Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 06:58

Tappa fiorentina del tour della jazz vocalist salentina Elisabetta Guido

Tappa fiorentina del tour della jazz vocalist salentina Elisabetta Guido

Italia - Prosegue con successo il tour estivo di Elisabetta Guido, dea del jazz salentino. La jazz vocalist, pianista e docente di canto jazz nei conservatori, nonché fondatrice del più importante coro gospel del Sud Italia, l’A.M. Family, presenta il suo ultimo lavoro discografico, il Cd “Let Your Voice Dance” pubblicato per l’etichetta “Dodicilune/Koinè Records” e distribuito dalla IRD. Dopo il successo del concerto al teatro “Douze” di Roma, tenuto del giugno scorso, Elisabetta Guido si esibirà al “Teatro del Sale” di Firenze il prossimo venerdì e sarà accompagnata al pianoforte dal giovanissimo talento tarantino Danilo Tarso. Durante il concerto di presentazione, l’artista salentina presenterà inoltre in anteprima nazionale “Night of the soul”, il secondo video tratto dal Cd, per la regia di Maurizio D’Anna e che vede come produttore esecutivo Andrea Baccassino. Ospiti del video artisti del calibro di Barbara Errico, Roberto Ottaviano e Mirko Signorile, vincitori del "Jazzit Award" (Oscar del jazz) nelle esizioni degli ultimi 3 anni e, nelle insolite vesti di attore, Raffaele Casarano, noto sassofonista salentino.

www.elisabettaguido.it
https://www.facebook.com/pages/Elisabetta-Guido/359830070811199?fref=ts

https://www.facebook.com/pages/CORO-GOSPEL-AM-FAMILY-DI-ELISABETTAGUIDO/227331913996374?fref=ts


Dati biografici Elisabetta Guido

Elisabetta Guido è una jazz vocalist, pianista e direttrice di coro che si muove anche sul terreno soul e gospel, provenendo anche dal repertorio lirico. Per il suo eclettismo è nota a livello nazionale ed internazionale sia come artista che come didatta. Ha calcato i palcoscenici di buona parte d’Europa (Francia, Austria, Cecoslovacchia, Ungheria, Grecia etc.) e d’Italia. E’ stata fra l’altro inserita nel Dizionario delle jazziste europee “Donne in Musica “ (editore Colombo – Roma). E’ diplomata in pianoforte ed ha conseguito il compimento inferiore di canto lirico ed è laureata in Giurisprudenza. E’ anche autrice di musiche e testi ed arrangiatrice iscritta S.I.A.E. E’ stato pubblicato nel 2010 il suo manuale di tecnica vocale “Il canto moderno occidentale di origine afroamericana” (Manni Editori).
Dal 2003 collabora come direttrice di Coro e vocalist con le produzioni di Rai 1 e Rai 2 (Sanremo - Oscar Tv, Telethon, Porta a Porta, Premio Barocco, La vita in diretta, etc.), per le quali ha diretto, fra l’altro, la sigla iniziale del programma Premio Barocco 2004 e la sigla finale del programma Premio Barocco 2008 con il suo Coro gospel “A. M. Family” ed Al Bano. Ha partecipato anche a trasmissioni di Rai International, Rai 3 ed alla trasmissione “Donne” per Sky/Discovery Channel Real Time. Ha inciso e collaborato con i Golden Gospel Singers, Cheryl Porter, Jayonna Sims & Virtuous Standard of Chicago, Rose Harper, Arthur Miles, Movin’ Melvin Brown, con Fabio De Nunzio del duo Fabio & Mingo di “Striscia la notizia”, Paolo Di Sabatino, Mauro Campobasso, Sofia Capestro (con la quale ha realizzato lo spettacolo italo-francese “Le Sacrè en Musique”, fondato sull’interazione fra danza jazz e canto dal vivo), Carla Petrachi, Ares Tavolazzi, Fabrizio Bosso, Stefano “Cocco” Cantini, Marco Siniscalco, Francesco Petreni, Maria Laura Bigliazzi, Lello Pareti, Glauco Di Sabatino, Gaetano Fasano, ed altri.
Ha lavorato come direttrice di coro e corista durante le trasmissioni di Rai 1 “Grandi Eventi” per Renzo Arbore, Paolo Belli, Tullio De Piscopo, Alexia, Fausto Leali , Cecilia Gasdia, Al Bano, Riccardo Cocciante, etc.

Ha ricevuto il Premio “Donne del Sud” 2011 per la sua attività di cantante jazz.
Nel 2003 ha ricevuto dal Comune di Perugia e dalla Provincia di Lecce una targa ad honorem per l’attività artistica con il Coro gospel “A. M. Family” di Lecce.
Ha ricevuto 4 volte il Premio “Lecce Art Festival”, organizzato da e per Rai 1, nel 2003 con il gruppo toscano D. E. E. M. Quartet, nel 2004 come solista jazz, nel 2005 con il Coro “A. M. Family” e nel 2006 con il gruppo “Elisabetta Guido & Soul Sisters”.
Ha vinto diversi Festival e concorsi con il suo Coro Gospel “A. M. Family”, con il quale per la prima volta in Europa nel 2009 e nel 2010 ha realizzato il connubio fra Coro gospel e Orchestra Sinfonica, frutto della collaborazione con l’Orchestra della Fondazione I.C.O. “T. Schipa” di Lecce, e con la direzione e gli arrangiamenti del M° Luana Ricci.
Discografia:
Shout!, D.E.E.M. Quartet - Enthropya (Perugia);
Joy, A. M. Family – Nibbio Music/Disco Pop;
Buon viaggio, Koala - EMI Music Publishing Italia;
Lecce Art Festival 2003, interpreti vari - Nibbio Music/Disco Pop;
Nell'aria musica italiana, interpreti vari - City Records (Milano);
Quello che c'è in te, Elisabetta Guido – Nibbio Music/Disco Pop;
Gospel Energy – Coro Gospel A.M. Family di Elisabetta Guido - Shut Up! Music (Roma);
Le Sacrè en Musique, Elisabetta Guido – EP Music;
Let your voice dance – Elisabetta Guido – Dodicilune/Koinè Records.

Dati biografici Danilo Tarso

Danilo Tarso è uno dei più giovani talenti jazzistici sul territorio nazionale. Nato a Taranto è allievo del 10° corso di Pianoforte presso l’Istituto Musicale “G. Paisiello”. A partire dal 2008 ha affiancato alla formazione accademica regolare la frequenza di Corsi di Alto perfezionamento con i Maestri Roberto Cappello, Bruno Canino e Pierluigi Camicia; con quest’ultimo ha anche seguito un Corso di Alto Perfezionamento Pianistico presso l’Accademia “Ludus Tonalis” di Riano (Roma). Nel 2013 viene scelto dal Maestro Bruno Canino quale miglior allievo della Masterclass per un concerto solistico presso la Sala Teatro dell’Accademia di Riano. Nel 2011 intraprende gli studi di Pianoforte Jazz con il Maestro Nico Morelli.
In veste di pianista jazz vanta esperienze artistiche con musicisti di spicco come il sassofonista Raffaele Casarano, il chitarrista Guido di Leone, il trombettista Andrea Sabatino; stage di perfezionamento con i docenti della “Berklee College of Music” di Boston tra i quali Mark Shilansky, Jeff Stout, Dino Govoni, Dennis Montgomery e con Antonio Ciacca del quale ha seguito i seminari durante l’Orsara Jazz Festival. Nel suo repertorio solistico, accanto alle pagine della letteratura pianistica classica, figurano Standard, brani da lui stesso composti e improvvisazioni estemporanee.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner