Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 21:03

Le associazioni LeA-Liberamente e Apertamente al #NoStrano Festival

Le associazioni LeA-Liberamente e Apertamente al #NoStrano Festival

Lecce - Ci sarà anche l'associazione LeA-Liberamente e Apertamente di Lecce al #NoStrano Festival – Il menu del cambiamento, festival lgbt organizzato dal collettivo Meladailabrianza, in collaborazione con Indie Pride, Le cose cambiano, Diversity, Lei disse si e Lez Pop, che si terrà il 25 e 26 ottobre prossimi al Bloom di Mezzago (MB). Un festival speciale, con una serata musicale al sabato e una serie di incontri e dibattiti alla domenica: due giorni in cui incontrarsi, discutere, divertirsi per dire no all’omofobia e mostrare la bellezza e le molteplici sfaccettature della comunità LGBT.

L'associazione LeA-Liberamente e Apertamente presenterà i progetti realizzati nel primo anno e mezzo di attività e si confronterà con gli esponenti del collettivo Meladailabrianza, in un dibattito che si svolgerà la mattina di domenica 26. Il programma della giornata prevede inoltre vari dibattiti (“Famiglia e Religione” a cura di Il Guado – Gay Cristiani e Agedo – Associazione di genitori di omosessuali, “A scuola di cambiamento”, relatrice Chiara Reali di Le Cose Cambiano), presentazioni di libri (“Omosessualità in Medioriente – Identità gay tra religione, cultura e politica” di Nicolamaria Coppola; “Arrivò l’amore e non fu colpa mia”il libro di poesie di Alessandra Nicita, presentato da Francesca Vecchioni; “Love Song” di Federico Novaro con l’introduzione di Linda Fava, curatrice di Le Cose Cambiano), incontri (“Seria(L)mente Liberi – Omosessuali nelle serie web italiane” insieme alle Badhole e a Francesco Calella, co-autore della nuova web serie Lista di Nozze), proiezioni di documentari (Lei disse si, Diversamente Etero, CambiaMenti), laboratori per bambini e tanto altro. L'apertura ufficiale del Festival sarà invece la sera di sabato 25, quando sul palco principale del Bloom si esibiranno Massaroni Pianoforti, Sandflower, Egokid, Giulia Dagani, Eva Poles (from PROZAC + REZOPHONIC) con Roberto Pace al piano e William Nicastro al basso, Rovyna Riot (from Gaia360), djset e vjset a cura di Meladailabrianza.

“Abbiamo accolto con piacere l'invito al #NoStrano Festival” dice Gaia Barletta, presidente dell'Associazione LeA-Liberamente e Apertamente “perchè crediamo sia un'importante occasione di incontro e condivisione su diversi aspetti della comunità lgbt e siamo sicuri che possa essere l’inizio di una nuova strada in cui associazioni indipendenti , movimenti e collettivi potranno muoversi insieme per il raggiungimento dei propri obiettivi.”


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner