00 presentazione ufficiale de "Il salotto invisibile. Il potere a Lecce", nuova ricerca condotta da Stefano Cristante, Valentina Cremonesini e Mariano Longo, docenti dell'Università del Salento, appena pubblicata dall'editore Besa. Per discutere del libro sono stati chiamati Pina Lalli, (docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi dell'Università di Bologna), Giandomenico Amendola (docentre di Sociologia Urbana presso la Facoltà di Architettura dell'università di Firenzee) e Gianfranco Pecchinenda (docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi e direttore del Dipartimento di Sociologia all’Università degli studi di Napoli “Federico II”. L'incontro, moderato dal giornalista Rai e scrittore Raffaele Gorgoni, è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Storia, società e studi sull'Uomo dell'Università del Salento.

La serata si chiuderà alla Masseria Ospitale di Lecce con Folk Barbecue, un appuntamento della Lobello Records a cura di Tobia Lamare con Giuseppe Semeraro, Leone Marco Bartolo e Marco Ancona. Il Folk Barbecue è un appuntamento dove, come nello stile del BlueBird Cafè di Nashville, quattro o più musicisti in cerchio suonano a turno le proprie canzoni, si raccontano e jammano con gli altri. Il pubblico intorno a loro beve, si delizia con il barbecue o altro, e spesso diventa protagonista.

Sabato 25 ottobre dalle 10 alle Officine Cantelmo "La Cultura digitale del futuro" con Chiara Giovenzana (Director of Community Engagement della Singularity University), Remo Gozzi (Business Development Manager Public Sector della HP ES Italia), Salvatore Giuliano (dirigente scolastico ITIS Majorana di Brindisi), Daniele Manni (docente di informatica dell’Istituto Galilei-Costa di Lecce), Pasquale del Vecchio (docente di gestione aziendale dell’Università del Salento). A seguire "Smart working e l'evoluzione del lavoro" con Fiorella Crespi (coordinatrice dell'Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano), Emanuele Madini (responsabile dell'Osservatorio HR Innovation Practice), Marco Cataldo (Officine Cantelmo), Antonella Della Torre (Staisinergico), Salvatore Modeo (The Qube), Francesca Angelozzi (I Move Puglia). Modera Gabriele Tedesco (ICT4Executive).

Dalle 15.30 (biglietti dai 5 ai 25 euro disponibili al botteghino dalle 11 - senza cuffia per la traduzione) al Teatro Politeama Greco va in scena TEDxLecce sul tema del “Futuro“. Diciotto storie di economia, scienza, impresa, food, arte, teatro, impegno sociale, diritti umani e civili, agricoltura, nuove tecnologie e comunicazione si alterneranno sul palco del teatro leccese per un lungo pomeriggio di emozioni. In apertura si terrà la cerimonia di consegna del FunkyPrize. Il concorso è nato per ricordare il Funky Professor Marco Zamperini, scomparso a 50 anni il 13 ottobre 2013, e incentivare tutti coloro – soprattutto i giovani – che desiderano proseguirne l’opera di promotore e divulgatore dell’innovazione attraverso la rete Internet, ispirandosi agli stessi valori di positività, umanità e semplicità che hanno caratterizzato le attività  e gli insegnamenti di Marco.

Domenica 26 ottobre la lunga giornata finale partirà alle 10 e si concluderà intorno a mezzanotte con una nuova lezione di astrofisica – dopo il successo dell’anno scorso – della professoressa Sandra Savaglio. Sempre nella giornata di domenica (con un’anteprima venerdì e sabato) il Must di Lecce sarà la casa dei bambini con ArtefareFuturo, un programma di laboratori e incontri a cura di numerose associazioni salentine (Kids&Us, Piccoli passi centro pedagogico, Leda – Laboratori educativi e didattici per l’arte, CoderDojo – Lecce, Fermenti Lattici, Fiab Cicloamici, Fondazione ANT e della sociologa Cristina Bari - Load Trainers&Coaches) coordinate da Iliana Morelli. Il Centro Montessori ospiterà, invece, un laboratorio di CoderDojo per grandi e bambini. Dalle 10.30 alle 19.30 le Officine Cantelmo ospiteranno, invece, “Le officine del futuro”. Una lunga giornata con presentazioni e dimostrazioni di stampanti 3D, droni, laser cutter, robot, un pianoforte che dipinge mentre si suona. Una ventina di espositori tra digital maker, artigiani digitali, industrial maker, bio maker, design makers e molto altro. Nel corso dell’esposizione, inoltre, si terranno alcune conferenze e workshop. TEDxLecce supporta La Fondazione ANT (delegazione di Lecce) e la sua biciclettata, con la collaborazione dell’Associazione Fiab Lecce Cicloamici e del Comitato provinciale UISP di Lecce e la partecipazione straordinaria di LedA che partirà da Piazza Sant’Oronzo dalle 9.45.

TEDxLecce e Xoff aderiscono alla campagna Posto Occupato, un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza (postoccupato.org). Presso Liberrima, libreria ufficiale della manifestazione, si troveranno le bag e le magliette realizzate da Meltin’ Pot e alcuni dei gadget collegati al festival. Un ringraziamento particolare va a Ennio Capasa, CoSTUME NATIONAL per aver deciso anche quest'anno di sostenere il progetto TEDxLecce e di condividerne spirito e valori.

TEDxLecce e XOFF - che nelle prime due edizioni hanno ospitato, tra gli altri, Maryam Al Khawaja, Azadeh Moaveni, Brad Templeton, Christophe Deloire, Ernesto Assante e Gino Castaldo, Federico Morello, Jaromil, Kerry Kennedy, Massimo Arcangeli, Renato Soru, Sandra Savaglio, Marco Zamperini, Fabio Novembre, Ennio Capasa, Gianluca Dettori, David Moretti, Andrea Rangone, Fabio Lalli, Chiara Spinelli, Alessandro Sannino, Roberto Cingolani – sono organizzati dall’Associazione “Diffondere idee di valore” con la direzione di Gabriella Morelli e Vito Margiotta, il coordinamento di Laura Casciotti, in collaborazione con Pazlab Studio Creativo, Virulentia film, Coolclub, ShotAlive, Officine Cantelmo e la preziosa partecipazione di decine di volontari e volontarie, con il patrocinio di Comune di Lecce, Camera di Commercio di Lecce, Coldiretti Lecce e con il sostegno di Vestas Hotel&Resorts, Banca Generali-Claudio Cacciapaglia Promotore Finanziario, Dhitech, Europe Direct del Salento, Meltin’Pot, Hp e altri partner pubblici e privati. Grazie per l’aiuto a Oltre il giardino per gli allestimenti e I miei mostrini per i gadget. "TedxLecce e Xoff sostengono la candidatura di Lecce e Brindisi a Capitale Europea della Cultura 2019". Mediapartner Nòva24, Tiscali, CheFuturo!, Wired.it e ICT4Executive. Partner tecnologico WiCity.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner