Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 03:03

Dhitech, bilancio positivo per la Summer School sulle Neuroscienze

Dhitech, bilancio positivo per la Summer School sulle Neuroscienze

Lecce - Una full immersion lunga quattro giorni, che ha portato nella Città del Barocco il top degli esperti mondiali nel settore delle Neuroscienze: si chiude con un bilancio più che positivo la prima edizione della Summer School sulle Neuroscienze, organizzata dal Dhitech, Distretto Tecnologico Pugliese, in collaborazione con l’Università del Salento e l’Ospedale San Raffaele di Milano.

L’evento è stata anche un’occasione per far conoscere Lecce ed il Salento ai tanti esperti giunti qui da ogni parte del mondo: al di fuori dagli orari della scuola, spazio a gite al mare e passeggiate nella Lecce by night, alla scoperta della movida leccese. Qualcuno di loro era già stato in Salento, ma per molti è stata la prima volta in questa terra ospitale, che si apre oggi più che mai all’innovazione e alla cultura.

“Siamo orgogliosi di aver organizzato a Lecce un evento di questo calibro, che ha visto la partecipazione dei più importanti neuroscienziati e di circa cento specializzandi selezionati in Europa e in America”, spiegano gli organizzatori, che sottolineano: “E’ stato un vero piacere accogliere nella nostra Terra queste eccellenze, con la consapevolezza che questo è solo il primo passo verso la creazione di un centro all’avanguardia sulla Medicina Rigenerativa, del quale già si parla grazie alla strategica collaborazione tra il Dhitech, l’Università del Salento e l’Ospedale San Raffaele di Milano.”

L’obiettivo della Summer School è stato quello di fornire agli studenti selezionati appositamente in tutta Europa e in America, e ai borsisti Dhitech, un’occasione preziosissima di approfondimento e confronto sullo sviluppo, la funzione, il danno, la rigenerazione e rimielinizzazione del sistema nervoso periferico con l’approccio della medicina traslazionale, ossia puntando al rapido trasferimento dei risultati della ricerca al campo clinico.

“Alla luce di questa gratificante esperienza, oggi più che mai possiamo affermare che il lavoro sinergico tra i nostri esperti, l’Università del Salento e l’Ospedale San Raffaele di Milano sta dando ottimi risultati. La Comunità che si aggrega intorno al nostro Distretto Tecnologico assurge a pieno titolo alla rilevanza internazionale, sia dal punto di vista della ricerca, che della formazione. E’ per tutti noi un grande piacere aver visto i borsisti Dhitech impegnati in questa Scuola estiva accanto ai loro Colleghi selezionati da ogni parte del mondo.”, conclude il Presidente Lorenzo Vasanelli.

Prestigioso il Comitato Scientifico della Sumer School: Alessandro Sannino per l’Università del Salento; Angelo Quattrini per il San Raffaele di Milano; Peter Brophy, dell’Università di Edimburgo (UK); Laura Feltri, Università di Buffalo (USA) e da Giuseppe Gigli, dell’Università del Salento.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner