Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 03:02

Per la prima volta a Lecce "Io bevo caffè di qualità"

Per la prima volta a Lecce "Io bevo caffè di qualità"

Lecce - Il gotha del caffè si riunisce per la prima volta a Lecce per un evento esclusivo, firmato da Quarta Caffè: l’appuntamento è per giovedì 11 settembre presso Torre del Parco con ‘Io bevo caffè di qualità’, la manifestazione diretta dal campione italiano di caffetteria Francesco Sanapo, salentino di nascita, sul podio italiano tre volte tra il 2010 e il 2013, e dall’esperto Andrej Godina, dottore in scienza, tecnologia e economia dell’industria del caffè, salito alla ribalta per le recenti inchieste della trasmissione televisiva Report. L’iniziativa, pensata da Quarta Caffè all’interno delle iniziative a supporto di Lecce 2019, città finalista candidata come Capitale Europea della Cultura, è riservata ad appassionati ed esperti che vogliono scoprire nuovi percorsi sensoriali ed approfondire la loro conoscenza dell’universo del caffè. Dalle ore 16.00 alle ore 22.00 sarà proposto un innovativo viaggio nel gusto, in cui i migliori operatori del settore ed esperti, provenienti da tutta Italia, accompagneranno il pubblico in una degustazione di caffè di particolare pregio qualitativo, preparati secondo le più moderne tendenze di consumo internazionali. 

Il percorso sensoriale sarà a base di 4 caffè monorigine, caffè ‘specialty’ (di particolare pregio qualitativo) e decaffeinati, tutti tostati in loco da Edoardo Quarta, responsabile ricerca e sviluppo dell'omonima azienda. I monorigine, scelti per le loro caratteristiche peculiari di aroma, sono tutti provenienti dal Centro America, una delle macro aree di produzione di caffè di alta qualità più importanti al mondo, e nello specifico dal Costa Rica, Honduras e Guatemala. Ogni caffè sarà proposto non solo in modalità espresso, la metodologia di preparazione più diffusa in Italia, ma anche preparato a filtro, con l’aeropress e con la modalità del ‘brew bar’, che permette di ottenere veri e propri infusi di caffè, secondo una filosofia ‘slow’. In degustazione sarà disponibile un caffè decaffeinato di particolare qualità e rarità. Una ‘Quarta postazione’ offrirà, per la prima volta, la più tradizionale e rinomata preparazione salentina del caffè in ghiaccio con una miscela 100% arabica speciale, accompagnata dal migliore sciroppo di mandorla. 

L’intreccio di diverse qualità di caffè, con particolari caratteristiche di aroma e gusto e di differenti metodi di estrazione, offrirà una full immersion tra aromi e gusti della tazzina di caffè. L’iniziativa è dedicata a tutti, dai semplici curiosi, agli appassionati, agli esperti e agli addetti ai lavori. Per l'occasione, saranno in esposizione alcuni pezzi rari inerenti al mondo del caffè, provenienti dalla collezione personale della famiglia Quarta.

“Abbiamo voluto coinvolgere il nostro amato territorio in un percorso degustativo unico nel suo genere -  dichiara Antonio Quarta, Amministratore Unico dell’azienda. - La cultura del mondo del caffè a supporto della candidatura di Lecce2019 è il più recente tassello di un percorso intenso e coinvolgente che abbiamo percorso negli ultimi mesi. Ormai manca veramente poco al verdetto finale: noi ci crediamo fortemente e ci auguriamo che la scelta ricada proprio sulla nostra città”.

Dicono gli ideatori Andrej Godina e Francesco Sanapo: “Dopo esser stato nelle migliori caffetterie di città quali Milano, Roma, Firenze, finalmente Io bevo caffè di qualità arriva a Lecce con un’edizione davvero particolare e interessante, grazie al supporto di un partner prezioso quale Quarta Caffè. Il caffè di qualità è riconoscibile grazie a parametri ben definiti: lo scopo dell’iniziativa è far capire al pubblico come riconoscerlo e degustarlo. Ma non ci fermiamo qui: la seconda edizione del format, che sta avendo un gran successo, tanto che abbiamo richieste da tutta Italia e dall’Estero, dalla Russia, Corea del Sud e paesi produttori, proseguirà a febbraio a Milano e a marzo a Rovereto, culminando con il ‘Pausa Caffè Festival’ a Firenze nella primavera del 2015. Il prossimo appuntamento, al di fuori del trittico, è invece un’edizione speciale che si terrà a Trieste in concomitanza con la fiera Triestespresso Expo dal 22 al 26 ottobre, una cinque giorni di degustazioni, eventi e workshop di formazione sul caffè”. 

Per ulteriori informazioni www.quartacaffe.com, www.francescosanapo.com; http://ajgodina.blogspot.com Io bevo Caffè di qualità, presso Torre del Parco, viale Torre del Parco, Lecce, ingresso su invito.

Io bevo caffè di qualità è realizzato in collaborazione con Quarta Caffè, Dalla Corte – macchine caffè espresso, BUNN macchine caffè filtro, PulyCaff - pulitori certificati per caffetteria, Sandalj Trading Company – Italian coffee passion, Demus Spa, Mahlkönig, Sesamo comunicazione visiva. 

I caffè protagonisti della degustazione:

Costa Rica SHB Tarrazù - Hermosa - Sandalj. Prodotto nella regione di San Marcos de Tarrazú, ad un’altitudine tra i 1300 e 1650 metri sul livello del mare, le varietà botaniche di questo arabica sono caturra e catuaì e il procedimento di lavorazione è quello lavato, che prevede un’attenta e controllata fase di fermentazione dei chicchi. In tazza questo caffè regala una corposità interessante, con note di mandarino e mela fresca, noce e biscotti al cacao. Il retrogusto evidenzia un piacevole sentore di miele millefiori.

Guatemala SHB - La Merced - Sandalj Traceability Project. Arabica coltivato ai 1750 metri sul livello del mare, della regione di San Martín Jilotepeque, le varietà botaniche sono bourbon, pache e tipica, che, processate con il metodo lavato, regalano in tazza sentori di cedro maturo, una buona acidità con vene aromatiche speziate di chiodi di garofano e profumi floreali. Il retrogusto persistente rivela note di caramello e con una leggera nota di marsala.

Honduras SHG Ocotepeque - Aposento Alto - Sandalj Traceability Project è un arabica coltivato nella regione di Copan, a 1650 metri sul livello del mare della sola varietà caturra. La lavorazione dei chicchi, ottenuta per via umida tramite fermentazione, permette al caffè di esprimere in tazza una buona corposità e amabili aromi agrumati di mandarino con note di vaniglia. Il retrogusto piacevole regala sentori di cacao e buccia d’arancia caramellata.

Decaffeinato arabica del Guatemala, procedimento Demus. Si tratta di un caffè processato con il metodo lavato, di altura, Strictly Hard Bean decaffeinato, che permette di ottenere un caffè con un residuo di caffeina inferiore al 0,1%. La tazza si presenta con aromi intensi di frutta e cioccolato, un discreto corpo accompagnato da una piacevole acidità e un retrogusto persistente.

Chi sono gli ideatori di Io bevo Caffè di Qualità: 

Francesco Sanapo, salentino di nascita e fiorentino d’adozione, è campione italiano di caffetteria 2010, 2011 e 2013, authorized barista trainer, Q-grader, coffee blogger. Da vari anni gira il mondo alla ricerca di caffè speciali, recandosi nelle singole fattorie nei paesi di origine del caffè, quali Sud America e Africa, tenendo corsi e master in giro per il mondo per sensibilizzare alla qualità e allo studio del caffè. A maggio 2013 ha portato per la prima volta l’Italia tra i finalisti del Campionato Mondiale di Caffè, il WBC – World Barista Championship, tra 56 paesi in gara. Insieme a Andrej Godina è organizzatore del primo talent show sul caffè, ‘Barista & farmer’ (www.baristafarmer.com), e del festival ‘Pausa Caffè’.

Andrej Godina, triestino di nascita, vive a Firenze, è dottore di ricerca in scienza tecnologia ed economia nell’industria del caffè, assaggiatore, Trainer autorizzato Speciality Coffee Association of Europe (SCAE), master barista. Attivo a livello nazionale e internazionale, lavora per molte aziende del settore, studiando sempre nuove strategie di promozione del prodotto. 


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner