Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 09:26

Al Parco Tafuro arriva la "Bibliovaligia"

Al Parco Tafuro arriva la "Bibliovaligia"

Lecce - Domenica 12 ottobre, a partire dalle ore 16, al Parco Tafuro del quartiere Leuca di Lecce, è in programma una festa di quartiere. E’ l’ultima tappa della Bibliovaligia, il  progetto a cura dell’associazione culturale LabLib, all’interno del programma di Rigenerazione Urbana del quartiere Leuca (II stralcio), dal 28 settembre è attivo con una postazione mobile di biblioteca per l’infanzia. Per l’occasione è prevista la consegna dei libri al quartiere che verrà festeggiata con una parata di Gigantones, burattini giganti mai visti, con letture, giochi e cibi dal mondo. 

La Bibliovaligia porta i libri laddove solitamente i libri non ci sono e, in questo caso, il luogo scelto è l’area giochi del parco Tafuro, collocato nel quartiere Leuca, oggetto di riqualificazione urbana. 

L’obiettivo è quello di ricreare un luogo fantasioso e allo stesso tempo reale in cui i bambini, i ragazzi e le loro famiglie possano ritrovare situazioni accoglienti, stimolanti, invitanti e attraenti. Un luogo che diventa spazio di condivisione sociale, in cui riunirsi e socializzare, scambiarsi esperienze, condividere storie attraverso la consultazione e la libera circolazione dei libri, piacevole da frequentare, un luogo in cui la lettura è vissuta come gioco e partecipazione, in linea con le tendenze dello swapping (baratto) e del bookcrossing,  che ritroviamo oggi diffuse nelle più grandi capitali d’Europa, a partire dalla città di Berlino, con l’esempio del Book Forest, con la quale si portano i libri gratuitamente negli spazi pubblici di tutto il mondo. 

In queste settimane di attività la postazione all’aperto ha funzionato come una vera è propria biblioteca in cui i libri sono stati a disposizione dei piccoli abitanti del quartiere che li hanno letti, giocati e presi in prestito. 

Lo spazio allestito, proprio sotto al gazebo di legno del Parco, è diventato un luogo di incontro, di scambio e di giochi durante i quali si è animata una piccola comunità di bambini e adulti affezionati ed entusiasti. Ogni pomeriggio la Bibliovaligia è diventata un luogo diverso dalla solita biblioteca dove tutto è stato possibile come leggere ad alta voce, giocare e creare attraverso l’arte.   

L’intento finale del progetto è quello di lasciare una scatola di legno che custodisce una selezione di libri, nucleo principale dei laboratori svolti durante le due settimane di attività. Gli abitanti avranno ora il compito di continuare l’esperienza della Bibliovaligia attraverso le buone pratiche della condivisione e dello scambio. 

La Biblioteca è fruibile tutti i giorni fino al 12 ottobre, dalle ore 16 al tramonto. 

Info: Associazione culturale LabLib  asslablib@yahoo.it  (telefono 339 8168515). 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner