Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 06:20

Laboratorio di scrittura poetica con "Cinaski" a Kurumuny

Laboratorio di scrittura poetica con "Cinaski" a Kurumuny

Martano - Da venerdì 25 a domenica 27 luglio a Kurumuny, campagna nella periferia di Martano, l'omonima casa editrice organizza Appunti di viaggio, un laboratorio di scrittura poetica con Vincenzo Costantino in arte “Cinaski”. Una location non usuale per un corso di poesia scelta perché «è ferma la convinzione che l’arte vada riportata fuori dai luoghi istituzionali, lì dove nasce, in mezzo alla gente, in mezzo alla vita», sottolinea l'editore Giovanni Chiriatti.

Il laboratorio (della durata di dodici ore) si chiuderà domenica 27 in Piazza Caduti, sempre a Martano, nell'ambito della manifestazione cortili aperti, con una performance tra voce e musica, basata sugli scritti dei partecipanti e un recital-concerto di canzoni, letture e monologhi a partire dalla raccolta poetica e dal disco Smoke, scritto, diretto e interpretato da Cinaski, con l’ausilio musicale di Raffaele Kohler (tromba) e Mell Morcone (piano).

Milanese, classe 64, Cinaski è “un uomo fuori moda, un filosofo da marciapiede, libertario anarchico come la sua poesia”. Dall’incontro umano e letterario con Vinicio Capossela, nel 1994, sono nati un’intensa collaborazione e il reading-tributo a John Fante, Accaniti nell’accolita, cui segue il libro a quattro mani "In clandestinità. Mr Pall incontra Mr Mall" (Feltrinelli 2009). Del 2010 è la prima ufficiale raccolta poetica, "Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare" (Marcos y Marcos). Nel suo errare poetico, Cinaski ha portato nei luoghi più disparati della penisola le sue poesie, «all’insegna della potabilità e della condivisione».

«Cercheremo insieme di capire cosa è la poesia e dove la si trova. Lasceremo endecasillabi, rime tronche e metrica fuori dalla porta, dando voce alla vita quando ti parla senza regole. La domanda è la stessa, sempre: è possibile la bellezza in un mondo che sembra fare di tutto per violarla e stravolgerla? Non c’è risposta, o meglio, per citare Dylan, la risposta “soffia nel vento”, inafferrabile, incomprensibile», sottolinea il poeta. «Ma, nonostante tutto, nonostante la sua apparente inutilità, è l’unica risposta che conviene continuare a cercare, perché è l’unica risposta che ci garantisce nella nostra umanità. Anche se, talvolta, come canta Neruda, sappiamo benissimo cosa significhi, appunto, la stanchezza di “esseri uomini”». E ancora: la poesia può aggiungere anche solo un filo alla nostra esperienza del mondo? Questi i nuclei di riflessione, le domande cui Vincenzo Costantino cercherà di dar risposta insieme ai partecipanti al laboratorio; lasciando alle emozioni la possibilità di fluire senza vincoli, in piena libertarietà, e affidando alla parola scritta il tentativo prezioso di afferrarle, di definirne il colore e il profumo. Lo scopo è di “arrivare a sapere quello che ci piace per poi amare quello che si sa“; e se la vita, con le parole di De Moraes, “è l’arte dell’incontro”, attraverso la poesia può compiersi una lezione di vita.

Il laboratorio è aperto a un numero massimo di 35 partecipanti.
La quota di adesione è di 30 euro.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner