Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 02:51

"Giovani stilisti in passerella" in Piazza Castromediano

"Giovani stilisti in passerella" in Piazza Castromediano

Lecce - Spegne 18 candeline il Premio «Rever d’oro - Cosimo Cordella» e il defilè «Giovani Stilisti in passerella», due progetti che crescono di anno in anno in simbiosi e che sono caratterizzati da passione, creatività e arte sartoriale «made in Italy». Un sogno che sposa moda ed eleganza in una location d’eccezione, come quella di Piazza Castromediano a Cavallino, al cospetto del Palazzo Ducale che ha donato i natali al patriota, letterato e archeologo Sigismondo Castromediano. Una serata che porta la prestigiosa firma dello storico Centro Studi Cosimo Cordella, con la collaborazione dell’International Fashion School Cordella di Lecce e della Città di Cavallino, da sempre molto sensibile allo sviluppo artistico e culturale del territorio e delle sue giovani eccellenze, oltre al patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Lecce e Università del Salento, Lecce 2019, Camera di Commercio, Accademia di Belle Arti di Lecce, Confindustria Giovani Imprenditori. Nel corso della serata sarà consegnato il premio «Rever d’oro - Cosimo Cordella», un riconoscimento che viene assegnato alle personalità che si sono distinte nel mondo della cultura, della moda, del cinema e dell’arte. Quest’anno il premio andrà al giornalista Rai e saggista Antonio Caprarica. E per il «Rever d’oro junior» – prima edizione – riconoscimento all’attrice Annaluisa Capasa, tra i protagonisti principali del Premio Oscar 2013, La grande bellezza di Paolo Sorrentino. 

Gli allievi del I e II anno dell'Istituto Cordella di Lecce, diretto da Carol e Manuel Cordella, porteranno in scena due  defilè artistici, rispettivamente «Eva e il Giardino dell’Eden» e «Les folies de Paris Mouline Rouge». Un viaggio magico alla riscoperta della creazione dell’uomo, nell’incantato e misterioso Giardino dell’Eden, immerso nello splendore sconvolgente di Eva. Di magistrale semplicità, un gioco di veli, tulle, squame di serpente e piume, adornati con fiori e pietre preziose. Poi si vola a Parigi, lì dove un vecchio mulino a vento racconta la storia e le follie passionali del Mouline Rouge. Le creazioni richiameranno le passionali notti parigine, con abiti quasi scultura pulsanti di rosso rubino, cinturini per segnare il punto vita, merletti e pizzi che incorniciano le spalle e stoffe pregiate blu notte e verde pavone. Poi una grande sorpresa, in passerella le modelle saranno accompagnate dagli attori del film Pane e Burlesque girato in Puglia e nelle sale cinematografiche dal 29 maggio scorso.

Tutti gli abiti sono realizzati a mano e saranno indossati da splendide indossatrici, cinque delle quali saranno le finaliste di Miss Mondo. Corpi scultorei che pur rispettando i canoni classici delle indossatrici, sono sinuosi e rispecchiano le forme della donna mediterranea, con il suo fascino e la sua straordinaria bellezza. Infine una novità: in occasione del «compleanno» della tanto amata t-shirt, che quest’anno compie la bellezza di cento anni, gli allievi dell’Istituto Cordella renderanno omaggio a questo capo esclusivo, con una sfilata che racchiuderà stile originale tra l’abbigliamento sportivo e quello elegante. A lanciarla è stata la marina militare degli Stati Uniti che cercava un capo in cotone semplice e facilmente lavabile. In origine erano bianche, poi divennero colorate. Negli anni Ottanta esplose la moda di coniugarle con la creatività e fu così che milioni di persone scelsero di portare addosso slogan, volti, marchi, disegni, fumetti, stampe. Come ogni anno poi saranno tanti giovani stilisti, provenienti non solo dalla scuola Cordella ma da ogni parte d'Italia e dall'estero, i protagonisti della passerella. Con le proprie creazioni, uno specchio dell’anima intriso di emozioni e trasformati in abiti interamente cuciti a mano. Sarà una sfilata mista di designer italiani a concludere l’evento.  

«Giovani Stilisti in passerella» e il Premio «Rever d'oro - Cosimo Cordella» sono stati realizzati anche grazie al prezioso contributo degli sponsor: Banca Credito Cooperativo di Leverano, Hotel Presidente Lecce, Clinica Iphone Lecce, Shahrazad Cafè, B&B Lecce Sphero, Extrò Equipe Parrucchieri.

Appuntamento domenica 15 giugno alle ore 20.30 in Piazza Castromediano a Cavallino  


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner