Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 09:23

A spasso con le dita presenta la mostra tattile "Le parole delle solidarietà"

A spasso con le dita presenta la mostra tattile "Le parole delle solidarietà"

Melendugno - Dopo un anno di attività all’insegna di iniziative e laboratori di sensibilizzazione sul tema della disabilità visiva, l’associazione Salento Social Tourism – bando regionale Principi Attivi 2012 - , propone la mostra tattile itinerante “Le parole delle solidarietà”: evento unico nel suo genere, che si terrà dal 13 al 16 Settembre presso la Sala Convegni dell’Istituto Comprensivo G. Mazzini di Melendugno dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 22.00.

Una bellissima esposizione di 13 pannelli tattili per ridare significato alle parole della solidarietà. L’arte come strumento di comunicazione e conoscenza del sociale tramite stimoli aptici e multisensoriali. L’accesso al mondo interiore attraverso un percorso di “emozioni toccate”

Un museo tattile a misura di bambino, con opere da toccare e con le quali interagire. Tredici piccoli capolavori realizzati da illustratori e artisti noti, che diventano lo spunto per una serie di laboratori didattici e ludici pensati per introdurre il pubblico alle potenzialità dell’illustrazione multisensoriale.

Qui di seguito la lista completa delle parole e degli artisti impegnati ad illustrarle:

1. Gek Tessaro – Scambio

2. Francesca Pirrone – Insieme

3. Michele Fabbricatore - Soglia

4. Giacomo Tringali – Respiro

5. Arianna Papini – Sentiero

6. Michela Grasselli e Giuseppe Vitale – Coro

7. Chiara Carrer – Cerchio

8. Lorenzo Terranera – Dono

9. Sonia Marialuce Possentini – Confronto

10. Elisa Lodolo – Legame

11. Fanny Pageaud – Mano

12. Gabriela Rodriguez Cometta – Sorpresa

La mostra-evento rientra nel progetto nazionale “A spasso con le dita” a sostegno della letteratura dell’infanzia e dell’integrazione fra vedenti e non vedenti, promosso dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi di Roma.

L’ingresso è libero e il programma prevede tutti i giorni, un ciclo di laboratori esperenziali e workshop aperti al pubblico in particolare educatori, famiglie e bambini; accompagnati da momenti di riflessione sul tema della disabilità visiva e dell’integrazione scolastica.

Lo scopo è diffondere la cultura dell’inclusione sociale dei soggetti con bisogni speciali, fornire spunti di riflessione sul tema della disabilità visiva, sensibilizzare all’arte tattile e alla cultura dell’accoglienza. L’evento è patrocinato dal Comune di Melendugno e si ringrazia per il sostegno e la collaborazione gli artisti e le associazioni coinvolte.

Info e prenotazione laboratori: 333/9941889 – 329/4054410


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner