Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 08:44

Il TedXLecce ospita la prima edizione del Funkyprize

Il TedXLecce ospita la prima edizione del Funkyprize

Lecce - Sabato 25 ottobre sul palco del Teatro Politeama Greco di Lecce, nel corso della terza edizione del TedxLecce, si terrà la cerimonia di consegna del FunkyPrize. Il concorso è nato per ricordare il Funky Professor Marco Zamperini, scomparso a 50 anni il 13 ottobre 2013, e incentivare tutti coloro – soprattutto i giovani – che desiderano proseguirne l’opera di promotore e divulgatore dell’innovazione attraverso la rete Internet, ispirandosi agli stessi valori di positività, umanità e semplicità che hanno caratterizzato le attività  e gli insegnamenti di Marco. Il vincitore del concorso - che sarà svelato nel corso del TedxLecce - si aggiudicherà un premio di 15mila euro. Un master sarà, invece, finanziato dal Sole 24 ore. Nel 2012 Zamperini, una delle figure più influenti e amate del Web italiano, fu tra i protagonisti della prima edizione di TedxLecce con una talk esilarante ma ricca di contenuti e spunti di riflessione, come nel suo stile. Anche per questo motivo la moglie Paola Sucato, che presiede il comitato di amici che hanno istituito il Premio, ha scelto il palco della manifestazione leccese, quest'anno dedicata al futuro, per concludere la prima edizione. Il FunkyPrize, coordinato dalla giuria presieduta da Layla Pavone e composta da Riccardo Luna, Gianluca Dettori, Luca De Biase e Massimo Russo, è realizzato con il sostegno di NTT Data, Telecom Italia, Digital Magics, Cisco, Conad Tirreno, H Farm. 

Marco Zamperini è stato un informatico italiano ed uno dei pionieri di Internet in Italia. Chief Innovation Officer presso il gruppo NTT Data. Dal 1983 lavora come consulente indipendente nell’ambito di importanti progetti di sviluppo software per grandi industrie italiane. Diplomato in Statistica presso l’Università Statale di Milano nel 1987, tre anni dopo entra in Etnoteam S.p.A., come progettista di software. In Etnoteam dirige la realizzazione di soluzioni software rivolte ai mercati della grande industria, della grande distribuzione organizzata, della logistica e degli operatori di telecomunicazioni, che gli consentono di maturare una grande esperienza nel campo della realizzazione di sistemi informativi di grandi dimensioni e complessità. La grande competenza acquisita in ambito tecnologico, soprattutto nell’ambito della  telefonia mobile, delle tecnologie Internet e delle basi di dati relazionali, pongono Marco Zamperini, tra il 1997 e il 1999, al centro dello sviluppo e del coordinamento dell’offerta di soluzioni applicative basate sulle tecnologie Internet di Etnoteam. Nel gennaio 2000 è nominato Chief Technology Officer presso la Direzione Generale Telecomunicazioni e Media di Etnoteam. Nel giugno 2001, dopo aver dato un  contributo determinante all’apertura della filiale londinese,  è  nominato Direttore delle attività di Ricerca e Sviluppo e responsabile delle attività di Evangelizzazione Tecnologica. Dal gennaio 2004 si occupa anche della definizione e della gestione delle alleanze del gruppo Etnoteam. Dal Dicembre 2005 al luglio 2007 è  Direttore del Marketing e della Comunicazione, con una responsabilità che si estende a tutte le società del gruppo Etnoteam. Da luglio 2007 è  nominato Chief Technology Officer. Dopo l'acquisizione di Etnoteam da parte di Value Team S.p.A. (2007),  è  nominato Vice President & Chief Technology Officer di Value Team. Infine, con l’acquisizione di Value Team da parte del colosso giapponese NTT Data, nell’aprile 2012 diventa Chief Innovation Officer di NTT Data Italia, incarico che riveste fino al momento della sua prematura scomparsa. Marco è stato anche professore a contratto presso l’Università di Lingue e Comunicazione IULM, e conferenziere di grande successo in centinaia di eventi sull’innovazione attraverso Internet e l’ICT, oltre che autore di libri e articoli su Internet apparsi su quotidiani e riviste italiani. Era uno degli autori di CheFuturo. In rete era noto con gli pseudonimi di Funky Surfer e Funky Professor.

Dopo “Innovazione e imprenditorialità” e "Coraggio" la terza edizione di TedxLecce, promossa dall'associazione "Diffondere idee di valore", sarà dedicata, come detto, al tema del "Futuro". Storie di economia, scienza, impresa, food, arte, teatro, impegno sociale, diritti umani e civili, agricoltura, nuove tecnologie e comunicazione si alterneranno sul palco del teatro leccese per un lungo pomeriggio di emozioni. Come per la passata edizione TEDxLecce sarà arricchito, inoltre, da alcuni giorni di workshop, incontri, dibattiti, confronti, lezioni, laboratori per bambini, un makers corner e qualche sorpresa. Da giovedì 23 a domenica 26 ottobre andrà in scena XOff. Conversazioni sul futuro che coinvolgerà un centinaio tra giornalisti, imprenditori, attivisti, blogger, ricercatori, musicisti, docenti universitari, scrittori, designer, amministratori pubblici con una serie di incontri disseminati in vari luoghi di Lecce su economia e impresa, politiche giovanili e open data, diritti e inclusione sociale, Europa e attivismo digitale, comunicazione politica, scienza, architettura, design e molto altro.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner