Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 17:43

Al via la 1^ edizione del Food Festival "Ver In Oleis"

Al via la 1^ edizione del Food Festival "Ver In Oleis"

Vernole - NB: Si comunica che la manifestazione VER IN OLEIS organizzata dal Comune di Vernole in collaborazione con la Coop. Soc. Sant'Anna e il contributo e patrocinio della Camera di Commercio di Lecce, prevista per il 30 e 31 agosto 2014, è stata rimandata a data da destinarsi in seguito della tragica scomparsa del nostro giovane concittadino Francesco, a soli 22 anni.

"È triste e difficile. L' evento "Ver in oleis" in programma per sabato 30 e domenica 31 a Vernole è rinviato a data da destinarsi. La scomparsa di Francesco a soli 22 anni ora è più importante di tutto. Non servono altre parole. Riposa in pace". Il Sindaco e l'amministrazione comunale.

L'oro giallo, è questo il principale focus della Prima Edizione del Food Festival "VER IN OLEIS", letteralmente "Primavera tra gli Ulivi", che si terrà a Vernole il 30 e 31 AGOSTO 2014. 

Una due giorni di degustazioni delle eccellenze locali, dai sapori tipici della gastronomia locale, dall'olio al vino e alle birre artigianali locali di qualità, animati da coinvolgenti incursioni artistiche e da esibizioni musicali sparse in ogni angolo della manifestazione dalla pizzica contaminata al Tango, passando per l’improvvisazione teatrale di Improvvisart. 

L’iniziativa organizzata dal Comune di Vernole, in collaborazione con “Cooperativa Sociale Sant’Anna” e il patrocinio e contributo di Camera di Commercio di Lecce e di altri importanti partner privati, non ha comportato alcuna spesa per l’ente e vuole essere una vetrina di eccellenza per i prodotti tipici locali che, partendo da Vernole, coinvolgerà negli anni tutti i centri del Comune. Olio, vino e gastronomia inseriti in percorsi di degustazioni, esperienze sensoriali e arte, distribuiti tra P.zza V. Veneto a Vernole e le vie limitrofe. Un’occasione per valorizzare e promuovere i propri prodotti, visti all’interno di una kermesse di qualità strutturata in vari percorsi tematici. 

Per ricordare che l’olio di oliva, da condimento capace di soddisfare il palato, diventa strumento di cura e protezione, basta scoprire queste sue proprietà nella suggestiva cornice del Palazzo Baronale in cui si terrà un Workshop “La qualità dell'olio extravergine da olive salentino - Carmelo Buttazzo dottore agronomo - Presidente Diversità in Concerto - “Emergenza epidemia Xyilella fastidiosa - Strategie di intervento e possibili scenari sul tessuto socio-culturale e paesaggistico del patrimonio olivicolo del Salento - Giovanni Melcarne dottore agronomo -Presidente Consorzio olio DOP Terra d'Otranto. Oltre alle attrazioni dei percorsi dedicati all'olio e all'enogastronomia, grande spazio alla musica con performances distribuite su tutto lo spazio dell'evento. 

Il 30 agosto sarà di scena Mino De Santis oltre alla Piccola banda da incursione, Banshee e The Oversleelers, mentre il 31 si alterneranno Vitaltrove, Bufo’s Gipsy, Le Train Manouhce e Carla Petrachi. 

“La nostra idea di valorizzazione del territorio passa anche per la promozione dei nostri tesori – afferma Il Sindaco del Comune di Vernole Ing. Luca De Carlo - Il Comune di Vernole è un territorio da sempre vocato alla coltivazione dell'olivo, dai 19 frantoi ipogei del XV secolo alle eccellenze dei nostri giorni della Coop. Oleificio Sociale S.Anna. Vantiamo primati di qualità riconosciuti a livello mondiale con i nostri extravergine di oliva. Sono convinto che la valorizzazione di un territorio debba passare anche attraverso eventi che abbiano come fine ultimo la promozione degli aspetti più caratterizzanti del territorio stesso. Viviamo una terra con una chiara e netta vocazione turistica e agricola, con importanti rilevanze paesaggistiche e storico-culturali. Io e la mia amministrazione siamo da sempre fortemente contrari alla TAP e promuovere questi aspetti vuol dire anche difendere il nostro patrimonio da chi vuole deturparlo proponendo una strategia di sviluppo che non ci appartiene."


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner