Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 10:06

Locomotive Jazz Festival 2014: gli appuntamenti di oggi

Locomotive Jazz Festival 2014: gli appuntamenti di oggi

Lecce - Il programma giornaliero si apre alle ore 11.30 al Museo della Civiltà Contadina di Tuglie (Palazzo Ducale), dove si terrà un incontro sul tema “Le note chiare e le note scure. Riflessioni sulla musica d'oggi”, al quale parteciperanno Beppe Vessicchio, musicista, arrangiatore e direttore d'orchestra, volto televisivo noto al grande pubblico grazie a trasmissioni come il Festival di Sanremo e Amici di Maria De Filippi, il tenore Salvatore Cordella, l'assessore al Turismo e agli Spettacoli del Comune di Lecce e il direttore artistico del Locomotive, Raffaele Casarano. Modera Gianpiero Pisanello. L'incontro, infatti, è in collaborazione con il “Tuglie Incontra – Festival Nazionale del Libro”. Al termine del dibattito, ci sarà una degustazione di prodotti tipici. 

Alle 19.30, invece, debutta il Locomotive Card Live Area, l'appuntamento con gli aperijazz ospitati dal Roof Garden Le Quattro Spezierie, la terrazza sui tetti di Lecce del Risorgimento Resort. Si potrà degustare “Sax”, il cocktail che i bartender del Risorgimento hanno dedicato ad Adolphe Sax, inventore dello strumento, in occasione dei duecento anni dalla sua nascita e, intanto, si potrà ascoltare in anteprima esclusiva il nuovo disco “Ragini” del Ragini Trio, gruppo italo-belga formato da Marco Bardoscia,  Nathan Daems e Lander Gyselinck (L’”aperijazz” ha un costo di 20 euro. Sono previsti sconti per i possessori di Locomotive Card. Si accede previa prenotazione telefonica al numero 0832 246311).    

Il Ragini Trio sarà anche protagonista, alle 21.30, del primo dei “concerti al buio”, durante i quali gli spettatori avranno la possibilità di bendarsi per godere a pieno tutte le suggestioni della musica. Il trio incontrerà il bravissimo pianista serbo Bojan Z, che nel 2002 è stato nominato Chevalier de l’ordre des Arts et des Lettre dal Ministero della cultura francese e ha ricevuto il Premio Django Reinhardt come Musicista dell’anno dell’Accademia Francese del Jazz. Il concerto è un progetto originale del Locomotive Jazz Festival in collaborazione con l'Istituto Antonacci. 

Alle 22.30, poi, spazio al primo “concerto-evento” all'Anfiteatro Romano con i portoghesi Maria João & Mario Laginha Quartet. Partendo dal loro ultimo cd “Iridescente”, i due musicisti riproporranno a Lecce i brani che hanno caratterizzato i loro 25 anni di carriera insieme, accompagnati da João Frade (accordion) e Alexandre Frazão (ba‑eria e percussioni). 

La serata si chiude con gli Aftershow al Museo Ferroviario con le Jam del Bridland in collaborazione con i Laboratori Musicali di Trepuzzi di Giancarlo Del Vitto. 

Per la rassegna Locomotive Art, curata da Monica Righi e Maurizio Mottola del movimento artistico-culturale CPA/rt4GlobalWellness  e promossa da Vestas Hotels & Resorts, alle 11 all'Accademia di Belle Arti è prevista la mostra “Anatomia della Purezza” dell'artista Roberto Ruspoli, mentre dalle 19 alle 21, sempre all'Accademia, si terrà “Underglass Cafe”, Jazz dj set con Paolo Bracciale accompagnato dalla jazz voice di Stefania Di Pierro. Continua, infine, la possibilità di visitare, all'Accademia di Belle Arti, la mostra unica al mondo “Saxophobia”, dedicata al bicentenario della nascita di Adolphe Sax, inventore del saxofono, a cura di Attilio Berni. 

Saxophobia è un viaggio straordinario nelle metamorfosi e nel variegato mondo dei suoni del saxofono. Una mostra, un workshop ed un concerto (in programma il 2 agosto, alle 11) nei quali Attilio Berni, oltre a suonare 35 strumenti musicali diversi, rende omaggio all’inventore belga dello strumento Adolphe Sax ed ai grandi esecutori del jazz che hanno abbracciato questo strumento. Un percorso originalissimo che sfida il tempo, ridando vita alle passioni ed alle emozioni da sempre soffiate dentro questo tubo misterioso.

Il pubblico potrà ammirare, dibattere ed ascoltare, quindi, alcuni tra gli strumenti musicali più rari, inusuali e bizzarri mai costruiti ed appartenenti alla più grande ed importante collezione di saxofoni al mondo: la Collezione Berni. Dal minuscolo sax soprillo di soli 30cm al sax tenore diritto L.A.Sax, dal Grafton Plastic di Charlie Parker al mitico Conn O Sax, dal Goofus Sax di Adrian Rollini ai saxofoni a coulisse, dagli strumenti appartenuti all’inventore dello strumento Adolphe Sax ai sax tenori appartenuti a Sonny Rollins o a Tex Beneke il solista dell'orchestra di Glenn Miller ed artefice degli assoli più famosi del jazz (In The Mood, Chattanooga Choo Choo, ecc...), dal Jazzophone (tromba saxofono con due campane) al gigantesco sax contrabasso Orsi.(Infoline per info e prenotazione visite mostra e partecipazione al workshop: 349.8723935). 

Ritorna, poi, il proge‑tto Villaggio dei 5 Sensi, in collaborazione con Regione Puglia. Area Politiche per lo Sviluppo Rurale, che giunge quest’anno alla sua seconda edizione e nasce con l’obie‑ttivo di raccontare tramite l’arte, linguaggio universale per eccellenza, il territorio pugliese. I Partner culturali del Locomotive Jazz Festival, e nello specifico del Villaggio dei 5 Sensi, hanno l’opportunità di raccontare la propria storia e i prodott‑i che li hanno resi famosi nel mondo, att‑raverso l’arte visiva, quella musicale, proiezioni video e installazioni pubblicitarie. Perché vista, gusto, olfa‑tto, udito e ta‑tto siano ancora una volta i protagonisti del Villaggio dei 5 Sensi, alcuni spazi organizzati accolgono durante il Festival i produ‑ttori e gli artisti: promuovere la Cultura significa promuovere il territorio.

Il Locomotive Jazz Festival 2014 è organizzato dall’Associazione Locomotive in collaborazione con Comune di Lecce, Provincia di Lecce, Regione Puglia, Camera di Commercio di Lecce, Comune di Tricase, Puglia Sounds e Apulia Jazz Network, Museo Ferroviario di Lecce, Istituto “Antonacci”, Vestas Hotels & Resorts, Apollonio Casa Vinicola, Forno Antichi Sapori di Trepuzzi, Triacorda, AlterAgo, Ammirato House Culture, Casello13, FSE, Rione Stazione Novoli, Luciano Barbetta, Comunità e Progresso, CPART, Aisaf Onlus, Salento Express, I Move Puglia Tv, Laboratori Musicali di Trepuzzi e Tuglie Incontra – Festival Nazionale del Libro. 

Media partner: Radio Due Rai. 

I biglietti per i concerti serali all’Anfiteatro Romano in programma dall'1 agosto dell’edizione 2014 del Locomotive Jazz Festival possono essere acquistati in prevendita al costo di 12 euro (+ d.d.p.) sul circuito www.bookingshow.com e presso i punti vendita convenzionati (disponibili sul sito www.locomotivejazzfestival.it). Per i soci Locomotive Card sono previsti sconti e agevolazioni. Solo nei giorni del festival sarà possibile per le coppie acquistare la Locomotive Card al prezzo di 40 euro invece di 60. Alba in Jazz e festa finale sono ad ingresso libero.  


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner