Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 00:23

Su Youtube il videoclip di Ninfa Giannuzzi e Valerio Daniele

Su Youtube il videoclip di Ninfa Giannuzzi e Valerio Daniele

Lecce - È disponibile su youtube il videoclip di Àremu rindinèddha, primo singolo estratto da Àspro, nuovo progetto discografico della cantante Ninfa Giannuzzi e del chitarrista Valerio Daniele (affiancati nel brano dal pianista William Greco) prodotto da Kurumuny e promosso con il sostegno di Puglia Sounds. Il videoclip, nato da un progetto di Fabio Chiriatti, è firmato da Egidio Marullo (disegni e animazione) e Lucio Toma (riprese e montaggio).

Àspro è un progetto di riappropriazione della lingua grìka e della tradizione orale della Grecìa. Il disco è una danza propiziatoria al ritorno della passione popolare collettiva; un ritorno che apra la strada verso una “rinascita comunitaria” non ancorata al passato ma rivolta al futuro. Àspro è “bianco” ma anche ruvido, puro ma non sempre limpido, semplice ma non facile. Così è la musica che propone il duo. Pochi timbri, primari ma avvolti in disegni complessi, in bilico fra la semplicità della tradizione e il pensiero e la sensibilità delle musiche nuove, di frontiera. La ricerca testuale di Ninfa Giannuzzi si innesta sugli arrangiamenti di Valerio Daniele per dar vita a un disco – con la produzione artistica firmata desuonatori - non previsto e non prevedibile, tessuto nelle trame dell'essenzialità. Nei nove brani i due sono affiancati da Giorgio Distante (tromba ed elettronica) e Vito De Lorenzi (tabla e tamburi a cornice) e dagli ospiti Rachele Andrioli (voce - Ndo ndo ndo), Oh Petroleum (voce - Ndo ndo ndo), Alessia Tondo (voce - Ta itela), William Greco (pianoforte), Giuseppe Spedicato (basso acustico), Emanuele Licci (bouzouki), Egidio Marullo (immagini), Franco Corlianò (consulenza sulla lingua grika). 

Cantante, musicista e autrice Ninfa Giannuzzi si esibisce con l'orchestra della "Notte della taranta" dal 2000. In questi anni ha collaborato con Piero Milesi, Vittorio Cosma, Stewart Copeland, Ambrogio Sparagna, Mauro Pagani, Noa, Gianna Nannini, Franco Battiato, Francesco De Gregori, Beppe Servillo, Piero Pelù, Carmen Consoli, Giuliano Sangiorgi, Giovanni Sollima, Daniel Bacalov e molti altri artisti italiani e internazionali. Dopo "Tis klèi" (Anima Mundi, 2007) e "Funzione preparatrice di un regno" (Amo per Amo, 2011), "Àspro" è il suo terzo lavoro discografico. "Ninfa canta, con voce piena graffia e carezza, la forza grika che le appartiene modula le lingue, interprete di un repertorio che valica i confini, impasta i generi. Se ne appropria connotando l’unicità del suo stile esecutivo. Cantante capace di tradurre il “sentire” salentino, l’osare del canto in una contaminazione all’inverso: dall’io al mondo. E' così che la passione per le musiche tradizionali, per le modalità delle voci “popolari” e delle culture del mondo, le ha permesso di approfondire lo studio delle tecniche vocali, della musica e del canto in quanto 'visione' ed espressione dell’Io", sottolinea il giornalista e operatore culturale Mauro Marino. 

Musicista e compositore di musica moderna, colonne sonore per film e documentari, arrangiatore e tecnico del suono, Valerio Daniele è fondatore di desuonatori (www.desuonatori.it), un coordinamento di autoproduzioni musicali indipendenti attivo in Puglia dal 2013. Lavora nel campo meno definibile delle mutazioni dei generi musicali, in volontario bilico tra musiche moderne e musiche di tradizione. Gestisce/ha gestito la produzione musicale e la direzione artistica di vari progetti musicali (Marinaria, Dario Muci e Mayis, Anna Cinzia Villani e MacuranOrchestra, Il Viola di Maria, Tirica Ucala ecc.) operanti nel settore della ricerca sulle musiche tradizionali e sulla contaminazione di generi di musica colta ed extra-colta (jazz, contemporaneo, cameristico, tradizionale e world music, rock). Lavora tuttora come musicista e/o arrangiatore in alcune delle suddette formazioni ed in altri progetti (Reverie Duo con Redi Hasa, Aspro con Ninfa Giannuzzi, Teatrini di Escher, Dario Congedo e Nàdan con L. Alemanno, G. Distante e F. Massaro, Terra ca nun sienti con R. Andrioli e R. Nigro, Ab Imis). Come tecnico del suono possiede e gestisce lo studio di registrazione sonora Chora Studi Musicali nel quale ha curato riprese, missaggi e mastering di numerose produzioni discografiche di noti artisti pugliesi ed italiani.

Kurumuny, dal grico germoglio d’ulivo, ramo giovane, rappresenta una solida realtà che affonda le radici nel territorio, sospesa fra sedimenti di antichità e orizzonti futuri. Kurumuny edizioni nasce nel 2004, in un Sud animato da un fermento culturale che nel 2001 è stato linfa vitale dell’omonima rivista di cui la casa editrice è naturale proiezione. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner