Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 02:00

Ai Cantieri Koreja i 50 anni dell’Odin Teatret

Ai Cantieri Koreja i 50 anni dell’Odin Teatret

Lecce - Al via la prima, attesissima giornata del progetto internazionale I MARI DELLA VITA: dal mediterraneo al mare del Nord per festeggiare i 50 anni dell’Odin Teatret, con seminari, spettacoli e scambi culturali. 

Dal 15 al 28 settembre prossimi, infatti, torna in Puglia con una lunga residenza nelle città di Lecce e Gallipoli lo storico gruppo teatrale fondato da Eugenio Barba ad Oslo nel '64., in occasione del compimento dei suoi 50 anni di attività. I legami del gruppo danese con il Salento non derivano solo dalle origini di Eugenio Barba (nasce a Brindisi e vive la sua infanzia-adolescenza  a Gallipoli), si tratta di legami profondi con la cultura e la tradizione del Salento che l’Odin Teatret ha fatto conoscere in giro per il mondo, creando un modello di ricerca, formazione e produzione che non ha eguali sulla scena internazionale. 

E’ per lunedì 15 settembre alle ore 19 presso i Cantieri Teatrali Koreja il primo INCONTRO DI BENVENUTO alla comunità teatrale dell’Odin Teatret in compagnia di amici, artisti, operatori culturali, amministratori e spettatori che vorranno testimoniare affetto e gratitudine agli attori del gruppo danese con un brindisi augurale (ingresso libero) realizzato in collaborazione con Candido Vini di San Donaci. Dal 15 al 20 settembre a Lecce si svolgerà IL PONTE DEI VENTI seminario con l’attrice Iben Nagel Rasmussen e la collaborazione di Sofia Monsalve ed Elena Floris.  Il programma dell’Odin Teatret a Lecce prevede alcuni storici spettacoli della Compagnia: da martedì 16 a giovedì 18 settembre alle ore 19.00 MEMORIA, spettacolo con Else Marie Laukvik e Frans Winther per la regia di Eugenio Barba. Lo spettacolo, riservato ad un massimo di 30 spettatori si terrà, a Lecce, in tre distinte abitazioni private. 

E poi ancora BIANCA COME IL GELSOMINO, concerto d’attore con Iben Nagel Rasmussen (17 settembre ore 21.00) e AVE MARIA, spettacolo con Julia Varle per la regia di Eugenio Barba (giovedì 18 settembre). Sabato 20 settembre alle ore 19.00 si svolgerà il BANCHETTO DI POESIA E MUSICA (teatro della reciprocità) baratto/concerto con Kai Bredholt, Sofía Monsalve, Elena Floris, Erika Sanchez, Iben Nagel Rasmussen.

L’Azione è finanziata a valere sul POIn - Programma Operativo Interregionale (FESR) 2007 – 2013 “Attrattori culturali, naturali e turismo”, Asse I – Valorizzazione e integrazione su scala interregionale del patrimonio culturale e naturale, nell’ambito dei programmi affidati dalla Regione Puglia al Teatro Pubblico Pugliese, col sostegno del Comune di Lecce, del Comune di Gallipoli e col patrocinio del Comune di Carpignano Salentino in collaborazione con i Cantieri teatrali Koreja.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner