Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 16:07

Il grande cabaret torna al Lido York di San Cataldo

Il grande cabaret torna al Lido York di San Cataldo

Lecce - A partire dal 10 luglio, ogni giovedì sera, torna l’appuntamento con “Il Cabaret dello York”, un ricco cartellone di spettacoli – a cura di Eventi Marketing & Communication - che vedranno protagonisti i più noti cabarettisti della scena nazionale sul palco del Lido York, storico stabilimento balneare di San Cataldo, marina di Lecce. Si parte con l’ironia dirompente di Andrea Fratellini, straordinario comico e mago, ma soprattutto ventriloquo di “Zio Tore”, ha conquistato pubblico e giuria di “Italia’s Got Talent” con sketch surreali e spassosi. Un fantasista di 40 anni che usa i suoi pupazzi stralunati come mezzo per creare quella magia dello stupore infantile che è nascosto in ognuno di noi.

Giovedì 17 luglio, sarà la volta di Giorgio Verduci, direttamente da Zelig. Lo si conosce soprattutto per il personaggio del signor Verduci, l’uomo in camicia e cravatta armato di mazza da baseball, pronto a dare “randellate” ai comportamenti più fastidiosi e stupidi della società. Ma si tratta solo dell’ultimo in ordine cronologico dei personaggi interpretati dall’eclettico comico milanese dal ricco curriculum.
Il 24 luglio, sul palco del Lido York salirà invece il cabarettista palermitano Francesco Rizzuto (direttamente da Zelig e Colorado Cafè), pronto a trascinare il pubblico in un viaggio all’insegna del buonumore. “Il traffico di Palermo è come giocare a scacchi, che per andare avanti ti devi mangiare un pedone”: con battute di questo livello Francesco Rizzuto macina palcoscenici, conquista pubblico e si afferma nel competitivo panorama della comicità made in Italy.

Infine, il 31 luglio, protagonista del grande cabaret del lido York sarà il pugliese Nando Timoteo, direttamente da Zelig Off e Colorado Cafè, uno dei comici di punta del panorama nazionale italiano. Il suo è uno humor sottile ed intelligente, privo di volgarità, per questo, con la sua aria “triste”, si presenta come un attore comico puro. Un artista poliedrico che cattura l’attenzione del pubblico e la sostiene ad un livello alto di qualità e divertimento, per uno spettacolo adatto a tutti, che sa coniugare l’animazione degli spettatori ad una narrazione di grande appeal. Uno sguardo che è tutto un programma. E il sopracciglio mobile e la voce sono vere e proprie firme. Monologhista dai testi sapidi e dall'approccio "interdetto", porta avanti un umorismo tradizionale che non fa mai rima con banale.
L’inizio di tutti gli spettacoli è alle ore 22.30. Info e prenotazioni, 3408711158 (www.lidoyork.com).

BIO ANDREA FRATELLINI
È considerato uno dei più bravi ventriloqui al mondo, visto che i suoi spettacoli sono proposti anche in altri Paesi e in lingue diverse. È stato protagonista di recente a “Italia’s Got Talent” ma vanta numerose partecipazioni televisive, a partire dalla prima edizione della mitica “CORRIDA” di Canale 5 in cui vinse una puntata e al “Maurizio Costanzo Show”. Il suo Zio Tore è molto più che un semplice pupazzo. Lo spettacolo è coinvolgente e indubbiamente originale, condito anche da molta magia e tanto mistero. Dice di sé: “La passione per la magia mi accompagna dalla tenera età di 11 anni quando degente in ospedale per appendicite ho incontrato un eccezionale infermiere che oltre a curare i pazienti distraeva e stupiva il reparto di Pediatria con tanti giochi di prestigio.
Qualche anno dopo ero suo assistente mago nello stesso ospedale durante le feste natalizie e pasquali. Fu quello il periodo dove si radico' in me il desiderio di far divertire i piccoli degenti e trasformare un freddo ospedale in un luogo piu divertente e gioioso....Il mio intrattenimento consiste in un mix di Magia e Ventriloquia con pupazzi o dando voce ad oggetti e persone del pubblico. Una ricetta divertente per rendere indimenticabile ogni evento e momento di festa”.

BIO GIORGIO VERDUCI
Lo si conosce soprattutto per il personaggio del signor Verduci, l’uomo in camicia e cravatta armato di mazza da baseball, pronto a dare “randellate” ai comportamenti più fastidiosi e stupidi della società. Ma si tratta solo dell’ultimo in ordine cronologico dei personaggi interpretati da Giorgio Verduci, eclettico comico milanese dal ricco curriculum. Inizia la sua carriera quasi per caso, frequentando nel 2000 un corso di dizione e recitazione presso il C.T.A. (Centro Teatro Attivo. Da quel momento parte la sua formazione da palcoscenico, frequentando la scuola di recitazione Campo Teatrale, due stage sul “clown” e facendo da spalla al regista Manuel Serantes Cristal. Il debutto in televisione avviene nel 2005 su Mtv nel programma “Comedy Lab2” e a “Zelig Off” l’anno successivo. La vera consacrazione arriva nel 2008, quando viene inserito nel cast di “Zelig”, di cui fa ancora parte con diversi personaggi. Ha anche collaborato con Radio Monte Carlo e Radio 105, nel programma “Tutto Esaurito”. Tra le sue maschere più divertenti, oltre al signor Verduci, ricordiamo il predicatore Padre Donovan o il portinaio tuttofare Caponazzo, anche detto “meccanico della battuta”. In “Comedy Central – La cena dei cretini”, il nuovo show targato Comedy, interpreta Giorgio Pizzeria, un maître di sala affetto da perfezionismo acuto, moralista, intollerante e incredibilmente attaccato ai soldi.

BIO FRANCESCO RIZZUTO
Il traffico di Palermo è come giocare a scacchi, che per andare avanti ti devi mangiare un pedone: con battute di questo livello Francesco Ricciuto macina palcoscenici, conquista pubblico e si afferma nel competitivo panorama della comicità made in Italy. Tutto comincia nel 2001, quando grazie alla trasmissione televisiva "La sai l'ultima?" riesce a compiere il primo, importante passo della sua carriera. È il trionfo di una passione coltivata per anni nel tempo libero, quando non lavora come chimico in un'azienda monzese (Ricciuto, palermitano classe 1966, si trasferisce nella città brianzola nel 1990). La notorietà guadagnata grazie a "La sai l'ultima?" mette subito radici: Francesco comincia a frequentare i principali locali comici del circondario e inizia a collezionare riconoscimenti in tutta Italia, fino a conquistare nel 2004 il primo premio del prestigioso festival di Saint Vincent, il Bravo Grazie, lo stesso che ha lanciato le carriere di pezzi da novanta come Luciana Litizzetto ed Enrico Bertolino. Grazie a un curriculum sempre più corposo, Francesco Rizzuto diventa una presenza stabile nei palinsesti televisivi nazionali partecipando a trasmissioni come "Trambusto", "Zelig Off", "Colorado Café" e "Central Station", una delle arene comiche di Comedy Central, dove approda a partire dalla stagione 2008/2009.

BIO NANDO TIMOTEO
Fernando Zimotti in arte Nando Timoteo nasce a Cagnago Varano (Foggia) 
il 16 Febbraio 1972.
Si butta nella mischia nei primi anni Novanta, quando sale sui palchi dei villaggi turistici e con i suoi personaggi strappa con disinvoltura un sacco di risate al pubblico. Ma quella che inizialmente è una passione si trasforma in qualcosa di più profondo: nel 1997 il pugliese frequenta le lezioni di Richard Gordon (docente all'Actor Studio) e prende ufficialmente i 'voti' da cabarettista esibendosi per tutta la stagione alla Corte dei Miracoli di Milano. La sua abilità cresce, e così la popolarità, e dal 2000 in avanti entra nel palinsesto dei network televisivi a diffusione nazionale. Presto arrivano anche i laboratori di Zelig e Colorado Café e importanti riconoscimenti come il premio del pubblico al Festival Nazionale del Cabaret e la palma di migliore cabarettista al Premio Troisi del 2004. Quindi arriva l'esperienza del Colorado Café Live e le partecipazioni ai due film di Diego Abatantuono Eccezziunale Veramente 2 e 2061, entrambi firmati da Carlo Vanzina. È stato tra i protagonisti, nonché autore, della sit-com Tisana Bum Bum andata in onda su Rai Due e ha pubblicato Mogli e Buoi... Meglio i Buoi, una raccolta di riflessioni comiche sull'inconciliabilità degli universi maschile e femminile.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner