Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 22 giugno 2018 - Ore 07:35

Ballati! A Muro Leccese torna la 13^ edizione del festival

Ballati! A Muro Leccese torna la 13^ edizione del festival

Muro Leccese - A Muro Leccese torna il festival della tradinnovazione ideato dai Mascarimirì e organizzato da Dilinò all'interno di Mediterranea Network una Rete di Festival sostenuta da Puglia Sounds. Due giorni di musica, gastronomia, eventi con la partecipazione di musicisti e cantanti provenienti dal Salento, dall'Italia e dall'estero. Tra gli ospiti il produttore francese Dj Click.

Lunedì 11 e martedì 12 agosto (ore 21.30 - ingresso gratuito) a Muro Leccese, in provincia di Lecce, va in scena la tredicesima edizione di "Ballati! Notti di pizzica con i maestri della tradizione salentina", festival della tradinnovazione ideato dai Mascarimirì e organizzato da Dilinò all'interno di Mediterranea Network una Rete di Festival sostenuta da Puglia Sounds. Due giorni di musica, tradizione, innovazione, gastronomia, eventi con la partecipazione di musicisti e cantanti provenienti dal Salento, dall'Italia e dal bacino del Mediterraneo. 

Si parte con il tradizionale appuntamento dell'11 agosto in Piazza del Popolo che quest'anno ospiterà "Dai balkoni ai balkani", un progetto speciale in prima nazionale ideato appositamente ed esclusivamente per il festival e per la piazza del piccolo paese salentino. Sul palco Dario Muci, Anna Cinzia Villani, Antonio Amato, tra i migliori interpreti salentini, Mimma Montanaro, tra le più importanti voci della musica ionica arbereshe, Antonio Corba, cantante spagnolo e Valerio Manisi, giovane voce tarantina. Trait d’union Dj Click, produttore parigino che metterà in dialogo i vari artisti. Protagonisti dello spettacolo saranno la musica del mediterraneo, la scenografia e i colori della pietra barocca della piazza e un disegno di luci appositamente studiato per l'occasione. A seguire i concerti di Telamurè, con il proprio repertorio di pizziche, tarantelle e tammurriate del Sud Italia; Mascarimirì, con il loro marchio di fabbrica dalla pizzica al punk-dub tarantolato e lo stesso Dj Click, che concluderà la serata con le sue selezioni balkan e gipsy. La musica partirà già nel pomeriggio (ore 19.30) con Sapori in ronda tradizionale con il gruppo di musica Salentina Pathos, un vero e proprio connubio tra la cucina e la musica tradizionale del Salento. Martedì 12 agosto appuntamento con Ballati! Special presso il Pipà Bar del Parco Crocefisso. Sul palco Pizzicati int’allu core, gruppo di Grottaglie che rinnova e tramanda lo spirito della musica popolare e della ronda, impegnano da molti anni nella ricerca ma, soprattutto, nella rivendicazione di brani prettamente popolari dell’area Jonico/Salentina; Beirut World Beat il nuovo progetto musicale di suoni e fusioni dal Medio Oriente al Mediterraneo.

Ballati! è un festival dedicato alla musica tradizionale del Salento e alle sue innovazioni e sperimentazioni. L’evento è giunto dai luoghi-simbolo del patrimonio culturale salentino, luoghi che per storia e tradizione riassumono l’essenza di questa ricca e prolifica tradizione orale contadina come Torrepaduli, a location “esterne” ed altrettanto importanti come Roma e Milano per poi approdare definitivamente nelle ultime tre edizioni in Piazza del Popolo a Muro Leccese. Nelle varie edizioni il festival ha ospitato Uccio Aloisi, Pino Zimba, Alla Bua, Carlo “Canaglia” De Pascali, Emanuele Licci, Aramirè, Tamburellisti di Torrepaduli, Aria Corte, Enza Pagliara, Anna Cinzia Villani, Ariafrisca e tanti altri “maestri” della musica salentina, portavoci nel mondo del patrimonio musicale di questa terra. Quest'anno la rassegna propone due serate con diversi indirizzi stilistici, accomunati dalla matrice della tradinnovazione che raccontano lo spirito che anima l’evento, votato all’incontro del Salento e della Puglia, della loro tradizione e cultura con linguaggi, stili, tradizioni e culture delle altre sponde del Mediterraneo, in un percorso proiettato verso il multiculturalismo e l’abbattimento delle barriere tra realtà differenti. Un approccio che testimonia l’incontro, il dialogo, la convivenza tra civiltà diverse, nel rispetto dei reciproci sistemi di valori e di credenze. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Aprile 2018 - Lecce

Lecce - Ultima giornata dell’evento “Oltre la paura, arte e cultura della prevenzione” firmata Andos onlus Lecce, oggi 20 aprile alle ...

19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner